JESC 2014: Vincenzo Cantiello rappresenta Italia

Junior-Eurovision-Rai-Gulp

In Eurovisione da Malta, lo “Junior Eurovision Song Contest”, la competizione canora internazionale dedicata ai ragazzi dai 10 ai 16 anni provenienti da tutti i paesi d’Europa, verrà trasmessa in diretta Sabato 15 novembre su Rai Gulp dalle 18,35 (Canale della direzione Rai Ragazzi), con il commento del giovane conduttore Simone Lijoi.

L’edizione 2014 del programma vede la partecipazione per la prima volta in rappresentanza per l’Italia del giovane Vincenzo Cantiello, uno dei protagonisti del programma ‘Ti lascio una canzone’ del 2013, che sarà in gara con “Tu primo grande amore”, un brano che evoca le prime emozioni dell’adolescenza coniugando la  tradizionale melodia italiana con la modernità.

L’appassionante sfida tra i giovani cantanti, decisa di una Giuria di volti noti e dal Televoto, avrà Antonella Clerici come Madrina d’eccezione  e la presenza del grande rapper Moreno tra gli ospiti. L’edizione 2014 dello Junior Eurovision Song Contest, a cui partecipano 16 paesi, è organizzata da EBU e dal Servizio Pubblico Radiotelevisivo Maltese (PBS). 

Non solo, a parlare è anche il Direttore di Rai Ragazzi (la struttura che gestisce tra l’altro proprio il canale Rai Gulp), Massimo Liofredi, che ha affermato salutando il gruppo di lavoro in partenza per Malta: “Sono molto orgoglioso di ospitare la diretta sul Canale Rai Gulp  di una manifestazione che conosco bene, visto che già da Direttore di Rai Due organizzai la partecipazione Italiana dopo 17 anni all’Eurosong Contest “dei grandi”  e, che terrò anche questa volta “a battesimo” per la parte Junior. “Per l’occasione, abbiamo messo su un ottimo team produttivo ed artistico e proveremo a far vincere L’Azienda con il bellissimo brano “Tu primo grande amore “ interpretato da un ragazzo eccezionale: Vincenzo Cantiello” ha dichiarato Direttore di Rai ragazzi Massimo Liofredi salutando il gruppo di lavoro in partenza per Malta.