ESC 2023 – Australia: Selezione interna o Selezione nazionale “Eurovision Australia Decides” per l’ESC 2023

Nella giornata di oggi l’emittente SBS ha rivelato la programmazione per il 2023 in un evento stampa. Nella lunga lista non compare la selezione nazionale Eurovision: Australia Decides, anzi è proprio in fondo alla pagina segnata come “assente”.

La possibile selezione interna può diventare realtà dal momento che l’emittente per l’Eurovision Song Contest 2022 aprì le candidature il 26 Agosto 2021 per poi chiuderle il 26 Settembre 2021. Attualmente siamo entrati nel mese di novembre e la SBS non ha comunicato nulla circa la possibile selezione Eurovision: Australia Decides. È necessario almeno 1 mese per dare la possibilità ai vari artisti di proporre la propria canzone e raccogliere tutte le candidature.

Un processo che proprio per questo va iniziato prima, l’Australia di solito ospita la propria selezione dal vivo nel mese di febbraio. Arriverà la conferma della selezione nazionale più avanti o l’emittente sceglierà internamente senza dare la possibilità al pubblico di votare per il proprio favorito?

tvtonight.com.au

Aggiornamento: Da ieri tutti si chiedono se l’Eurovision: Australia Decides tornerà?

L’emittente pubblica australiana SBS ha rivelato ieri la programmazione per il 2023 in un evento stampa. Nella lunga lista non compariva la selezione nazionale Eurovision: Australia Decides, anzi è proprio in fondo alla pagina segnata come “assente”.

Tutto questo ha sollevato molti dubbi sul fatto che l’evento verrà trasmetto per il 2023. La direttrice della televisione Kathryn Fink ha detto a TV Tonight che ieri non c’era nulla di ufficiale da annunciare: ‘Stiamo ancora lavorando su alcuni dettagli in merito a questo argomento’

Resta il fatto che l’emittente SBS deve ancora aprire le candidature per l’invio delle canzoni. Come abbiamo scritto ieri, lo scorso anno le iscrizioni sono state aperte a fine agosto e chiuse a fine settembre. A quel punto TV Tonight ha ribattuto se SBS, come tante altre emittenti, potesse anche selezionare il proprio cantante internamente come ha già fatto dal 2015 al 2018.

La direttrice ha risposto: ‘Ci sono diverse opzioni, quindi ci stiamo lavorando. Adoriamo l’Eurovision, quindi è emozionante tornarci!’

In sostanza, ci sono contratti ancora da finalizzare che hanno impedito un annuncio formale ieri, ma potrebbe arrivare già la prossima settimana. Se ciò dovesse accadere, in contemporanea potrebbe essere aperto anche l’invio delle candidature per la selezione nazionale australiana.

Sebbene la finale della selezione Australia Decides si sia tenuta l’ultima volta il 26 febbraio 2022, si prevede che l’evento questa volta potrebbe svolgersi l’11 marzo 2023. Ecco perchè alla SBS sono tutti tranquilli mentre gli eurofan e i siti eurovisivi sono in allarme.

tvtonight.com.au