Sanremo 2021: Ecco i 20 semifinalisti di “AmaSanremo” (Semifinali di Sanremo Giovani)

Sono stati annunciati qualche minuto fa dalla RAI i nomi dei 20 artisti finalisti di “AmaSanremo” (Semifinali di Sanremo Giovani), ma solo sei di loro approderanno in gara all’edizione del 2021 del Festival di Sanremo dal 2 al 6 marzo 2020 nella categoria “Nuove proposte”.Dopo le audizioni dal vivo che hanno visto il 19 ottobre e 20 ottobre 2020 sfilare sul palco della Sala A di Via Asiago a Roma, sede di Rai Radio, i 61 selezionati tra gli 961 (867 cantanti singoli (336 donne e 531 uomini) e 94 gruppi) iscritti a Sanremo Giovani, il direttore artistico Amadeus (con lui nella commissione musicale Claudio Fasulo, Gianmarco Mazzi, Massimo Martelli e Leonardo De Amicis) ha annunciato i 20 semifinalisti.

I venti artisti parteciperanno alle cinque puntate di “AmaSanremo”, condotta da Amadeus, alle 22.45 su Rai1 e Radio2, da giovedì 29 ottobre a giovedì 26 novembre 2020.

Per 20 giovani artisti sarà il momento di sfoderare le armi migliori, voce, parole e musica, e tentare il grande salto verso Sanremo: dapprima nella finalissima di Sanremo Giovani – edizione 2020 del 17 dicembre dal Teatro del Casinò, in prima serata e sempre in diretta su Rai1, e poi al Teatro Ariston, nella categoria “Nuove proposte” del Festival 2021.

Il percorso a tappe dell’edizione 2020 del contest di Rai1 porterà solo 10 di loro, nella finale del 17 dicembre, ad aggiudicarsi i 6 posti in palio per la sezione Nuove Proposte del Festival 2021 e a loro si aggiungeranno i 2 artisti provenienti dalla selezione di Area Sanremo – edizione 2020 (clicca qui per vedere gli iscritti ad oggi). 

Saranno questi 8 giovani artisti a calcare il palcoscenico del Teatro Ariston, per arrivare fino a venerdì 5 marzo, penultima puntata del Festival di Sanremo, quando si conoscerà la canzone vincitrice della categoria Nuove Proposte. 

I nomi dei 20 semifinalisti, protagonisti di “AmaSanremo” (Semifinali di Sanremo Giovani), sono stati comunicati dal direttore artistico Amadeus (con lui nella Commissione musicale Claudio Fasulo, Gianmarco Mazzi, Massimo Martelli e Leonardo De Amicis) dopo le audizioni dal vivo dei 60 selezionati tra i 961 iscritti a Sanremo Giovani (a cui si è aggiunto di diritto il vincitore del Festival di Castrocaro), il 19 e 20 ottobre.

In AmaSanremo, insieme ad Amadeus, ci sarà anche una giuria televisiva composta da “addetti ai lavori” della musica, dalla diversa personalità ed esperienza, che avrà il compito di votare le esibizioni:  saranno i cantanti Luca Barbarossa e Pierò Pelù. Insieme a loro ci sarà la direttrice d’orchestra Beatrice Venezi ed un un quarto giudice ancora non noto (e, le anticipazioni pubblicate da TvBlog.it, quarto giurato potrebbe essere Marco Castoldi in arte Morgan, che negli scorsi anni, nella giuria di X Factor ma anche in quella di Amici di Maria De Filippi – quest’ultima esperienza molto breve, dopo aver fatto odiscutere proprio al Festival di Sanremo per l’abbandono del palco da parte di Bugo e in questi giorni, inoltre, al centro delle notizie per la sua presunta e prossima candidatura come sindaco di Milano). Sarà il loro giudizio A (con peso del 33%) sommato al Televoto (con peso del 34%) e al voto della Commissione Musicale (con peso del 33%), a decretare l’esito delle serate. 

In ogni puntata, trasmessa dalla storica Sala B di via Asiago, si esibiranno quattro concorrenti – ma solo due saranno ammessi alla fase finale – e sarà presente un cantante che ha iniziato la propria carriera a Sanremo Giovani per raccontare la propria esperienza al Festival, per dare consigli e suggerire segreti del mestiere, oltre ad eseguire alcuni dei brani che lo hanno reso celebre:  per la prima puntata, il conduttore potrà contare sulla presenza di Arisa che, oltre ad aver vinto il Festival di Sanremo due volte (nel girone giovani nel 2009 con il brano “Sincerità”, nei campioni nel 2014 con “Controvento”), l’ha persino presentato al fianco di Carlo Conti, Emma Marrone e Rocío Múñoz Morales nel 2015. Il cast sarà infine arricchito dalla presenza di un ospite “amico”, un personaggio che sarà in studio a raccontare “il suo Sanremo” in una chiave leggera. Amadeus verrà inoltre affiancato da Riccardo Rossi, mentre Ema Stokholma seguirà ogni appuntamento dalla sua postazione radio.

“AmaSanremo” è un progetto realizzato in collaborazione con Radio2 che trasmetterà l’evento e sarà presente con uno dei suoi conduttori.

