ASC 2022 🇺🇸: Jordan Smith il secondo semifinalista del Secondo show di qualificazione dell’American Song Contest 2022

Si è appena svolto presso gli Universal Studios Lot di Universal City in California il secondo dei cinque Quarti di finale della prima edizione dell’American Song Contest, che selezionerà la miglior canzone originale degli Stati Uniti d’America.

Jordan Smith con la canzone “Sparrow” di Kentucky è stato selezionato dalla giuria composta da 56 esperti del settore musicale provenienti da tutto il paese.

Ora conosciamo cinque artisti che sono passati alle semifinali dell’American Song Contest, due dei quali sono stati selezionati esclusivamente da una giuria di esperti dell’industria musicale. Il primo era Hueston del Rhode Island e potresti riconoscere il secondo: Jordan Smith del Kentucky, alias il vincitore della nona stagione di The Voice.

Finora, oltre a Kentucky, Rhode Island, Oklahoma, Connecticut e Porto Rico si sono qualificati per le Semifinali.

Il cantante Jordan Mackenzie Smith nato nella Contea di Whitley nel Kentucky, si è successivamente stabilito con la famiglia a Wallins Creek. Figlio di musicisti, Smith ha fatto parte del coro della chiesa sin dalla giovane età, nella congregazione della House of Mercy della città.

È salito alla ribalta nel 2015, quando ha preso parte alla nona edizione del talent show statunitense The Voice su NBC. La sua esibizione di Chandelier di Sia presentata all’audizione gli ha fruttato l’approvazione di tutti e quattro i giudici, ed è entrato nel team dalcantautore, produttore discografico, personaggio televisivo e attore statunitense, frontman del gruppo musicale Maroon 5,  Adam Levine. Ha raggiunto la finale del programma, dove ha proposto una cover di Mary, Did You Know? di Kenny Rogers e Wynonna Judd, venendo proclamato vincitore dal televoto.

Dopo l’esperienza del talent, Smith è stato nominato Kentucky Colonel dal Segretario di Stato, e viene nominato cittadino del Kentucky dell’anno dal quotidiano Kentucky Monthly. Nel gennaio 2016, viene nominato Gran Maresciallo in occasione del Kentucky Derby Festival Pegasus Parade. Lo stesso mese, ha eseguito l’inno nazionale insieme alla Boston Pops Orchestra all’NHL Winter Classic 2016 al Gillette Stadium di Foxborough.

Nel marzo 2016, dopo aver firmato un contratto discografico con la Republic Records, ha pubblicato il suo album di debutto ‘Something Beautiful’. Il disco ha raggiunto la seconda posizione della classifica Billboard e ha venduto oltre 70 000 a livello nazionale. Nel 2018 è co-autore del brano “Ashes” di Céline Dion, inserito nella colonna sonora del film Deadpool 2.

“Non riesco a immaginare di portare a casa la mia seconda vittoria televisiva. Sarebbe proprio lì sullo scaffale accanto al mio trofeo di The Voice.”, queste le parole di Smith.

Parlando dell’ispirazione per “Sparrow”, Smith ha detto: “Per molti Kentuckiani, la fede è parte integrante di ciò che siamo, e questo entra davvero in gioco in questa canzone. Se mai ti sei sentito come se stessi aspettando per terra affinché il tuo momento brilli, questa canzone è per te.”

Lo show è stato condotto dalla cantante Kelly Clarkson e dal rapper Snoop Dogg e ha visto sfidarsi a un totale di undici brano/artisti si sono sfidati per i quattro posti disponibili in Semi-Finale. Alla fine dello show i voti di una giuria di esperti di 56 persone (un gruppo di esperti musicali, ciascuno in rappresentanza di uno stato, territorio degli Stati Uniti o Washington, D.C.) ha scelto un artista per avanzare immediatamente alle Semifinali, mentre nel frattempo si è aperta la votazione del televoto online del pubblico americano per gli altri posti disponibili di questo turno di qualificazione per unirsi a Jordan Smith nelle Semifinali.

Le votazioni sono aperte sul sito web della NBC (asc.vote.nbc.com / nbc.com/VoteASC), sullApp mobile della NBC (nbc.com/ASCVote) e tramite TikTok ufficiale dell’evento (@TikTok_US: bit.ly/TikTokVoteASC) dalle 19:00 EDT di lunedì fino alle 06:00 EDT di mercoledì. È necessario risiedere negli Stati Uniti o in uno dei suoi territori per votare (nbc.com/ascrules). Il sistema a punti in cui ogni stato e territorio vota ha uguale potere, indipendentemente dalla popolazione.

