Sanremo 2019: Baglioni spiega il suo Festival

sanremo 2019

Claudio Baglioni rompe il silenzio, racconta il suo Festival e spiega le sue scelte con le Nuove Proposte a dicembre al settimanale Sorrisi e Canzoni TV in edicola oggi.

Il Festival di Sanremo 2019 senza eliminazioni tra i Campioni, tra i Big presenti. Claudio Baglioni, confermato alla direzione artistica della 69esima edizione del Festival per il secondo anno consecutivo, spiega le sue scelte in esclusiva a Sorrisi e Canzoni TV, nel numero in edicola questa settimana.

Dallo stop alle eliminazioni alla categoria delle Nuove Proposte scorporata dal Festival per essere trasmessa a dicembre su Rai1, Baglioni racconta le sue decisioni per il prossimo Festival della Canzone Italiana.

La cover del nuovo numero di Sorrisi e Canzoni TV in edicola oggi, martedì 14 agosto:

Cover-Sorrisi-baglioni.png

Sul nuovo numero del settimanale, il cantautore dichiara: “Presentando la scorsa edizione del Festival dissi che avrei voluto avere più tempo. Sentivo il bisogno di completare il percorso. Avevo detto che mi sarebbe piaciuto raddoppiarlo, Ecco, ora succederà. I giovani avranno a disposizione un’intera settimana televisiva: due prime serate di Raiuno a dicembre, più quattro puntate di avvicinamento nel preserale, sempre su Raiuno”, sono queste le sue parole sulla doppia gara. I giovani si esibiranno a dicembre nella loro gara, i Campioni invece a febbraio con due giovani tra loro, i vincitori di dicembre.

“Io per primo lavorerò duro perché questa parte abbia la stessa caratura e la stessa rilevanza del Sanremo di febbraio, al quale approderanno i vincitori delle due serate di dicembre. Credo che la concomitanza con la gara dei Big finisca sempre per togliere luce ai giovani”, conclude Baglioni nella speranza che le due parti del Festival possano raggiungere la stessa risonanza.

Sanremo 2019 senza eliminazioni ma con un Festival dei Giovani, a proposito del quale, Claudio Baglioni spiega: “Non sarà un talent che si aggiunge a quelli che già ci sono in TV. Non speriamo di pescare un talento tra migliaia di ragazzi che tentano la sorte: selezioneremo talenti veri tra veri talenti. Tutti giovani sì, ma tutti bravi. Non ci saranno cover da eseguire né sfide a eliminazione. Sarà un vero “contest”: un concorso, riservato a chi ha già una sua identità artistica e un minimo di esperienza discografica”.

Le parole di Baglioni sul nuovo Festival di Sanremo saranno disponibili in versione integrale sul numero di Sorrisi e Canzoni in uscita domani. Claudio Baglioni quest’anno festeggia i 50 anni di carriera con un grande concerto-evento all’Arena di Verona trasmesso su Rai1.

Dobbiamo ricordare che il sessantanovesimo Festival della Canzone Italiana si svolge al Teatro Ariston di Sanremo da martedì 5 a sabato 9 febbraio 2019 ed è condotto per la seconda volta da Claudio Baglioni, che ne è anche il direttore artistico. Le cinque serate sono trasmesse da Rai 1 (in alta definizione su Rai HD) e da Rai Radio 1 e Rai Radio 2.

Al Festival di Sanremo 2019 partecipano 24 cantanti senza distinzione tra Big e Nuove Proposte. Di questi, due cantanti sono i vincitori di Sanremo Giovani 2018.