ESC 2021: DJ Pieter Gabriel produrrà il remix della sfilata di bandiere per la Finale dell’ESC

Il giovane talento DJ Pieter Gabriel ed Eric van Tijn (il direttore musicale dell’Eurovision Song Contest 2021) stanno collaborando alla creazione di un brano musicale che verrà utilizzato per la Flag Parade di apertura della Finale dell’Eurovision Song Contest 2021.

Pieter Gabriel è un DJ e produttore sedicenne dei Paesi Bassi che non è estraneo al mondo dell’EDM (Electronic Dance Music). Nel 2013, all’età di 8 anni, Pieter ha suonato di fronte a un vasto pubblico durante l’Amsterdam Dance Event (ADE). Nel 2018, ha pubblicato il suo singolo di debutto “Forever” con la boy band FOURCE (che ha rappresentato i Paesi Bassi allo Junior Eurovision Song Contest l’anno prima).

La musica di Pieter è energica, con un forte ritmo e suoni bassi duri come la roccia. Il suo obiettivo è riunire le persone attraverso la sua musica, cosa che farà anche all’Eurovision Song Contest. Tutti i paesi partecipanti e i finalisti saranno presentati in un atto di apertura visivamente spettacolare, guidato dal suono EDM di Pieter Gabriel.

“Penso che l’opening sia la cosa più bella dell’Eurovision Song Contest. Perché ti predispone immediatamente alla Finale. Creerò un suono energico, ritmato ma accessibile sul palco in modo che tutti possano scatenarsi! Spero che la mia musica possa portare un raggio di speranza in questo momento difficile. Non vedo l’ora.”, Pieter commenta così il suo impegno per l’Eurovision Song Contest.

Il brano conterrà una nota canzone che proviene dai Paesi Bassi con un suono moderno. La canzone che Pieter Gabriel ed Eric van Tijn remixeranno insieme rimane per ora una sorpresa.

Pieter Gabriel, che era già stato designato per l’edizione del 2020, a curare il remix sarà Eric van Tijn, producer e già giudice di X Factor, che è anche il direttore musicale dell’Eurovision Song Contest 2021, ha dichiarato: “Penso che sia molto speciale coinvolgere un DJ giovane e di grande talento. Pieter Gabriel è così bravo alla sua età e molto dotato musicalmente. Mi sto davvero divertendo. La nostra collaborazione. Quello che stiamo creando sarà molto buono!.”

La Flag Parade è diventata una tradizione a partire dall’Eurovision Song Contest 2013 di Malmö. Il Grand Final si aprirà con una sfilata delle bandiere dei 26 concorrenti prima dell’inizio del Contest. Nel corso degli anni abbiamo visto diversi modo di aprire la Finale: dal volo di Conchita Wurst nel 2015 agli abiti artistici dei figuranti del 2016. Dalle bandiere sui LED del 2014 e del 2017, ai Beatbombers del 2018 fino all’atterraggio di un areo sul palco del 2019. Attendiamo con impazienza ciò che i Paesi Bassi hanno in serbo per noi il 22 maggio!