I risultati della votazione online con i 3 semifinalisti scelti da una combinazione di voto tra la giuria e il televoto online verranno annunciati all’inizio del Quarto di finale della prossima settimana prima che un altro gruppo di artisti si sfideno per la qualificazione.

Finora, le quote di scommessa favoriscono la qualificazione di Ohio, Connecticut e Colorado.

Ecco di seguito gli 11 artisti con le rispettive canzoni che si sono esibiti stasera nel secondo show di qualificazione per i quattro posti disponibili nelle Semifinali. 

  1. Oregon (OR) – courtship. – “Million Dollar Smoothies” (Eli Rueben Hirsch, Micah Ross Gordon)
  2. Montana (MT) – Jonah Prill – “Fire It Up” (Jared Mullins, Jordan Schmidt, Seth Ennis)
  3. New York (NY) – ENISA – “Green Light” (Cameron Warren, Enisa Nikaj)
  4. Nebraska (NE) – Jocelyn – “Never Alone” (Danelle Joy Leverett Reeves, Jason Bradford Reeves, Jocelyn Anderson)
  5. U.S. Virgin Islands (VI) – Cruz Rock – “Celebrando” (Ali Dee Theodore, Anthony Mirabella III, Bianca Sperduti, Errol Ajani Williams, Frankie Garcia, Sergio Cabral)
  6. Kentucky (KY) – Jordan Smith – “Sparrow” (Andreas Carlsson, Desmond Child, Jordan Smith), Qualificato della giuria
  7. North Dakota (ND) – Chloe Fredericks – “Can’t Make You Love Me” (Chloe Fredericks, Melissa Carter, Rob Nagelhout)
  8. Kansas (KS) – Broderick Jones feat. Calio – “Tell Me” (Broderick Jones, Callan Searcy)
  9. Virginia (VA) – Almira Zaky – “Over You” (Almira Zaky)
  10. Maine (ME) – King Kyote – “Get Out Alive” (Darren Elder, Jonathan King, Jonathan Wyman, Joseph Mahoney)
  11. Ohio (OH) – Macy Gray  feat. The California Jet Club and Maino – “Every Night” (Alex Kyhn, Billy Wes, Christopher Dotson, Jamal Rashid, Jermaine Coleman, Natalie Hinds, Tamir Barzilay, Thomas Lumpkin)

Tutte le esibizioni sono disponibili sulla pagina Twitter della NBC o sul canale YouTube.

Il Concorso vedrà in gara 56 artisti e brani musicali in rappresentanza di tutti i 50 stati federati, i 5 territori non incorporati degli Stati Uniti (Guam, Isole Marianne Settentrionali, Isole Vergini americane, Porto Rico e le Samoa Americane) e la capitale della nazione Washington D.C, in corsa per vincere la miglior canzone originale degli Stati Uniti d’America, ‘Best Original Song’.

Atlantic Records sarà il partner musicale esclusivo dell’American Song Contest.

La prima edizione di American Song Contest ha debuttato ieri, lunedì 21 marzo, con la prima delle sue otto puntate in onda in diretta su NBC (ma solo sulla costa Est, mentre va in differita sulla costa Ovest). Otto puntate in onda al lunedì, con la Grand Finale in programma lunedì 9 maggio, alla vigilia della prima semifinale dell’Eurovision Song Contest 2022 a Torino. Le otto puntate sono poi on demand sulla piattaforma Peacock, ma al momento l’ASC non sembra disponbile in Italia: molti altri paesi europei, invece, hanno acquistato i diritti per la messa in onda.

Lo spettacolo sarà composto da cinque turni di qualificazione con 11 artisti (una ne avrà ovviamente 12 artisti) in ognuno dei turni (21 e 28 Marzo 2022; 4, 11 e 18 Aprile 2022) a cui seguiranno due Semifinali con 10 artisti in ognuna delle Semifinali (25 Aprile 2022 e 2 Maggio 2022) e si concluderà con la Finale con 10 artisti (9 Maggio 2022), dove il voto combinato del pubblico a casa e di una giuria di esperti composta da 56 persone in rappresentanza di ciascun territorio/stato partecipante e selezionate tra produttori musicali, autori, programmatori radiofonici, manager e membri della Recording Academy decreteranno il vincitore.

Stando ai primi dati di ascolto elaborati da Nielsen, la prima puntata, con le prime 11 canzoni in gara, ha registrato nelle due ore di diretta sulla costa Est (dalle 20 alle 22) un ascolto di 2.892.000 di telespettatori e un rating dello 0,5 nel target 18 e i 49 anni; ben più ato il risultato di American Idol che nella stessa fascia oraria ha registrato 5.146.000  telespettatori e un rating nella fascia commerciale dello 0,7. Si tratta comunque del solo dato della costa Est per quanto riguarda l’American Song Contest: vedremo quale sarà il complessivo di questo debutto.

