JESC 2019: Matheu con “Dans Met Jou” per i Paesi Bassi a Gliwice-Silesia 2019


matheu_site

Stasera si è svolto presso gli TV Studios Aalsmeer dei Paesi Bassi la Finale della selezione nazionale olandese ‘Junior Songfestival 2019’, per scegliere il rappresentante olandese alla 17ª edizione dello Junior Eurovision Song Contest, che si terrà per la prima volta in Polonia – ma non è il primo evento eurovisivo targato EBU-UER organizzato dal Paese. Infatti ha anche organizzato un’edizione dell’Eurovision Young Musicians nel 1994 e tre edizioni dell’Eurovision Young Dancers nel 1997, 2005 e 2013 – presso la Gliwice Arena a Gliwice-Silesia, il prossimo 24 novembre 2019.

Matheu Hinzen con il brano “Dans Met Jou” (Dance with you) è riuscito a vincere la selezione nazionale Junior Songfestival 2019 e convincendo la giuria di esperti e la giuria dei bambini di esperti presenti in studio nel corso della trasmissione e il televoto del pubblico durante la finalissima svoltasi proprio questa sera. 

Lo Junior Songfestival 2019 è stato composto da quattro canzoni/interpreti, che si sono sfidati in un spettacolo dal vivo per rappresentare i Paesi Bassi in Gliwice-Silesia, Polonia.

Lo show Finale è stato condotto stasera dalla cantante Romy Monteiro en Buddy Vedder dove il vincitore è stato deciso da una combinazione di voto tra una giuria di esperti adulta (33%) composta da: Kaj van der Voort (Kaj Leroy van der Voort) – attore e cantante musicale olandese -, Tabitha (Tabitha Foen-A-Foe) – cantante olandese – ed Edsilia Rombley (Edsilia Francisca Rombley) – cantante olandese  di origini delle Antille Olandesi, ha partecipato all’Eurovision Song Contest 1998 nel Regno Unito, dove si è classificata quarta col brano “Hemel en aarde” (Heaven and earth) e nel 2007 ha partecipato all’Eurovision Song Contest 2007 in Finlandia, dove ha presentato il brano “On Top of the World” (Nooit Meer Zonder Jou, Never Again Without You)una giuria composta da bambini –  Max & Anne – rappresentanti dei Paesi Bassi allo Junior Eurovision Song Contest 2018 e dalla seconda classificata alla selezione 2018 Anna, che entrambi si esibiranno anche con un medley delle loro canzoni più popolari – (33%) e il Televoto del pubblico (34%). 

AVROTROS ha deciso di ritornare per la seconda volta dal 2015 i finalisti eseguiranno brani originali anziché cover.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Ecco di seguito i finalisti dello Junior Songfestival 2019 (cantante e canzone) – Risultati (Kids giuria, giuria adulto, televoto):

  1. M⭐️VES (Luuk, Max, Miencke, Tess) – “Make Your Move” (Mark van Tijn, Babet van Vugt, Jochem Fluitsma, Eric van Tijn – Mark van Tijn, Babet van Vugt, Jochem Fluitsma, Eric van Tijn), 10 + 8 + 9 – 27 punti, 3°
  2. MANNES – “Let Me Sing” (E. Struijlaart / P. Slager – E. Struijlaart / P. Slager), 9 + 9 + 8 – 26 punti, 4°
  3. 6TIMES (Amy, Gioia, Idaila, Noa, Roxy e Yosina) – “End Of Time” (Jermain van der Bogt / Willem Laseroms – Jermain van der Bogt / Willem Laseroms), 8 + 10 + 10 – 28 punti, 2°
  4. MATHEU – “Dans Met Jou” (Dance with you) (Jermain van der Bogt / Willem Laseroms – Jermain van der Bogt / Willem Laseroms), 12 + 12 + 12 – 36 punti, 1°

Questa presentazione richiede JavaScript.

I Paesi Bassi assieme alla Bielorussia, sono le uniche due nazioni che hanno partecipato a tutte le edizioni della competizione.

AVROTROS è la rete responsabile per l’organizzazione della partecipazione; il brano è scelto tramite una selezione nazionale chiamata ‘Junior Songfestival’, in cui i partecipanti si presentano con un brano scritto di proprio pugno ed il vincitore è scelto tramite il televoto.

Inoltre hanno vinto la manifestazione nel 2009 con Ralf Mackenbach, che ha interpretato “Click Clack”; questa vittoria è stata la prima per i Paesi Bassi in una manifestazione dell’Eurovisione da quella ottenuta all’Eurovision Song Contest 1975.

