Sanremo 2020: Monica Bellucci accanto ad Amadeus?


70501957_2640716879307130_556270415987605504_n

Il Festival di Sanremo vero e proprio avrà luogo tra il 4 e l’8 febbraio 2020. Intanto, però, arrivano le prime conferme per Amadeus.

Con un ruolo ancora da definire ci dovrebbe essere Monica Bellucci, attrice internazionale: secondo quanto riferito dal quotidiano freepress Leggo, potrebbe co-condurre la kermesse musicale o essere presente in qualità di ospite speciale.

Restano invece ancora da definire le altre figure femminili tra le quali spuntano i nomi di Milly Carlucci, noto volto Rai, Belén Rodríguez, già presente nell’edizione di Gianni Morandi del 2012 e Chiara Ferragni.

Il conduttore e direttore artistico, oltre che della scelta dei brani in gara, deve anche occuparsi del DopoFestival, per il quale sembrano concorrere Alessandro Cattelan e Marco Liorni. Secondo indiscrezioni ci sarebbe uno scarso interesse di Amadeus per lo show notturno legato al festival tanto che non sarà trasmesso su Rai1 ma su RaiPlay.

Resta certa la passerella per gli ex Carlo Conti e Pippo Baudo, probabilmente presenti anche nella giuria di qualità del Sanremo Giovani che decreterà il vincitore in una serata live il 19 dicembre.

Inoltre ieri sono stati annunciati i nomi dei 65 finalisti, pronti a sfidarsi per ritagliarsi uno spazio nella categoria dedicata ai giovani. Un ritorno, quindi, al format pre Claudio Baglioni, in questa prima edizione affidata alla conduzione di Amadeus, con una doppia sfida parallela: Campioni da una parte e Giovani dall’altra. Saranno solo 5 i ragazzi che potranno calcare il palco per antonomasia della musica italiana.

Tra i 65 nomi, ce ne sono alcuni che già il grande pubblico ha avuto modo di conoscere. Si tratta di Leo Gassmann, figlio di Alessandro e nipote di Vittorio, già visto durante l’ultima edizione di X Factor, che ha portato al trionfo del rapper Anastasio. Quindi Federica Abbate che più volte abbiamo visto nelle fasi preliminari di Sanremo Giovani: si tratta della “penna di platino” del pop italiano (ha scritto per Fedez, Francesca Michielin, Noemi, Giusy Ferreri), ma non è ancora riuscita a “sfondare” come interprete, oltre che come autrice. E poi i torinesi Eugenio in Via di Gioia, tra i gruppi più interessanti della contemporaneità musicale italiana. Infine, Thomas: autentico idolo delle adolescenti, celebre per la sua partecipazione ad Amici di Maria De Filippi.

Il totale parla quindi di 65 finalisti, di cui 13 gruppi e appena 6 donne. Eccoli, di seguito.

I finalisti di Sanremo Giovani 2020:

  1. YaMatt – Desideri
  2. I tristi con L’ultima notte dell’anno
  3. Fadi con Due noi
  4. Federica Abbate con I sogni prima di dormire
  5. Nico Arezzo con Volo
  6. Loren con Stendhal
  7. Manuel Finotti con Inshallah
  8. Réclame con Il viaggio di ritorno
  9. Devil A con Disordine
  10. Fasma con Per sentirmi vivo
  11. Leo Gassmann con Vai bene così
  12. Giulia Mutti con Romanzo cattivo
  13. Jefeo con  Un due tre stella!
  14. Ainè con Van Gogh
  15. Iostoconpaolo con Io sono Paolo
  16. Libero con La Casa del Vento
  17. Simona Severini con Una cosa bella
  18. Shari con Stella
  19. Cobalto con Glover
  20. Calma con Labbra & Winston
  21. Richi Sweet con Dedicata a me
  22. Five and Fist con Prima di te
  23. Chico con Con me
  24. Avincola con Un rider
  25. Caponetti con Batman Autogrill
  26. Mose con Hai mai
  27. Federico Baroni con Psycho Love
  28. Le Larve con Piove
  29. Cristina Cafiero con In punta di piedi
  30. Liberementi con Laurearmi in felicità
  31. Nova conResta
  32. Samuel Pietrasanta con E dove sarai tu
  33. Matteo Costanzo con La giusta distanza
  34. Michele Merlo con Vorrei proteggerti dal mondo
  35. Epicoco con Da quando mi hai detto di sì
  36. Moonage con Portogallo
  37. Blindur con Eclisse
  38. Le radici con Mi basterebbe il tuo nome
  39. Filo Vals con Lunedì
  40. Puritano con La Storia Della Vita Mia
  41. Lucky & Strike con Sangue & Rossetti
  42. Icaro con Via
  43. WakeUpCall con Tu non ascolti mai
  44. Moki con è tutto un bla bla bla
  45. Mike Baker con Stupido
  46. Leonardo De Andreis con Rivelazione
  47. Seba con Davide Contro Golia
  48. Marko con Vivrò per te
  49. Thomas con Ne 80
  50. Revman con San Michele il poliziotto
  51. Roberta Finocchiaro con L’anima è l’unica chiave
  52. IDEM con Non me ne frega un ca
  53. MARCO SENTIERI con Billy blu
  54. RAIM con Labirinto
  55. GAVIO con La mia generazione
  56. Patrizio Santo con L’estate a dicembre
  57. Filippo Ruggieri con Ah Paolè!
  58. Eugenio In Via Di Gioia con Tsunami
  59. Easy Funk con Sognare è gratis
  60. Manitoba con Ci divertiamo
  61. Manuel Moscatti con Dimentica
  62. Bizzarro con Parla solo con me
  63. Leonardo Tomarelli con Ne ho bisogno
  64. Madda con La mia stanza
  65. Alessandro Coli con Paranoia

I 65 si esibiranno davanti alla Commissione Musicale presieduta da Amadeus, in veste di direttore artistico, e composta da Claudio Fasulo, Gianmarco Mazzi, Massimo Martelli e Leonardo De Amicis.

Al termine delle audizioni, poi, saranno scelti 20 tra gruppi e artisti singoli che parteciperanno alle “semifinali” in diretta nel pomeriggio di Rai1, all’interno della trasmissione condotta da Marco Liorni “Italia Si”, nelle quattro puntate del 16-23-30 novembre e del 7 dicembre: allora si conosceranno i 10 finalisti dell’edizione di Sanremo Giovani in onda su Rai1 il 19 dicembre. Solo 5 di loro, infine, entreranno a far parte – assieme ai 2 vincitori di Area Sanremo (che in questi giorni si svolgono le audizioni) e al vincitore della passata edizione di Sanremo Young – della categoria “Nuove Proposte” di Sanremo 2020.

Intanto, prime polemiche sui giovani, tre non sarebbero inediti. Sembra infatti che siano presenti dei brani che presentano delle irregolarità che, se accertate, porterebbero alla squalifica.

I brani presentati dai giovani devono forzatamente essere inediti e, secondo il sito italiano ‘AllMusicItalia’ non sarebbero così le canzoni di Filippo Ruggiero ‘Ah Paolè’ e Leonardo Tomarelli ‘Ne ho bisogno’, che sarebbero su Spotify e Youtube. Yamatt, invece, avrebbe cantato durante ‘Amici Casting’ il pezzo ‘Desideri’.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...