Sanremo 2015: Antonino Spadaccino e Loredana Bertè in gara al Festival?

Sanremo-2015

Il Festival di Sanremo 2015 continua a far discutere. In rete, nelle scorse ore, sono emersi i nomi dei primi 4 artisti scelti per far parte della categoria dei Campioni della kermesse canora.

Dopo Chiara Galiazzo ed Alex Britti i nomi di Antonino Spadaccino e di Loredana Bertè si aggiunto alle indiscrezioni.

I due artisti hanno raggiunto il web attraverso uno scatto che ha fatto il giro d’Italia. Un duetto è la prima delle voci che li riguarda ma potrebbe esserci anche dell’altro.

Lui è uno degli ex Amici di Maria de Filippi, che dopo qualche anno di notorietà è scomparso e oggi cerca di tornare sulla cresta dell’onda, lei è una delle artiste italiane più apprezzate.

Un duetto potrebbe legarli o forse solo una collaborazione. Uno dei due artisti, infatti, potrebbe aver scritto il brano sanremese dell’altro oppure entrambi potrebbero esssere in gara nella categoria dei Big ed aver scattato una foto solo perché uniti nella settimana che va dal 10 al 14 febbraio 2015, quando si svolgerà il Festival di Sanremo.

Se le anticipazioni in rete fossero vere significherebbe conoscere già i primi dei 20 artisti della categoria dei Campioni del Festival di Sanremo 2015 e questo sarebbe un episodio unico nel suo genere.

L’annuncio ufficiale, infatti, arriverà solo domenica 14 Dicembre nel programma L’Arena di massimo Giletti, quando Carlo Conti leggerà in diretta i nomi dei 20 Big in gara. Ci sono ottime possibilità, però, che quanto emerso su Antonino Spadaccino e Loredana Bertè possa essere una grande anticipazione del cast, una fuga di notizie inaspettata che la commissione dovrà in qualche modo giustificare.

Intanto si rincorrono voci su una partecipazione di Kekko Silvestre con o senza i Modà; Nina Zilli, che si presenterebbe sul palco dell’Ariston con una canzone scritta da J-Ax. Il coach di The Voice of Italy ha già ospitato la voce di Nina nel brano “Uno di quei giorni”, scelto come singolo di lancio del suo nuovo album, ‘Il bello d’esser brutti’; Dear Jack, i Tiromancino, Dolcenera, Malika Ayane, Annalisa, Anna Tatangelo, Nek, Enrico Ruggeri, Irene Grandi, Marco Masini, Gianluca Grignani, Lorenzo Fragola, Rocco Hunt, Valerio Scanu, Luisa Corna e Alessandro Safina e Luca Barbarossa.

Tuttavia, c’è chi invece è stato scartato, nonostante anni di successo e carriera. Il cantante 70enne, veterano del Festival di Sanremo, Fausto Leali, è stato escluso dalla prossima manifestazione secondo quanto annunciato il giornale “Chi“, il noto artista si è infatti presentato a Carlo Conti con un brano molto originale. Ma il presentatore sembra non averlo gradito, tanto da dargli un deciso “no”. Carlo ha infatti giustificato la sua risposta affermando che è sua volontà rinfrescare il Festival canoro, preferendo volti nuovi e voci giovani. La risposta sembra non essere affatto piaciuta a Fausto leali, che avrebbe così immediatamente manifestato il suo disappunto.