Le candidature per l’American Song Contest 2022 aperte il 28 maggio 2021 dall’emittente la National Broadcasting Company (NBC) ha dato la possibilità agli aspiranti partecipanti solisti, duo o band di inviare i propri brani di tutti i generi provenienti da tutti gli Stati Uniti, con la condizione che gli artisti partecipanti specificassero tutti gli stati federati o i territori con i quali hanno “una connessione autentica e profonda”.

La NBC aveva confermato la trasmissione della manifestazione canora per il 21 febbraio 2022, ma è stata posticipata a favore del programma America’s Got Talent: Extreme a causa delle preoccupazioni relative alla pandemia di COVID-19 dovuta alla variante Omicron. 

Lo spettacolo sarà trasmesso sulla NBC dal 21 marzo 2022 con l’incoronazione del vincitore il 9 maggio 2022. I conduttori dell’evento saranno la cantante Kelly Clarkson e il rapper Snoop Dogg.

I cinquantasei partecipanti sono stati annunciati il 3 marzo 2022, mentre i brani saranno pubblicati ciclicamente a partire dal 21 marzo 2022 dall’etichetta discografica Atlantic Records (interactive map).

  1. ALABAMA: Ni/Co – “The Difference” (pop duo)
  2. ALASKA: Jewel “The Story” (folk/pop)
  3. AMERICAN SAMOA: Tenelle – “Full Circle” (pop/reggae)
  4. ARIZONA: Las Marías – “La Finikera” (mariachi/norteñas)
  5. ARKANSAS: Kelsey Lamb – “Never like this(Carly Pearce, Casey Brown, Parker Welling) (country/pop). Primo Quarto di finale
  6. CALIFORNIA: Sweet Taboo – “Keys to the Kingdom” (pop/hip-hop/Latin/R&B)
  7. COLORADO: Riker Lynch – “Feel the Love” (rock/pop)
  8. CONNECTICUT: Michael Bolton – “Beautiful world” (Justin Jesso, Michael Bolton) (soft rock). Primo Quarto di finale
  9. DELAWARE: Nitro Nitra – “Train” (soul/rock)
  10. FLORIDA: Ale Zabala – “Flirt” (Latin pop)
  11. GEORGIA: Stela Cole – “DIY” (pop)
  12. GUAM: Jason J. – “Midnight” (alternative/reggae)
  13. HAWAII: Bronson Varde – “4 You” (reggae/“Jawaiian”)
  14. IDAHO: Andrew Sheppard – “Steady Machine” (rock)
  15. ILLINOIS: Justin Jesso – “Lifeline” (pop)
  16. INDIANA: UG skywalkin feat. Maxie – “Love in my city” (Albert Sprears, Antonio Maxie, Josh Phillip Kimbowa, Theophilus Akai) (hip-hop). Primo Quarto di finale
  17. IOWA:  Alisabeth Von Presley – “Wonder” (Ali Dee Theodore, Alisabeth Von Presley, Anthony Mirabella III, Timothy James King) (pop/rock). Primo Quarto di finale
  18. KANSAS: Broderick Jones feat. Calio – “Tell me” (Broderick Jones, Callan Searcy) (pop/R&B). Secondo Quarto di finale
  19. KENTUCKY: Jordan Smith – “Sparrow” (Andreas Carlsson, Desmond Child, Jordan Smith) (pop/contemporary Christian/gospel). Secondo Quarto di finale
  20. LOUISIANA: Brittany Pfantz – “Now You Do” (rock/gospel/swamp pop)
  21. MAINE: King Kyote – “Get out alive” (Darren Elder, Jonathan King, Jonathan Wyman, Joseph Mahoney) (rock/folk). Secondo Quarto di finale
  22. MARYLAND: Sisqó – “It’s Up” (R&B/hip hop soul/pop) 
  23. MASSACHUSETTS: Jared Lee – “Shameless” (pop)
  24. MICHIGAN: Ada LeAnn – “Natalie.” (acoustic pop)
  25. MINNESOTA: Yam Haus – “Ready to go” (Lawrence Lane Pruitt, Simon Oscroft, Zachary Kurt Beinlich) (dance/pop/rock). Primo Quarto di finale
  26. MISSISSIPPI: Keyoné Starr – “Fire” (Ali Dee Theodore, Anthony Mirabella III, Bianca Sperduti, John Emanuel Morris, Lakreshia Keyone Edwards, Sergio Cabral) (soul/pop). Primo Quarto di finale
  27. MISSOURI: Brett Seper – “Can’t Stay Away” (rock/power pop)
