ESC 2019 – Armenia: Srbuk per la Armenia a Tel Aviv

577587.jpg

Sarà Srbuk (Սրբուկ, Srbuhi Sargsyan, Սրբուհի Սարգսյան) scelta internamente dall’emittente pubblica armena AMPTV come rappresentante dell’Armenia alla 64ª edizione dell’Eurovision Song Contest che si terrà per la terza volta in assoluto in Israele (dopo l’Eurovision Song Contest 1979 e l’Eurovision Song Contest 1999), presso l’EXPO Tel Aviv (International Convention Center) il 14, 16 e 18 maggio del prossimo anno, grazie alla vittoria di Netta Barzilai con la canzone “TOY”.

Srbuhi Sargsyan, artista emergente ma di successo, è stata scelta direttamente dall’AMPTV come rappresentante dell’Armenia a Tel Aviv. Iniziando ufficialmente la stagione 2019 dell’Eurovision Song Contest. 

L’annuncio della artista armena e rappresentante a Tel Aviv è arrivato durante il talk show in seconda serata su ARMTV Channel 1 “Lav yereko” (Լավ երեկո, Good Evening) e condotto dall’attore, musicista, presentatore, scrittore e comico Garik Papoyan (Գարիկ Պապոյան) e dal cantautore, comico e showman armeno Aram Mp3 (Արամ Mp3; Aram Sargsyan,  Արամ Սարգսյան), che ha rappresentato l’Armenia all’Eurovision Song Contest 2014 con il brano “Not Alone”.

47084969_2235726380003314_4010283527747665920_o

Nata nella capitale armena, Srbuk ha iniziato la sua carriera all’età di 4 anni sul palco del Silver Key Children Contest. A 7 anni ha iniziato a frequentare la scuola di musica Tigranyan Music School proseguendo poi alla Spendiaryan Music School. Ha studiato al Conservatorio Statale Komitas, dove si è diplomata ed ha imparato a suonare il qanun, strumento a 78 corde tipico della musica araba. Srbuhi ha ottenuto notorietà con la sua partecipazione, nel 2010-2011, alla prima edizione di X Factor Armenia (Իքս – Ֆակտոր), dove è si è piazzata seconda. Nel 2018 ha partecipato all’ottava edizione di The Voice Ucraina (Holos Krayiny, Голос країни, The Voice of the Country), dove è entrata a far parte della squadra del cantante Potap / Потап (Oleksiy Andriyovych Potapenko / Олексі́й Андрі́йович Пота́пенко), finendo quarta. Inoltre ha vinto il contest internazionale People’s Competition.

Il suo singolo di debutto, Yete karogh es, è stato anche un tormentone di rilevanti dimensioni in Armenia, avendo toccato la vetta della classifica nazionale per alcune settimane. L’ultimo suo singolo è Half a Goddess, uscito la scorsa settimana.

Srbuk cita Aretha Franklin, Etta James, Ella Fitzgerald, Stevie Wonder, Ray Charles e Michael Jackson come le sue principali influenze musicali.

Gli autori hanno tempo fino al 10 Gennaio per proporre i loro brani.

Srbuk (Սրբուկ, Srbuhi Sargsyan, Սրբուհի Սարգսյան) è il primo concorrente in gara all’edizione 2019 dell’Eurovision Song Contest.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Queste le parole rilasciate dall’artista al sito ufficiale dell’Eurovision Song Contest: “Sto iniziando adesso un nuovo viaggio che, ne sono certa, sarà pieno di nuove e piacevoli emozioni, sfide ed grandi esperienze! Sono grata a tutti i miei amici e fan, che sono sempre con me e hanno sempre voluto vedermi sul palco dell’Eurovision. Ringrazio la Televisione Pubblica dell’Armenia per la sua fiducia. È un onore rappresentare il mio Paese di fronte a tutto il mondo! Abbiamo uno splendido viaggio davanti a noi, e spero che avremo successo insieme!”

545261

David Tserunyan, capodelegazione armeno, ha raccontato così la scelta: “Quella di scegliere Srbuk per rappresentare l’Armenia all’ESC 2019 è stata una decisione unanime del nostro team. Vorrei inoltre sottolineare che molti fan armeni del concorso la volevano vedere sul palco dell’Eurovision. Sono convinto che il carattere unico di Srbuk colpirà gli appassionati e i telespettatori di tutto il mondo. Seguo da molto tempo la carriera di Srbuk. Posso distinguere il suo impegno e la sua energia unica, che sono tra le caratteristiche più importanti che possono aiutare ad ottenere un buon risultato all’Eurovision.”

Inoltre, AMPTV ha aperto il termine per l’invio di brani con cui Srbuk (Սրբուկ) si esibirà sul palco dell’EXPO Tel Aviv (International Convention Center). 

Tutti i compositori interessati a inviare una canzone per Srbuk (Սրբուկ) devono seguire le seguenti linee guida:

  • La canzone non può oltrepassare i tre minuti.
  • La canzone non può essere stata diffusa (interamente o parzialmente) prima del 1° settembre 2018 (radio, tv, Internet, esibizioni in pubblico, supporti sonori ecc.).
  • Sono vietati i contenuti politici, razzisti o che incitano alla violenza.
  • In linea di principio non è ammessa la partecipazione di organizzazioni commerciali o religiose, né di fondazioni e organizzazioni non a scopo di lucro.
  • La canzone inviata può essere di qualsiasi genere, i testi delle canzoni dovrebbero essere in armeno o in inglese. 
  • La canzone deve essere inviata a selection@armtv.com entro il 10 gennaio 2019. Allegare un documento di registrazione del copyright della canzone e i dettagli del contatto email.

Per maggiori informazioni selection@armtv.com.