ESC 2024 – Lussemburgo: RTL e il Governo valutano il ritorno all’ESC nel 2024

Il Governo lussemburghese sta valutando la partecipazione del Lussemburgo all’Eurovision Song Contest, che ha partecipato per l’ultima volta al concorso nel 1993, dopodiché ha interrotto le sue partecipazioni.

A causa in gran parte delle restrizioni finanziarie, sono passati quasi 3 decenni dall’ultima volta che il Lussemburgo ha partecipato al concorso. Al suo attivo conta cinque vittorie.

Ora, il premier lussemburghese Xavier Bettel, che è anche ministro delle comunicazioni e dei media, ha affrontato l’argomento in Consiglio. La partecipazione avrebbe un costo elevato, in particolare se il paese dovesse vincere il concorso, ma l’impatto positivo in cambio sarebbe sostanziale.

L’emittente pubblica lussemburghese RTL che detiene l’adesione all’EBU-UER per il Lussemburgo è stata contattata e ha avviato discussioni con il governo in merito alla partecipazione all’Eurovision Song Contest 2024. Il governo ha creato un team per concentrarsi sul ritorno del Lussemburgo alla competizione.

Il progetto è stato assegnato ad un team specifico, guidato da Xavier Bettelin collaborazione con il ministro della cultura Sam Tanson e il ministro degli esteri Jean Asselborn e altri.

L’ultima partecipazione del Lussemburgo risale al 1993 con il gruppo Modern Times, il paese ha vinto l’Eurovision Soper 5 volte: 1961, 1965, 1972, 1973 e 1983.