JESC 2018: Il 14 ottobre al via lo Junior Eurovision Éire 2018

JhL_3RqDNE6XKggLhz3Qcg

L’emittente pubblica irlandese TG4 | Súil Eile (TG Ceathair) che trasmette molti programmi in lingua irlandese, comunemente chiamata gaelico irlandese (Gaeilge) ha annunciato che il 14 ottobre alle 20:30 darà il via allo Junior Eurovision Éire 2018, processo di selezione nazionale del paese per selezionare la canzone e l’interprete irlandese alla sedicesima edizione dello Junior Eurovision Song Contest 2018 che si terrà per la seconda volta in Bielorussia – dopo lo Junior Eurovision Song Contest 2010 – presso  la Minsk Arena  (Мінск-Арэна) il prossimo 25 novembre 2018.

TG4 in collaborazione con Adare Productions, ha selezionato dopo lunghe audizioni a livello nazionale, i 32 migliori cantanti, di età compresa tra 9 e 14 anni, per prendere parte alla selezione nazionale televisiva del, lo “Junior Eurovision Éire 2018” (Éire sa Chomórtas Amhránaíochta Junior Eurovision 2018). 

Per oltre 5 settimane questi 32 cantanti si batteranno per lo Junior Eurovision Song Contest 2018.

Come negli anni precedenti, il TG4 non trasmetterà il processo di selezione dal vivo. Lo spettacolo andrà in onda nelle settimane precedenti alla Finale che si terrà l’11 novembre.

Il formato dovrebbe essere lo stesso delle ultime tre edizioni della selezione, lo ‘Junior Eurovision Éire’. 32 cantanti si sfideranno in quattro Semifinali già pre-registrate a Dublino con i loro pezzi inediti in lingua irlandese. In ognuna delle Semifinali, 8 concorrenti canteranno davanti ad una giuria di esperti e al pubblico. La giuria ridurrà il numero ai migliori due concorrenti, che si sfideranno di nuovo in un duello. Alla fine la giuria determinerà il giovane interprete/canzone che vorrebbero vedere in Finale. La giuria può anche selezionare due cantanti jolly che non si sono qualificati per la Finale, il che significa che sei canzoni prenderanno parte alla finale. Il vincitore e rappresentante irlandese alla 16ª edizione dello JESC sarà deciso tramite una combinazione di voto fra una giuria di esperti (50%) e il televoto del pubblico (50%). 

Il programma per lo spettacolo irlandese del 2018 è il seguente:

  • Prima semifinale – 14 ottobre
  • Seconda semifinale – 21 ottobre
  • Terza semifinale – 28 ottobre
  • Quarta semifinale – 4 novembre
  • Finale – 11 novembre

thumbnail

Eoghan McDermott tornerà al quarto anno consecutivo. La giuria non è stata ancora annunciata, ma è prevista la presenza di ex partecipanti all’Eurovisione irlandese come giudici ospiti che si alternano di settimana in settimana.

L’anno scorso, Muireann McDonnell ha rappresentato l’Irlanda a Tbilisi con “Súile Glasa”. Ha concluso 15 ° con 54 punti, il peggior risultato della competizione in Irlanda fino ad oggi.

L’Irlanda ha debuttato allo Junior Eurovision Song Contest 2015, che è stato ospitato a Sofia, in Bulgaria. La televisione in lingua irlandese TG4 si occupa della selezione del partecipante e della trasmissione in Irlanda.

TG4 aveva provato a partecipare già all’edizione 2014, ma la Broadcasting Authority of Ireland aveva negato i fondi.

• Irlanda allo Junior Eurovision Song Contest:

  • 2015: Aimee Banks – “Réalta na Mara” (Star of the sea) 12° – 36 punti
  • 2016: Zena Donnelly – “Bríce Ar Bhríce” (Brick by brick) 10° – 122 punti
  • 2017: Muireann McDonnell – “Súile glasa” (Green Eyes) 155° – 54 punti

Dobbiamo ricordare che una delle regole dello Junior ESC è quella che le canzoni devono essere per il 75% eseguite nella lingua nazionale, quindi torneremo ad ascoltare una canzone in gaelico, 43 anni dopo l’ultima volta. L’unica canzone in gaelico della storia eurovisiva è infatti “Ceol an Ghrà” (The Music of Love), che Sandi Jones portò sul palco di Edimburgo, nell’edizione 1972 dell’Eurovision Song Contest chiudendo quindicesima.