Ecco i 61 artisti che si sono sfidati nelle audizioni dal vivo di Sanremo Giovani – edizione 2020 (in grassetto i 20 artisti di “AmaSanremo”): 

  1. Alioth – “Titani”
  2. Andrea – Ce vorrebbe più tempo
  3. Anna – Carol Ballare
  4. Martina Attili – Più potenti del mare
  5. Avincola (Simone Avincola) – “Goal!”
  6. Boco – Generazione Not Found
  7. Caleido – Meno male
  8. Cara – Il primo bacio
  9. Castagna – Così sola
  10. Cecco e Cippo – Il comportamento degli esseri umani
  11. Thomas Cheval – “Acqua minerale”
  12. Chico (Miguel Muñoz Contreras) – “Figli di Milano”
  13. Lorenzo Ciaffi – Tra le stelle
  14. Connor-  Lei no
  15. Ugo Crepa – Non serve più
  16. Davide Deiana – Ripartirò da noi
  17. Enula – Con(Torta)
  18. Filo Vals – Insonne
  19. Folcast (Daniele Folcarelli) – “Scopriti”
  20. Fritz – Bla Bla Bla
  21. Galea (Claudia Galea) – “I nostri 20”
  22. Ganoona – Deserto
  23. Gaudiano (Luca Gaudiano) – “Polvere da sparo”
  24. Gavio (Gavio Cataldo) – “La mia generazione”
  25. Matteo Ghione – Prendere o lasciare
  26. Ginevra(Ginevra Lubrano) – “Vortice”
  27. Gianmarco Gridelli – Mamma dove sei stasera
  28. HU (Federica Ferracuti) – “Occhi Niagara”
  29. Daria Huber – Viaggi della mente
  30. I Desideri (Giuliano Iadicicco, Salvatore Iadicicco) – “Lo stesso cielo”
  31. La Municipàl – La terza stagione di Dark
  32. La Notte – Amami sempre
  33. La Pegna – Juve-Cagliari
  34. Le Larve (Francesco Maras, Stefano Maura, Mattia Micalich) – “Musicareoplano”
  35. Francesco Lettieri – Caro me del futuro
  36. Mattia Lever – Non mi basta
  37. Liberementi – Laurearmi in felicità
  38. Malvax – Fotogenica
  39. Memento – Non lo sai
  40. M.E.R.L.O.T (Manuel Schiavone) – “Sette volte”
  41. Giulia Molino – Napules
  42. Francesco Monte – Andiamo avanti
  43. Murphy (Obe Murphy) – “Equilibrio”
  44. Nostromo – Mento (Inverno fragile)
  45. Nova (Davide Ferlito) – “Giovani noi”
  46. Olivia XX – Serotonina
  47. Ottobre – Che bel finale
  48. Alessandro Proietti – Sulla mia finestra
  49. Raffy – Boom
  50. Walter Ricci – Nuvola nera
  51. Scrima (Federico scrima, Francesco Paradisi) – “Se ridi”
  52. Davide Shorty (Davide Sciortino) – “Regina”
  53. Sierra – Mezze lune
  54. Sissi (Silvia Cesana) – “Per farti paura”
  55. Svegliaginevra – Punto
  56. Tananai – Maleducazione *Gabriel – Come va
  57. The Andrè – Dostoevskij
  58. WATT – Boomerang, Vincitore Castrocaro 2020
  59. Wrongonyou (Marco Zitelli) – “Lezioni di volo”
  60. Sara Zaccarelli – Chiedimi
  61. Greta Zuccoli – “Ogni cosa sa di te”

* L’artista GABRIEL con il brano “Come Va”, sostituisce l’artista Tananai con il brano “Maleducazione”.

Fuori dal rush finale alcuni nomi emergenti come la rilevazione indie Cara, che ha duettato con Fedez ne “Le feste di Pablo”; Francesco Monte, ;ex tronista di “Uomini e donne” ed ex concorrente di “Tale e Quale Show” che ha già debuttato nella musica con il singolo uscito questa estate “Siamo già domani” la realtà già affermata de La Municipàl, già visti al concertone del Primo Maggio; Martina Attili, fra i concorrenti più acclamati di X Factor 12 e Daria Huber da X Factor; a band dei Sierra (protagonisti dell’ultimo X-Factor); Mattia Lever da “The Voice Of Italy” ; il duo Cecco e Cippo da X Factor; Filo Vals, figlio dei produttori Pietro Valsecchi e Camilla Nesbitt; Nostromo che ha all’attivo l’album “Giradischi”; Giulia Molino, seconda classificata dell’ultima edizione di ‘Amici di Maria De Filippi’ che ha cambiato totalmente look e ha lanciato il singolo “Cchiu’ Fort” con Lele Blade e Hal Quartier; e Walter Ricci.

Passano il turno, fra gli altri Avincola, già finalista lo scorso anno; l’ex The Voice Thomas Cheval;  il duo de I Desideri che hanno già collaborato con Clementino e inciso un album per Sony Music; Davide Shorty; e Nova da X Factor. Ma soprattutto, ed è il nome più interessante del lotto,  Wrongonyou, al secolo Marco Zitelli nome di peso della scena indie che si è fatto notare con brani in inglese.