ESC 2022 – Grecia: Evangelia presenterà una canzone per la selezione interna dell’ESC 2022 – Aggiornamento

La cantante greca Evangelia/Ευαγγελία ha annunciato che presenterà una canzone all’emittente pubblica greca ERT/ΕΡΤ con la possibilità di rappresentare la Grecia all’Eurovision Song Contest 2022.

La cantante ha rivelato oggi al talk show greco “Studio 4” / “ΣΤΟΥΝΤΙΟ 4” che presenterà una voce per Eurovision 2022. OGAE Grecia aggiunge che la 29enne Evangelia ha già una canzone pronta per la competizione da presentare Il processo di selezione interna di ERT.

Ieri, Evangelia/Ευαγγελία ha incontrato la Panik Records, nota casa discografica greca che ha prodotto alcune delle ultime voci greche e cipriote all’Eurovision Song Contest: “This is Love”, “Oniro Mou”, “Fuego”, “El Diablo”, etc.

Evangelia Psarakis, comunemente nota come Evangelia/Ευαγγελία, è una famosa cantante greco-americana. È nata nel New Jersey nel 1991. Evangelia è cresciuta facendo il pendolare tra la piccola fattoria di sua nonna sull’isola greca di Creta e la casa dei suoi genitori negli Stati Uniti sulla costa orientale americana, il che significa di conseguenza due mondi musicali completamente diversi, che hanno influenzato entrambi il suo stile. Tra i successi di Evangelia troviamo singoli come “Pamé Pamé” o “Diving”. 

Il 7 settembre, l’emittente pubblica greca ERT ha lanciato un invito aperto alle case discografiche per inviare canzoni per a 66ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2022 che si svolgerà in Italia. Evangelia si unisce ad altri artisti rumorosi come Marina Satti/Μαρίνα Σάττι, Good Job Nicky (Νικόλας Βαρθακούρης/Nikolas Varthakouris), Amanda Georgiadi (Αμάντα Γεωργιάδη/Amanda Klara Georgiadis Tenfjord), Kalomira/Καλομοίρα, Evangelia, Constantinos Christophorou/Κωνσταντίνος Χριστοφόρου ed Elias Koza/Ηλία Κόζα

ΣΤΟΥΝΤΙΟ 4 – ΕΡΤflix (ertflix.gr)OGAE Greece

Aggiornamento: Con un post su Instagram, la cantante greca Evangelia/Ευαγγελία, voluta a gran voce dagli eurofan, conferma di aver inviato la propria proposta all’emittente pubblica ERT per rappresentare la Grecia all’Eurovision Song Contest 2022, che si svolgerà dal 10 al 14 maggio 2022 presso il PalaOlimpico di Torino, in Italia.

Era già nell’aria la notizia di una sua partecipazione alla corsa per rappresentare il paese all’ESC. Ora con il suo ufficialmente post con tanto di hashtag #eurovision, ha confermato oltre a mandare in visibilio i fan, che ora incrociano le dita per vederla come rappresentante della Grecia.

La Grecia è stata rappresentata nella scorsa edizione tenutasi a Rotterdam dalla cantante e attrice olandese con cittadinanza greca Stefania (Stefania Liberakakis, Στεφανία Λυμπερακάκη) e il suo brano “Last Dance”, pubblicato l’11 marzo 2021 su etichetta discografica K2ID Productions. Stefania Liberakakis era stata inizialmente selezionata internamente per rappresentare il suo paese all’Eurovision Song Contest 2020 con la canzone “SUPERG!RL, prima della cancellazione dell’evento  a causa della pandemia di COVID-19. ERT l’ha riconfermata per l’edizione eurovisiva successiva. Nel maggio successivo, dopo essersi qualificata dalla Seconda Semi-Finale, Stefania si è esibita nella finale eurovisiva a Rotterdam, dove si è piazzata al 10º posto su 26 partecipanti con 170 punti totalizzati, regalando alla Grecia il suo miglior piazzamento dall’edizione del 2013.

La Grecia ha partecipato per la prima volta nel 1974 (41 partecipazioni, 39 finali). Negli ultimi anni ha collezionato due terzi posti (2001, 2004 e 2008) e un primo posto, nel 2005 con “My Number One” di Helena Paparizou (Έλενα Παπαρίζου). L’edizione del 2006 che si è svolta ad Atene è stata presentata dal cantante Sakis Rouvas (Σάκης Ρουβάς), che 5 anni dopo ha difeso il paese ellenico a Mosca chiudendo settimo ed è stata rappresentata dalla cantante greco-cipriota Anna Vissi (Άννα Βίσση), che ha difeso il paese ellenico arrivando in nona posizione nella serata finale. Sono 6 le edizioni a cui non ha partecipato: 1975, 1982, 1984, 1986, 1999 e 2000.

Dal 2004 al 2011, la Grecia si è sempre classificata fra i primi 10 in classifica.  Ha mancato la finale due volte, nel 2016 e nel 2018. Grecia non hai mai finito l’ultima.

Essendo, oltre a Cipro, l’unico paese di lingua greca, in quasi tutte le edizioni la Grecia ha assegnato i 12 punti alla rappresentanza cipriota, che per altro ha quasi sempre fatto lo stesso nei confronti del paese ellenico, il quale ha spesso nominato cantanti ciprioti in propria rappresentanza, come Eleutheria Eleutheriou, Sarbel e la già citata Anna Vissi.