  28. MONTANA:  Jonah Prill – “Fire it up” (Jared Mullins, Jordan Schmidt, Seth Ennis) (country). Secondo Quarto di finale
  29. NEBRASKA: Jocelyn – “Never alone” (Danelle Joy Leverett Reeves, Jason Bradford Reeves, Jocelyn Anderson) (folk/rock/pop). Secondo Quarto di finale
  30. NEVADA: The Crystal Method – (“Watch Me Now”) (electronic)
  31. NEW HAMPSHIRE: MARi – “Fly” (pop)
  32. NEW JERSEY: Brooke Alexx – “I Don’t Take Pictures Anymore” (pop)
  33. NEW MEXICO: Khalisol – “Drop” (soul/hip-hop)
  34. NEW YORK: ENISA – “Green light” (Cameron Warren, Enisa Nikaj) (pop/soul). Secondo Quarto di finale
  35. NORTH CAROLINA: John Morgan – “Right in the Middle” (country)
  36. NORTH DAKOTA: Chloe Fredericks – “Can’t make you love me” (Chloe Fredericks, Melissa Carter, Rob Nagelhout) (country). Secondo Quarto di finale
  37. NORTHERN MARIANA ISLANDS: Sabyu – “Sunsets and Seaturtles” (island reggae/jazz/soul)
  38. OHIO: Macy Gray feat. The California Jet Club and Maino – “Every night” (Alex Kyhn, Billy Wes, Christopher Dotson, Jamal Rashid, Jermaine Coleman, Natalie Hinds, Tamir Barzilay, Thomas Lumpkin) (R&B/soul). Secondo Quarto di finale
  39. OKLAHOMA: AleXa – “Wonderland” (Albin Nordqvist, Andreas Carlsson, Bekuh Boom, Ellen Berg, Moa Carlebecker). Primo Quarto di finale
  40. OREGON: courtship. – “Million Dollar smoothies” (Eli Rueben Hirsch, Micah Ross Gordon) (indie pop). Secondo Quarto di finale
  41. PENNSYLVANIA:  Bri Steves (“Plenty Love”) (rap)
  42. PUERTO RICO: Christian Pagán – “LOKO” (Bileidy Hernandez, Christian Pagán, Desmond Child, Emilio Amaya Acosta, Faisal Ben Said, Jodi Marr, Markus Sepehrmanesh, Samuel Kvist, Timothy Caifeldt) (pop). Primo Quarto di finale
  43. RHODE ISLAND: Hueston – “Held on too long” (Cory Hueston) (pop). Primo Quarto di finale
  44. SOUTH CAROLINA: Jesse LeProtti – “Not Alone” (R&B/soul/pop)
  45. SOUTH DAKOTA: Judd Hoos – “Bad Girl” (indie rock)
  46. TENNESSEE: Tyler Braden – “Seventeen” (country)
  47. TEXAS: Grant Knoche – “Mr. Independent” (pop)
  48. U.S. VIRGIN ISLANDS: Cruz Rock – “Celebrando” (Ali Dee Theodore, Anthony Mirabella III, Bianca Sperduti, Errol Ajani Williams, Frankie Garcia, Sergio Cabral) (Latin Caribbean pop). Secondo Quarto di finale
  49. UTAH: Savannah Keyes – “Sad Girl” (country pop)
  50. VERMONT: Josh Panda – “Rollercoaster” (pop)
  51. VIRGINIA: Almira Zaky – “Over you” (Almira Zaky) (R&B). Secondo Quarto di finale
  52. WASHINGTON: Allen Stone – “A Little Bit of Both” (R&B/rock/soul)
  53. WASHINGTON DC: NËITHER – “I Like It” (hip-hop/soul)
  54. WEST VIRGINIA: Alexis Cunningham – “Working on a Miracle” (folk)
  55. WISCONSIN: Jake’O – “Feel your love” (Ali Dee Theodore, Anthony Mirabella III, Bianca Sperduti, Jacob Brendan McCluskey) (rock/blues/R&B). Primo Quarto di finale
  56. WYOMING: Ryan Charles – “New boot goofin’” (Khadi Clamoungou, Ryan Charles Kinzer) (cowboy rap). Primo Quarto di finale

Produttori esecutivi dello show sono Audrey Morrissey, Anders Leenhoff, Christer Björkman, Peter Settman, Ola Melzig e Gregory Lipstone insieme a Ben Silverman e Howard T. Owens di Propagate.

Lenhoff, Settman, Björkman e Melzig, hanno acquisito i diritti del formato americano per l’Eurovision Song Contest dall’EBU-UER e hanno collaborato con Propagate per portare l’Eurovision negli Stati Uniti.  

L’American Song Contest è una coproduzione di Propagate in associazione con Universal Television Alternative Studio, una divisione di Universal Studio Group.