Italia: Marco Mengoni vince RTL 102.5 Power Hits Estate 2021 – Aggiornato

Si è appena concluso “Power Hits Estate 2021”, l’evento organizzato da RTL 102.5 all’Arena di Verona per celebrare le canzoni della stagione estive. È di Marco Mengoni il tormentone dell’estate 2021 con “Ma Stasera”.

L’evento estivo di RTL 102.5 ha incoronato il cantautore che ha sempre trionfato nelle classifiche settimanali stilate ponderando il dato dell’airplay fornito da EarOne e il voto degli ascoltatori, che hanno espresso la propria preferenza tramite il sito della radio. Marco Mengoni oltre a vincere sale sul podio della performace con un look molto Saturday Night Fever ma 2.0.

Marco Mengoni, che ha dominato la classifica per nove settimana consecutive, ha commentato così la vittoria: “Questo riconoscimento unisce due elementi importantissimi per la musica: la radio con i suoi ascoltatori e il pubblico, i miei fan, senza cui il mio, il nostro lavoro, non avrebbe senso. Ed è bellissimo riceverlo qui all’Arena di Verona, che è un luogo simbolo della musica, e davanti a questo pubblico che è il cuore di questo riconoscimento, e dopo aver cantato con la mia band in questa serata unica. Grazie alla famiglia di RTL 102.5 che da subito ha accolto con entusiasmo la canzone e a tutti voi che avete scelto Ma stasera come colonna sonora di questa estate e ancora la portate con voi.”

Lo show si è svolto di fronte a 6.000 persone e in diretta dalle ore 20.30 sia in radio che in video sui canali dell’emittente nonché su Sky Uno (canale 108, digitale terrestre canale 455) e TV8 (tasto 8 del telecomando) e in streaming su RTL 102.5 PLAY e NOW. Alla fine della serata è stato decretato un il vincitore assoluto, Marco Mengoni con “Ma Stasera”.

La serata è stata presentata da Angelo Baiguini, Federica Gentile con Massimo Giletti, Fabrizio Ferrari, Matteo Campese e Paola Di Benedetto. La serata si è aperta con Ligabue e Duran Duran, questo il cast completo degli artisti che si esibiranno:  Achille Lauro, Anitta, Ana Mena, Alessandra Amoroso, Alfa, Alvaro Soler, Annalisa, Baby K, Blanco, Bob Sinclar, Boomdabash, Caparezza, Carl Brave, Carmen Consoli, Colapesce, Cristiano Malgioglio, Dimartino, Dotan, Duran Duran, Elettra Lamborghini, Emma, Evry, Fabio Rovazzi, Federico Rossi, Fedez, Francesca Michielin, Fred De Palma, Gianni Morandi, Giusy Ferreri, Goodboys, Irama, Jake La Furia, J-Ax, Kungs, La Rappresentante Di Lista, Ligabue, Loredana Bertè, Madame, Mahmood, Marco Mengoni, Michele Bravi, Molly Hammar, Noemi, Orietta Berti, Ornella Vanoni, Riton, Rocco Hunt, Samuel, Sangiovanni, Sfera Ebbasta, Sophie And The Giants, Sottotono, Takagi & Ketra, Tecla e – a sorpresa – Ultimo, per suonare e cantare al pianoforte “Ti Dedico Il Silenzio”, “Pianeti”, “22 Settembre” e “Buongiorno Vita”. Un performance intensa che ha quasi messo in stand by l’evento trasformando il palco dell’Arena come fosse un suo concerto. Assenti, The Kolors, rimasti in quarantena dopo che un componente dello staff è risultato positivo al COVID-19.

Alla fine della serata è stato premiato un vincitore assoluto e sono stato assegnati anche i seguenti premi:

  • RTL 102.5 POWER HITS ESTATE 2021: Marco Mengoni –  “Ma stasera”
  • RTL 102.5  POWER HITS ESTATE 2021 – Premio Siae: Colapesce e Dimartino – “musica Leggerissima”
  • RTL 102.5 POWER HITS ESTATE 2021 – Premio Fimi: Fedez, Achille Lauro Ft. Orietta Berti – “mille”
  • RTL 102.5 POWER HITS ESTATE 2021 – Premio Pmi: Bob Sinclar Ft. Molly Hammar – “we Could Be Dancing”
  • Premio Power Hitstory: Duran Duran, Carmen Consoli e Ornella Vanoni
  • Premio Power Hits Top Album:  Sfera Ebbasta – “Famoso”
  • Premio Power Hits Platino: Ligabue

Nel 2016 aveva vinto Francesco Gabbani con “Tra le granite e le granate”, nel 2018 Boomdabash con Loredana Bertè con “Non Ti dico no” e nel 2019 ancora Boomdabash ma con Alessandra Amoroso con “Mambo salentino” e “Karaoke”.

