ESC 2021 – Finlandia: Yle ha ricevuto 278 canzoni per l’UMK 2021

L’emittente pubblica finlandesa Yle ha annunciato quest’oggi di aver ricevuto 278 candidature per la selezione nazionale UMK – Uuden Musiikin Kilpailu (Contest for New Music, Competizione della Nuova Musica) per la  65ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2021 che si svolgerà presso l’Ahoy Rotterdam a Rotterdam, nei Paesi Bassi, il 18, 20 e 22 maggio 2021.

Inoltre, Yle ha reso noto che sono stati selezionati i sette finalisti, ma che saranno resi noti il 19 gennaio 2021 e la finalissima si svolgerà il 20 febbraio 2021. 

Gli artisti e le canzoni in gara all’UMK21 sono stati selezionati da una giuria di esperti presieduta dal supervisore musicale Tapio Hakanen, e composta dalla product designer Saara Renvall, dal Design Forum’s Executive Director Petteri Kolinen, dall’UMK producer Anssi Autio ja dall’online producer Sandra Saulo.

Le canzoni sono state nuovamente selezionate dalla giuria professionale UMK guidata da Tapio Hakanen, Head of Music di YleX: “Il livello delle canzoni e degli artisti è incredibilmente forte. Sono fiducioso che finora avremo l’UMK  di livello più alto. Sono davvero felice e grato a ogni singola canzone che ci è stata inviata.”

Un gran numero di cantautori e produttori finlandesi tra i più talentuosi e di maggior successo hanno presentato delle canzoni per l’UMK 2021. Gli artisti coinvolti presentano un mix di artisti già affermati e ben noti e artisti emergenti.

“Tra i candidati c’erano diversi rappresentanti dell’Eurovision Song Contest degli anni precedenti, artisti premiati agli Emma Awards / Emma-gaalassa (il premio musicale più prestigioso della Finlandia), artisti con un serio potenziale internazionale, artisti visti nel Vain elämää (la versione finlandese del programma olandese ‘De beste zangers van Nederland’ / ‘Beste Zangers’ (The Best Singers of the Netherlands /Best Singers), The Best Singers), gruppi rock energici e artisti di tendenza nella musica alternativa elogiati dalla critica. La versatilità delle canzoni inviate verrà in parte riflessa anche nelle sette canzoni selezionate”, ha aggiunto Hakanen.

Come anticipato, i finalisti verranno svelati il ​​19 gennaio 2020. Come lo scorso anno, le iscrizioni verranno pubblicate una alla volta in giorni feriali consecutivi. UMK 2021 si svolgerà nei Mediapolis Studios di Tampere il 20 febbraio.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il vincitore dell’UMK 2021 e rappresentante finlandese all’Eurovision Song Contest 2021 riceverà il nuovo premio dell’UMK (UMK-palkinto) ‘Before the Party Starts’ disegnato da Minna Viitalähdein, in cui d’ora in poi saranno presenti tutti i nomi dei vincitori dell’UMK.

View this post on Instagram

UMK21-finalistit on nyt valittu! 🎉 278 hakemuksen joukosta finaaliin pääsi lopulta seitsemän biisiä. Kappaleet valittiin jälleen YleX:n musiikkipäällikkö Tapio Hakasen vetämän UMK-ammattilaisraadin toimesta. "Biisien ja artistien taso oli mielettömän vahva ja olen varma, että meillä on tulossa keväällä 2021 kaikkien aikojen kovatasoisin UMK. Olen todella iloinen ja kiitollinen joka ikiselle kappaleensa Ylelle lähettäneelle muusikolle." Tämän vuoden tapaan mukana oli laaja joukko Suomen lahjakkaimpia ja menestyneimpiä biisintekijöitä ja tuottajia. Lisäksi UMK:hon hakeneiden artistien tunnettuus on kokenut ison harppauksen eteen- ja ylöspäin. Näyttää siltä, että niin uudet ja nousevat kuin kokeneet ja tunnetut artistit näkevät UMK:n hienona mahdollisuutena. Hakijoiden joukossa oli mm. useita menneiden vuosien euroviisuedustajia, Emma-gaalassa palkittuja kestotähtiä, Suomen tämän hetken potentiaalisimpia musiikin vientitoivoja, Vain Elämässä nähtyjä artisteja, energisiä rock-bändejä sekä kriitikoiden ylistämiä vaihtoehtomusiikin kuumia nimiä. Lähetettyjen kappaleiden monipuolisuus näkyy myös lopullisessa seitsemän kappaleen kattauksessa, Hakanen hehkuttaa. Finalistit paljastetaan tiistaina 19. tammikuuta. Kilpailukappaleet julkaistaan jälleen yksi kerrallaan peräkkäisinä arkipäivinä. #UMK21 📷: @shotbywarila / Yle

