ESC 2020: L’EBU-UER produrrà l’’Eurovision: Europe Shine A Light’, lo show in sostituzione dell’Eurovision Song Contest 2020


91089195_10158211659503007_6447619142571786240_o

A seguito della cancellazione dell’Eurovision Song Contest 2020 a causa della pandemia pandemia di COVID-19 del 2019-2020 che ha coinvolto diverse regioni del mondo tra cui, più duramente, la Cina e l’Europa, l’EBU-UER e le tre aziende radiotelevisive olandesi NPO, NOS e AVROTROS dei Paesi Bassi, hanno confermato la produzione di uno spettacolo alternativo, ‘Eurovision: Europe Shine A Light’, che andrà in onda al posto della Finale di sabato 16 maggio alle 21:00 CEST.

Continua a leggere

ESC 2020: Intenzione di onorare le canzoni e gli artisti dell’Eurovision Song Contest 2020  


Eurovision 2020 - The 41 chosen representatives

L’EBU-UER ha rilasciato una dichiarazione in cui esprime l’intenzione di onorare i brani e gli artisti che sarebbero stati in gara all’Eurovision Song Contest 2020.

Continua a leggere

ESC 2020 – Germania: ARD pensa ad uno show sostituivo dell’Eurovision Song Contest 2020


ndr

A causa del vuoto nei palinsesti, venutosi a creare con la cancellazione dell’Eurovision Song Contest 2020, in Germania si sta già pensando ad un eventuale show sostitutivo a tema eurovisivo.

Continua a leggere

ESC 2021: Rotterdam pronta ad ospitare l’Eurovision Song Contest 2021


89933714_10157334275197547_9160591031010328576_n

La città di Rotterdam non si arrende e si candida, nello stesso giorno dell’annuncio ufficiale della cancellazione dell’edizione 2020, ad ospitare l’Eurovision Song Contest 2021.

Continua a leggere

ESC 2020: Ecco tutte le risposte alle domande più frequenti sulla cancellazione dell’Eurovision Song Contest 2020


2b482327288a1bf7

L’Eurovision Song Contest 2020 è stato cancellato per l’emergenza Coronavirus. Il messaggio ufficiale dell’EBU-UER è arrivato via social dopo giorni di consultazioni, e ha confermato quello che ormai a tutti sembrava inevitabile.

Continua a leggere

ESC 2020: L’Eurovision Song Contest 2020 in Rotterdam cancellato a causa del Coronavirus


Eurovision 2020 'Open Up' design

L’European Broadcasting Union (EBU-UER) ha comunicato oggi che, a causa della pandemia di Coronavirus COVID-19 del 2019-2020 in corso, la 65ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2020, che si sarebbe dovuto svolgere il 12, 14 e 16 maggio prossimi presso l’Ahoy Rotterdam di Rotterdam, nei Paesi Bassi, in seguito alla vittoria di Duncan Laurence nell’edizione precedente tenutasi a Tel Aviv con il brano “Arcade”, è stato annullato.

Continua a leggere

ESC 2021: Ecco i primi nomi degli artisti confermati, invitati a partecipare di nuovo – aggiornato


89933714_10157334275197547_9160591031010328576_n

A poche ore dalla notizia della cancellazione dell’Eurovision Song Contest 2020, in programma a Rotterdam dal 12 al 16 maggio a causa dell’emergenza Coronavirus (COVID-19), alcune emittenti hanno già comunicato che vorrebbero riconfermare i loro rappresentanti per l’edizione 2021 del concorso.

Continua a leggere

ESC 2020: L’EBU-UER rilascia nuove dichiarazioni sull’Eurovision Song Contest 2020


EBU

L’EBU-UER ha rilasciato, attraverso gli account social ufficiali dell’Eurovision Song Contest un messaggio che comunica che, a causa dell’emergenza della pandemia di COVID-19 del 2019-2020, comunemente indicata come Coronavirus, a breve verranno annunciate novità rispetto alle sorti del concorso.

Continua a leggere

ESC 2020: Cerimonia di Apertura al Cruise Terminal di Rotterdam


Cruise-Terminal

La 65ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2020 che si terrà presso l’Ahoy Rotterdam di Rotterdam, nei Paesi Bassi, il 12, 14 e 16 maggio prossimi, si sta avvicinando e, oltre ai tre show dal vivo presso l’Ahoy Arena, Rotterdam ospiterà anche la Cerimonia di apertura al Cruise Terminal Rotterdam del porto  della città.

Continua a leggere

ESC 2020 – Paesi Bassi: Ecco “Grow” di Jeangu Macrooy per Rotterdam


89125371_10158119544443007_6090148928626360320_o

L’emittenti televisive olandesi AVROTROS, NPO e NOS hanno reso qualche minuto fa “Grow”, il brano con cui Jeangu Macrooy rappresenterà i Paesi Bassi, nazione che ospiterà la 65ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2020, che si terrà presso l’Ahoy Rotterdam di Rotterdam, nei Paesi Bassi, il 12, 14 e 16 maggio del prossimo anno, in seguito alla vittoria di Duncan Laurence nell’edizione precedente tenutasi a Tel Aviv con il brano “Arcade”.

Continua a leggere