Sanremo 2021: Il Regolamento di Sanremo Giovani cambia. L’età massima per le Nuove Proposte non sarà di 30 anni ma 33 – Aggiornato

d015da20-35d9-4e21-b138-0d2aed2d8778-2

Emergono le prime novità sul regolamento di Sanremo Giovani, nel quale è stata modificata la soglia d’età. 

Il regolamento di “Sanremo Giovani” va verso una grande modifica. A renderlo noto è Amadeus in una recente intervista resa a TV Sorrisi e Canzoni, nella quale ha anche parlato della rivoluzione pensata per la terza serata del Festival di Sanremo, nella quale approderà la canzone d’autore italiana, non necessariamente legata a Sanremo e il voto sarà quello dell’orchestra e farà parte della gara.

La Sezione Giovani è tornata a far parte della settimana del Festival dopo la momentanea abolizione voluta da Claudio Baglioni, che aveva scelto di far gareggiare tutti i partecipanti nella medesima categoria. Dalle serate preliminari emersero i nomi di Mahmood – poi vincitore assoluto – ed Einar, che presero parte alla manifestazione nella sezione Campioni.

L’arrivo di Amadeus ha comportato la reintroduzione della categoria dalla quale è emerso il giovane Leo Gassmann, che ha partecipato con Vai Bene Così. La gara si è svolta nella maniera tradizionale, con la proclamazione del vincitore avvenuta nella serata del venerdì e prima esibizione il sabato, per la finale del Festival poi vinta da Diodato.

La selezione dei nuovi partecipanti per il 2021 avverrà in una maniera del tutto particolare. Già annunciata una trasmissione in seconda serata, in programma per il giovedì a cominciare dal 22 ottobre, che inizierà alle 22,45 dopo la fiction Doc.

Ogni serata delle cinque totali prevede 4 esibizioni, dalle quali emergeranno due nomi scelti dalla commissione, dalla giuria televisiva e dal televoto. Da “AmaSanremo”, emergeranno i primi 10 nomi che parteciperanno alla serata del 17 dicembre su Rai1. Nella finale condotta da Amadeus saranno scelti i 6 finalisti, ai quali si aggiungeranno i due nomi di “Area Sanremo”.

Tra le grandi novità di quest’edizione di Sanremo Giovani, c’è l’abbattimento dell’età massima per partecipare, che passa agli over 30. Viene così tagliata fuori un’ampia fetta di artisti, che in questi anni hanno fatto la differenza come Francesco Gabbani e Diodato, vincitore della categoria Big 2020. Le 8 Nuove Proposte gareggeranno durante la settimana di Sanremo prevista dal 2 al 6 marzo.

Aggiornamento – Arriva la rettifica dalle pagine di TV Sorrisi e Canzoni, il limite di età per le Nuove proposte del Festival di Sanremo 2021 non sarà di 30 anni.

La scorsa settimana ha fatto molto discutere un’intervista di Amadeus rilasciata a TV Sorrisi e Canzoni in cui il conduttore ha svelato un importante cambiamento nel regolamento.

Incalzato da una domanda del giornalista il direttore artistico del Festival di Sanremo 2021 ha confermato che l’età massima per partecipare nelle categoria Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2021, è stata abbassata rispetto ai 36 anni che vigevano da regolamento ormai da diversi anni.

La cosa ha fatto molto discutere artisti, produttori, case discografiche e addetti ai lavori (dal CEO di FIMI, Enzo Mazza al Presidente di AFI, Sergio Cerruti).

In quell’articolo, in cui si dichiarava che l’età sarebbe scesa a 30 anni, c’era un errore, probabilmente di battitura, secondo quanto si apprende nel nuovo numero di TV Sorrisi e Canzoni in un trafiletto su Sanremo 2021, il limite d’età per partecipare alla categoria Nuove proposte, è stato sì abbassato, ma a 33 anni e non a 30 come riportato sul precedente numero della rivista: “In questi giorni Amadeus sta lavorando al regolamento del Festival e in particolare alla parte dedicata ai Giovani. A questo proposito nel numero scorso abbiamo scritto che il limite massimo per partecipare è 30 anni, ma Amadeus ci ha precisato che è invece 33 anni. Intanto il tempo stringe perché il primo appuntamento con “AmaSanremo”, il programma che ha lo scopo di far conoscere e poi selezionare i giovani di Sanremo, sarà il 29 ottobre alle 22.45 su Raiuno.”

Dobbiamo ricordare che i concorrenti dell’edizione 2021 di Sanremo Giovani usciranno da una prima scrematura fra i brani pervenuti che premierà 60 artisti che si andranno ad aggiungere al vincitore o alla vincitrice del Festival di Castrocaro. Da questo drappello emergeranno i 20 concorrenti che animeranno un format appositamente creato, Ama Sanremo, e previsto in onda il giovedì in seconda serata. A condurre il programma, che avrà un giuria di qualità proveniente dal mondo della critica e del giornalismo musicale, sarà lo stesso Amadeus.

