BOSNIA ED ERZEGOVINA all’Eurovision Song Contest


Bosnia ed Erzegovina

EuroBosnia-Herzegovina.svg

  • Emittente televisiva: BHRT (Radio and Television of Bosnia and Herzegovina, Bosanskohercegovačka radiotelevizija, Радиотелевизија Босне и Херцеговине) in passato PBSBiH / RTVBIH / PBSBIH (Public Broadcasting Service of Bosnia and Herzegovina)
  • Processo di Selezione: Selezione Nazionale (BH Eurosong: 1993 –1997, 1999, 2001 – 2005) | Selezione Interna (2006–2012, 2016)
  • Organizzazione concorso – Paese ospite: 0
  • Numero di partecipazioni: 19 (18 finali)
  • Lingue: Bosniaco (10), Bosniaco / Francese (1), Bosniaco / Inglese (2), Serbio / Inglese (1), Croato / Inglese (2), Serbio (1), Inglese (2)
  • Prima partecipazione: Millstreet 1993: Fazla | Sva Bol Svijeta
  • Miglior piazzamento: Top 5: FI: 3° (2006) | SF: 2° (1993, 2006), 3° (2009), 5° (2011)
  • Miglior piazzamento Top 10: FI: 6° (2011), 7° (1999), 9° (2004, 2009), 10° (2008) | SF: 6° (2012), 7° (2004), 8° (2010), 9° (2008)
  • Peggior piazzamento (Bottom): FI: 22° (1996) | SF: 11° (2016)
  • Qualificazioni per la Finale: 9 su 10 (dal 2004)
  • Numero di vittorie: 0
  • Nul points (Nil points): FI: 0 | SF: 0

La Bosnia ed Erzegovina ha debuttato all’Eurovision Song Contest nel 1993 (qualificata nella preselezione di Lubiana), dopo la dissoluzione della Federazione Jugoslava. Da allora ha partecipato ad ogni edizione, tranne che nel 1998 e nel 2000 per i bassi risultati ottenuti l’anno prima, fino al 2012.

Nel 1993 la Repubblica di Bosnia ed Erzegovina, assieme ad altre sei nazioni che desideravano partecipare all’Eurovision Song Contest per la prima volta, partecipò ad una semifinale che si svolse a Lubiana: si classificò al secondo posto e poté così partecipare all’Eurovision Song Contest 1993.

Miglior risultato è stato un terzo posto nel 2006 con Lejla cantata da Hari Mata Hari.

A partire dal 2012 si è ritirata per problemi economici della tv di stato.

È ritornata nell’edizione 2016 a Stoccolma, quattro anni dopo l’ultima partecipazione, ma per la prima volta dall’introduzione delle semifinali non si è qualificata per la serata finale.

A partire dal 2017 si ritira nuovamente dalla manifestazione sempre a causa di problemi economici.

Solamente per quattro volte una canzone bosniaca fu la scelta della Jugoslavia per l’Eurovision Song Contest.

Partecipazioni nel corso degli anni

Note: Edizione | # | Artista (i) | Canzone [Musica (m) / Texto (t)] | Lingua (Traduzione) | Punteggio | Posizione | Processo di Selezione

NOTE:

  • Se un paese vince l’edizione precedente, non deve competere nelle semifinali nell’edizione successiva. Inoltre, dal 2004 al 2007, i primi dieci paesi che non erano membri dei Big 4 non dovevano competere nelle semifinali nell’edizione successiva. Se, ad esempio, Germania e Francia si collocavano tra i primi dieci, i paesi che si erano piazzati all’11º e al 12º posto avanzavano alla serata finale dell’edizione successiva insieme al resto della top 10.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...