A post shared by UMK21 (@uudenmusiikinkilpailu) on

Il cantante finlandese Aksel Kankaanranta, avrebbe dovuto rappresentare la Finlandia all’Eurovision Song Contest 2020 con il brano “Looking Back”, non è stato invitato a rappresentare la Finlandia all’Eurovision Song Contest il prossimo anno. Se desidera rappresentare la Finlandia all’Eurovision Song Contest del 2021, dovrebbe inviare di nuovo la sua candidatura alla selezione nazionale Uuden Musiikin Kilpailu (UMK) 2021, ripartendo da zero.

La Finlandia è stata rappresentata nella scorsa edizione che si è tenuta a Tel Aviv dal disc jockey e produttore discografico finlandese di musica trance Darude e del cantante e conduttore televisivo finlandese Sebastian Rejman e il brano “Look Away” (scelti internamente, il brano è stato scelto tra tre possibili proposte all’UMK 2019, processo di selezione finlandese per la manifestazione europea), pubblicato il 22 febbraio 2019 su etichetta discografica Armada Music. Scritto dagli stessi interpreti, il 29 gennaio 2019 è stato confermato che Darude insieme a Sebastian Rejman sono stati selezionati internamente dall’ente YLE come rappresentanti finlandesi per l’Eurovision Song Contest. Il brano è stato composto per Uuden Musiikin Kilpailu 2019, il processo di selezione finlandese per la manifestazione europea, e ha vinto contro le altre due potenziali proposte, ottenendo il diritto di rappresentare la Finlandia all’Eurovision Song Contest 2019 a Tel Aviv, in Israele. All’Eurovision i due si sono esibiti nella prima semifinale del 14 maggio, ma non si sono qualificati per la finale, piazzandosi ultimi su 17 partecipanti con 23 punti totalizzati, di cui 14 dal televoto e 9 dalle giurie. Sono risultati i più votati dal pubblico estone.

La Finlandia ha debuttato all’Eurovision Song Contest 1961 e partecipa ancora oggi al contest vantando 53 presenze (45 finali), tuttavia senza grandissimo successo, avendolo mancato solo in sei occasioni, nel 1970, 1995, 1997, 1999, 2001 e 2003.

Tra gli stati nordici è sicuramente quello di meno successo, avendo raggiunto l’ultima posizione per ben nove volte nel corso dei decenni, tre dei quali a zero punti, e senza aver mai raggiunto la top 5 prima degli anni duemila.

Dopo ben 45 partecipazioni ha vinto la manifestazione nel 2006  (dopo il risultato peggiore di sempre nel 2005) con la canzone “Hard Rock Hallelujah” cantata dal gruppo heavy metal Lordi. Fino a quel momento il risultato migliore era stato un 6° posto raggiunto nel 1973 con Marion Rung e il suo brano “Tom Tom Tom”, seguito da numerosi settimi e noni posti. Nel 2007 ospita la manifestazione a Helsinki. Negli anni 2010 si guadagna la finale solo quattro volte, e il risultato migliore resta ad oggi un undicesimo posto raggiunto nel 2014 dai Softengine.