ESC 2020: “Eurovision Song Contest: la Storia dei Fire Saga” nominato ai Grammy Awards

Il film Netflix “Eurovision Song Contest: La Storia dei Fire Saga” ha ricevuto la nomination ai Grammy per la miglior colonna sonora.

La commedia di Will Ferrell, anche se non particolarmente apprezzata dalla critica, si è rivelata un successo dormiente per il colosso dello streaming.

La Recording Academy americana è diventata il primo importante ente di premiazione a riconoscere il film approvato dall’EBU-UER. Il film è stato nominato nella categoria “Miglior colonna sonora per Visual Media” (Best Compilation Soundtrack for Visual Media=, che ha premiato nelle ultime tre edizioni “A Star Is Born”, “The Greatest Showman” e “La La Land”.

Il personaggio televisivo britannico e impresario musicale Sharon Osbourne ha dato la notizia durante il live streaming della nomination del 24 novembre.

Il candidato principale per il Grammy è Frozen 2 della Disney. Ha battuto i record al botteghino, diventando il film d’animazione con il maggior incasso di tutti i tempi. Gli altri candidati sono Jojo Rabbit, A Beautiful Day In The Neighbourhood e Bill & Ted Face The Music.

Conosceremo il destino del film “Eurovision Song Contest: La Storia dei Fire Saga” il 31 gennaio 2021, durante la 63a cerimonia annuale dei Grammy Awards.

Il sito web di Netflix “Per la tua considerazione” è stato pubblicato il 15 ottobre. Il sito è progettato per evidenziare le virtù di quelli che Netflix considera i suoi film più prestigiosi, rivolgendosi ai membri di gruppi che votano premi come l’Academy of Motion Picture Arts and Sciences che presenta gli Oscar. Accanto a prodotti dal contesto d’importanza sociale, come il dramma LGBTQ The Boys In The Band e un remake del classico Rebecca, c’è Eurovision Song Contest: La Storia dei Fire Saga.

Nella sottopagina dedicata del film è elencato il personale di tutte le categorie tipiche dei premi: regista, produttori, sceneggiatura, recitazione e altro. Tuttavia, non sorprende che l’attenzione principale sia posta sulla colonna sonora del film Eurovision.

Oltre a due brevi dietro le quinte e al trailer, ci sono i video musicali di cinque brani originali della commedia di Will Ferrell: “Double Trouble“, “Husavik“, “Lion Of Love“, “Volcano Man” e, ovviamente, “Ja Ja Ding Dong“. La voce femminile è quella di My Marianne, alias Molly Sanden, cantante svedese nota al mondo eurovisivo, che ha doppiato Rachel Mc Adams nel canto.

Resta da vedere se gli elettori dei premi cinematografici prestino attenzione alla “campagna elettorale” portata avanti da Netflix, ma “Eurovision Song Contest: La Storia dei Fire Saga” è già stato nominato per Comedy Movie of 2020 e Comedy Movie Star of 2020 (per Will Ferrell) ai People’s Choice Awards, che essendo assegnati dal pubblico non sono indicativi del successo di un film.