Venerdì 30 luglio, invece, è uscito ‘Rtl 102.5 Power Hits Estate – La Compilation’ (Sony Music) che contiene tutti i più grandi successi che fanno da colonna sonora all’estate 2021, disponibile in versione CD in tutti i negozi e stores online e in download sulle piattaforme digitali. La compilation è composta da 3 CD e contiene 68 successi dell’estate 2021. Tutta la musica italiana e internazionale più amata da ascoltare. È inoltre pubblicata, una Limited Edition per collezionisti in vinile 180 grammi con 14 brani.

Aggiornamento: Marco Mengoni è tornato a cantare dal vivo, ieri sera 05/09, dopo quasi due anni: il cantante si è esibito in un mini-show al parco della Triennale di Milano, inaugurando il SuperSalone. E proprio all’esibizione dedicata al design – in svolgimento alla Fiera di Rho fino al 10 settembre – c’è un’installazione con la sua musica: “Resonantrees performing Marco Mengoni”, curata dal sound designer Federico Ortica: 200 alberi dotati di transduttori che fanno risuonare la voce di Mengoni a secondo del contatto e del passaggio delle persone.

Ieri sera Marco Mengoni ha cantato con una band di 8 elementi, riarrangiando le canzoni in maniera essenziale, con chitarra elettrica, contrabbasso, tastiere e 4 coristi. In scaletta una “Ma stasera” – fresca vincitrice del premio “Power hits estate –  spogliata dalle sonorità elettroniche, ma anche cover di Burt Bacharach (“What the world needs now”) ed Etta James (“I’d rather go blind”), oltre a hit del suo repertorio (“Hola”, “L’essenziale”).

Dopo poco più di mezz’ora, lo show si è chiuso con una versione non in scaletta de “La casa Azul”, su richiesta degli organizzatori della serata Stefano Boeri e Maria Porro (presidente del Salone del Mobile). Questa mattina Mengoni ha poi cantato l’inno di Mameli alla Fiera di Rho, all’apertura del SuperSalone, di fronte al Presidente Mattarella.

Questa la scaletta delle canzoni cantate da Marco Mengoni:

  • Ti ho voluto bene veramente
  • What the world needs now is love  
  • I’d rather go blind
  • Proteggiti da me
  • Hola 
  • L’essenziale
  • Ma stasera
  • La casa azul

Aggiornamento: Marco Mengoni inaugura Supersalone e si esibisce con un live unico in Triennale a Milano. Marco Risuona il nome del live nel quale Mengoni ha interpretato i suoi successi tra cui una versione inedita dell’ultimo singolo “Ma Stasera”.

Accompagnato da pianoforte, contrabbasso, chitarra, batteria e quattro cori, Marco Mengoni ha presentato L’Essenziale, Proteggiti da me, Ti ho voluto bene veramente, Hola oltre a Ma stasera e ad una inedita cover di I’d rather go blind di Etta James e una versione di What the world needs now is love di Burt Bacharach.

Marco Mengoni ha presentato anche RESONANTREES PERFORMING MARCO MENGONI, l’installazione sonora con al centro la voce e le canzoni di Mengoni che risuonano all’interno degli alberi del “Bosco di Forestami” realizzata dal Sound Artist Federico Ortica, presente agli spazi espositivi del “supersalone” a Fiera di Milano Rho.

E non è ancora tutto. L’artista si è esibito al cospetto del presidente della Repubblica Sergio Mattarella e sui social ha commentato la grande emozione provata nell’intonare l’Inno: “I versi li conosci da sempre, ma l’emozione non la puoi nemmeno immaginare.  È stato un onore poter cantare l’Inno d’Italia alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per l’inaugurazione del Supersalone 2021!”

Mattarella ha preso parte all’evento di inaugurazione del SuperSalone che fino al 10 settembre sarà accessibile al pubblico, a Rho (Milano). Un grande successo già dal primo giorno che ha coinvolto un totale di 30.000 curiosi.

“Il mondo ha bisogno di amore, ma anche di ripartire”, le parole dell’artista sul palco.

Le sfide per Mengoni non sono finite. Si esibirà negli stadi per due appuntamenti nel 2022: il 19 giugno a San Siro e e il 22 giugno all’Olimpico di Roma.