Ha ospitato la manifestazione nel 2007, all’Ahoy di Rotterdam, e nel 2012, facendone così il primo Stato ad ospitarlo due volte in assoluto.

• Paesi Bassi allo Junior Eurovision Song Contest:

  • 2003: Roel (Roel Felius) – “Mijn ogen zeggen alles” (My eyes say everything), 11° – 23 punti
  • 2004: Klaartje & Nicky (Klaartje Meulenmeester en Nicky Bruyn) – “Hij is een kei” (He’s the best), 11° – 27 punti
  • 2005: Tess (Tess Gaerthé) – “Stupid”, 7° – 82 punti
  • 2006: Kimberly (Kimberly Nieuwenhuis) – “Goed” (Good), 12° – 44 punti
  • 2007: Lisa, Amy & Shelley (Lisa Vol, Amy Vol en Shelley Vol; L*A*S; O’G3NE) – “Adem in, adem uit” (Breathe in, breathe out), 11° – 39 punti
  • 2008: Marissa (Marissa Grasdijk) – “1 dag” (One day), 13° – 27 punti
  • 2009: Ralf Mackenbach – “Click Clack”, 1° – 121 punti
  • 2010: Senna & Anna (Anna en Senna; Anna Lagerweij en Senna Sitalsing) – “My Family”, 9° – 52 punti
  • 2011: Rachel (Rachel Traets) – “Teenager”, 2° – 103 punti
  • 2012: Femke (Femke Meines) – “Tik Tak Tik” (Tick Tock Tick), 7° – 69 punti
  • 2013: Mylène & Rosanne (Mylène Waalewijn en Rosanne Waalewijn) – “Double me”, 8° – 59 punti
  • 2014: Julia (Julia van Bergen) – “Around” (Round and Around), 8° – 70 punti
  • 2015: Shalisa (Shalisa Britt van der Laan) – “Million lights”, 15° – 35 punti
  • 2016: Kisses (Stefania Liberakis, Kymora Henar en Sterre Koning) – “Kisses and Dancing”, 8° – 174 punti
  • 2017: FOURCE (Max Mies, Jannes Heuvelmans, Niels Schlimback en Ian Kuyper) – “Love Me”, 4° – 156 punti
  • 2018: Max & Anne – “Samen” (Together), 13° – 91 punti
  • 2019: Matheu (Matheu Hinzen) – “Dans Met Jou” (Dance with you) 

#jrsongfestival #juniorsongfestival #jsf #finale #zapp #tv #muziek #zingen #optreden

19 i Paesi che parteciperanno alla 17ª edizione dello Junior Eurovision Song Contest: Albania (RTSH), Armenia (AMPTV) con Karina Ignatyan (Կարինա Իգնատյան) e “Colours of your dream” (Քո երազանքի գույները), Australia (ABC/SBS) – Associato EBU-UER con Jordan Anthony, Bielorussia (BTRC) con Elizabeta Misnikova (Лізавета Міснікава) – “Pepelny” (Пепельный, Ashy), Francia (France TV), Galles (S4C) Erin con il brano “Calon yn curo” (Heart Beating), Georgia (GPB) con Giorgi Rostiashvili (გიორგი როსტიაშვილი) e “Gvinda gvikvardes” („გვინდა, გვიყვარდეს“, We Want to Love), Irlanda (TG4), Italia (RAI), Kazakistan (Agency Khabar) – Associato EBU-UER con Yerzhan Maksim (Ержан Максим), Macedonia del Nord (MKRTV) con Mila Moskov (Мила Москов), Malta (PBS) con Eliana Gómez Blanco, Paesi Bassi (AVROTROS) con Matheu e “Dans Met Jou” (Dance with you)  Polonia (TVP), Portogallo (RTP) con Joana Almeida e “Vem Comigo (Come with me)”, Russia (RTR) con Tatyana Mezhentseva & Oorzhak Denberel (Татьяна Меженцева и Денберел Ооржак) e “Время Для Нас” (Vremya Dlya Nas, A Time For Us), Serbia (RTS) con Darija Vračević (Дарија Врачевић) e “Podigni glas” (Подигни глас), Spagna (RTVE) con Mélani García e “Marte” (Mars) e Ucraina (UA: PBC) con Sophia Ivanko (Софія Іванько) e “Koly zdaietsia” (Коли здається, When It Seems).

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...