Prima puntata prevista per il 22 ottobre per un totale di cinque serate, durante ognuna delle quali si esibiranno quattro artisti. Al termine di ogni serata, i primi due classificati accederanno alla serata finale di Sanremo Giovani, ultima tappa selettiva prima del “traguardo” della partecipazione al Festival, sezione nuove proposte. Che sarà appannaggio di 8 artisti, mentre gli altri due usciranno da Area Sanremo.

Anche se, la macchina organizzativa del Festival di Sanremo 2021 si è ufficialmente messa in moto, con i primi dettagli sulle novità del Regolamento, restano da sciogliere ancora alcuni nodi. Su tutti, quello relativo al rinnovo della convenzione tra Comune di Sanremo e RAI per il marchio “Festival della Canzone Italiana”, di proprietà della cittadina ligure.

L’ultima convenzione, rinnovata nel 2017, è infatti terminata con il Festival di quest’anno e non è stata ancora rinnovata. Quella scaduta prevedeva che la RAI versasse ogni anno al Comune di Sanremo 5 milioni di euro per poter utilizzare il marchio “Festival della Canzone Italiana”. Le trattative per il rinnovo sono state avviate già negli scorsi mesi, con qualche difficoltà: dalle voci che arrivano dalla cittadina ligure, la RAIvorrebbe infatti rivedere la cifra, chiedendo uno “sconto” al Comune.

Stando a quanto riferisce la testata locale Sanremonews, la trattativa sarebbe in via di definizione. Lo ha lasciato intendere l’assessore al Turismo e vice sindaco di Sanremo Alessandro Sindoni, in un evento pubblico svoltosi questo fine settimana nella città dei fiori: “Dovrebbe essere questione di un mese”, ha detto, confermando inoltre una serie di iniziative che animeranno le strade intorno all’Ariston nella settimana sanremese, a partire dal palco di piazza Colombo (inaugurato quest’anno per i festeggiamenti relativi ai settant’anni del Festival), dove si esibiranno vari ospiti. 

Inoltre, gli analisti di Stanleybet.it credono anche nell’arrivo di una presentatrice donna per la co-conduzione del Festival di Sanremo 2021 – che si svolgerà dal 2 al 6 marzo 2021 – e gli occhi sono tutti puntati su Chiara Ferragni a 5,00. L’influencer già lo scorso anno ha sfiorato il sogno di scendere le scalinate della kermesse, questa potrebbe essere la volta buona. A 6,00 c’è Paola Cortellesi. Per Maria De Filippi (a 7,00) la possibilità di un Sanremo bis è tutt’altro che remota visto che presenterà una prima serata su Rai 1 il prossimo mercoledì 25 novembre 2020. Stessa quota per Michelle Hunziker, Virginia Raffaele e Micaela Ramazzotti. Simona Ventura, che ha condotto il Festival nel 2004, è in lavagna a 21, mentre le signore della domenica Barbara D’Urso e Mara Venier sono proposte rispettivamente a 31 e 51.

Ecco di seguito le presentatrice donna per la co-conduzione:

  • CHIARA FERRAGNI 5,00
  • PAOLA CORTELLESI 6,00
  • MARIA DE FILIPPI 7,00
  • MICHELLE HUNZIKER 7,00
  • VIRGINIA RAFFAELE 7,00
  • MICAELA RAMAZZOTTI 7,00
  • DILETTA LEOTTA 9,00
  • ALESSANDRA MASTRONARDI 9,00
  • ANTONELLA CLERICI 15,00
  • DIANA DEL BUFALO 15,00
  • ELISABETTA GREGORACI 15,00
  • BIANCA GUACCERO 15,00
  • VANESSA INCONTRADA 15,00
  • BELEN RODRIGUEZ 15,00
  • CRISTINA CHIABOTTO 21,00
  • SABRINA FERILLI 21,00
  • CLAUDIA GERINI 21,00
  • ELISA ISOIARDI 21,00
  • ALESSIA MARCUZZI 21,00
  • SIMONA VENTURA 21,00
  • CATERINA BALIVO 31,00
  • MILLY CARLUCCI 31,00
  • MARIA GRAZIA CUCINOTTA 31,00
  • BARBARA D URSO 31,00
  • ELETTRA LAMBORGHINI 31,00
  • LAURA CHIATTI 41,00
  • MONICA BELLUCCI 51,00
  • ILARY BLASI 51,00
  • ILARIA D’AMICO 51,00
  • FILIPPA LAGERBACK 51,00
  • FEDERICA PANICUCCI 51,00
  • MARTINA STELLA 51,00
  • SILVIA TOFFANIN 51,00
  • MARA VENIER 51,00