ESC 2014: Ecco il televoto Australiano e Cinese

Jess

Non solo in Europa l’Eurovision Song Contest è molto popolare – anche in Australia e la Cina l’ESC conta davvero con tanti fans. 

Nonostante l’Australia non possa partecipare all’Eurovision Song Contest, sono ormai più di 30 anni che l’evento viene trasmesso per intero (Semi-Finali e Finale) dall’emittente pubblica SBS. La SBS One, che trasmette in differita l’ESC, a causa della differenza di fuso orario, negli ultimi anni ha puntato molto su questo programma e i risultati, in termini di ascolti, non sono mancati.

Molti gli australiani che hanno evitato di entrare in internet per scoprire in anteprima i risultati e hanno in realtà seguito lo show appena è stato mandato in onda dalla loro TV nazionale.

Julia Zemiro and Sam Pang

Australian Eurovision Votes 2014

Ecco la classifica generale, con il numero di voti tra parentesi:

  1. Austria (74 434) 
  2. Svezia (53 562)
  3. Paesi Bassi (33 990)
  4. Finlandia (29 702)
  5. Islanda (24 106)
  6. Polonia (23 928)
  7. Regno Unito (23 154)
  8. Svizzera (18 934)
  9. Malta (18 884)
  10. Ucraina (18 392)
  11. Spagna (15 116)
  12. Grecia (14 936)
  13. Ungheria (12 034)
  14. Norvegia (11 594)
  15. Danimarca (10 430)
  16. Romania (10 044)
  17. Bielorussia (10 042)
  18. Francia (9 176)
  19. Armenia (7 614)
  20. Germania (6 316)
  21. Slovenia (5 192)
  22. Russia (5 824)
  23. Montenegro (5 346)
  24. Italia (4 968)
  25. Azerbaigian (4 724)
  26. San Marino (4698)

Inoltre crescono gli ascolti TV per l’ESC anche in Australia (1.477.000 telespettatori totali). Continua ad essere forte l’interesse degli australiani per l’Eurovision Song Contest – lo show musicale più seguito in Europa).

I dati appena pubblicati in Australia parlano chiaro:  le tre serate trasmesse da SBS One sono state seguite nella Prima Semi-Finale da 440.000 telespettatori, mentre la Seconda Semi-Finale è stata seguita da ben 561.000 telespettatori.  La finale è stata seguita 476.000 telespettatori, così suddivisi: 155.000 a Sidney, 147.000 a Melbourne, 91.000 a Brisbane, 39.000 ad Adelaide e 43.000 a Perth. 

La città con il miglior ascolto è stata Melbourne, dove hanno seguito la seconda semifinale in 191mila telespettatori, seguita da Sidney con 153mila telespettatori, Brisbane (98mila), Adelaide (63mila) e Perth (57mila).

Di seguito, il video dell’Interval Act della Seconda Semi-Finale dell’ESC 2014, che quest’anno è stato dedicato proprio all’Australia, con l’esibizione di Jessica Mauboy, diventando il quinto programma più visto della giornata.

Per quanto riguarda la Cina, secondo anno che l’evento viene trasmesso a differenza degli australiani, che votano solo in finale dell’Eurovision Song Contest in Cina hanno fatto un voto sui 37 candidati di quest’anno. Sanna Nielsen diventa il candidato favorito del gigante asiatico, seguita da Irlanda e Montenegro.

Il sondaggio della Cina ha ricevuto 60 voti dalla Cina continentale, Hong Kong e Taiwan, un numero in continua crescita (nel 2012 sono stati 29 voti, mentre nel 2013 sono stati 33 voti), grazie all’aumento crescente della popolarità dell’ESC nel paese. 

Ecco la Classifica generale degli spettattori cinesi:

  1. Sweden  368 pt.
  2. Ireland 192
  3. Montenegro 169
  4. Spain 139
  5. Norway 138
  6. Switzerland 135
  7. Azerbaijan 134
  8. United Kingdom 133
  9. Armenia 129
  10. Denmark 127
  11. Romania  121
  12. Macedonia 109
  13. Russia 108
  14. The Netherlands 105
  15. Ukraine 103
  16. Austria 99
  17. Slovenia 97
  18. Belgium 91
  19. Israel 84
  20. Greece 80
  21. Iceland 79
  22. Poland 73
  23. Belarus 73
  24. Portugal 70
  25. Germany 68
  26. Italy 62
  27. France 61
  28. Estonia 54
  29. Finland 53
  30. San Marino 53
  31. Albania 48
  32. Hungary 37
  33. Latvia 30
  34. Malta  25
  35. Lithuania 16
  36. Moldova 13
  37. Georgia  4

http://v.ifeng.com/ent/music/2014005/0183efa3-c39e-4ca0-8d77-dab2beff551a.shtml (Tratto da: esctoday, chinaescfans, eurofestivalnews)