ESC 2021 – Selezioni Nazionali – 1ª Semi-Finale

images

La selezione dei partecipanti all’Eurovision Song Contest spetta alle emittenti televisive competenti dei singoli stati. A loro spetta la scelta del metodo di selezione: una selezione interna (quindi cantante e/o brano vengono scelti dall’emittente stessa), come accade solitamente per San Marino o Australia, oppure può organizzare un festival musicale (il pubblico sceglie un vincitore che viene invitato a partecipare all’Eurovision Song Contest), come accade in Norvegia (Norsk Melodi Grand Prix), Svezia (Melodifestivalen), Italia (Festival di Sanremo), Grecia (Ellinikós Telikós) e molti altri. Il vincitore dell’eventuale festival però non è obbligato a partecipare all’Eurovision Song Contest né tanto meno è obbligato ad esibirsi con la canzone vincitrice, ad esempio Iva Zanicchi ha vinto il Festival di Sanremo nel 1969, in coppia con Bobby Solo, con la canzone “Zingara”, ma all’Eurovision Song Contest si presentò da sola con il brano “Due grosse lacrime bianche”. Con il tempo buona parte delle emittenti sta abbandonando la selezione interna in favore del festival musicale.

I partecipanti non devono obbligatoriamente avere vincoli di nazionalità (ad esempio nel 1988 la Svizzera vinse con la cantante canadese Céline Dion) e le canzoni non hanno restrizioni riguardanti la lingua (anche se nelle prime edizioni vigeva un obbligo di cantare in una delle lingue ufficiali del proprio paese).

L’Eurovision Song Contest 2021 sarà la 65ª edizione dell’annuale concorso canoro e si terrà presso l’Ahoy Rotterdam a Rotterdam, nei Paesi Bassi.

Il 18 marzo 2020 l’Unione europea di radiodiffusione (UER) ha annunciato la cancellazione dell’edizione 2020 a causa della pandemia di COVID-19 che ha coinvolto diverse regioni del mondo tra cui, più duramente, la Cina e l’Europa. Successivamente è stato annunciato che la manifestazione verrà riorganizzata nel maggio 2021 e sono in corso discussioni con le emittenti olandesi NPO, NOS, AVROTROS, incaricate di organizzare la precedente edizione, e la città di Rotterdam sulla riorganizzazione dell’evento nella stessa città o meno.

Il 16 maggio 2020, durante la trasmissione dello show Eurovision: Europe Shine a Light, è stato confermato che la città Rotterdam avrebbe ospitato l’evento.

A seguito della cancellazione l’UER ha valutato la possibilità di consentire ai brani selezionati di competere nel 2021;[1] tuttavia, il 20 marzo 2020, è stato confermato dal gruppo di referenza che, in conformità al regolamento, ciò non sarebbe avvenuto, lasciando però la possibilità alle singole emittenti di selezionare nuovamente i rappresentanti annunciati per il 2020.

Il 16 maggio 2020 l’EBU-UER e AVROTROS hanno confermato che lo slogan ufficiale dell’evento resterà Open Up, il medesimo pianificato per l’edizione annullata.

97090839_3306849109359734_3573747346749521920_n

Eurovision Song Contest 2019 ← Eurovision Song Contest 2020 2021 → Eurovision Song Contest 2022 Contest