JESC 2018: Domani 25 novembre torna lo Junior Eurovision Song Contest

Torna lo Junior Eurovision Song Contest. Domenica 25 novembre, a partire dalle ore 15.20 su Rai Gulp, la sedicesima edizione del concorso canoro riservato ai ragazzi dai 9 ai 14 anni di tutta Europa. La Rai in gara con Marco Boni e Melissa Di Pasca.

#LightUp. Questo lo slogan scelto per la nuova edizione dello Junior Eurovision Song Contest, la competizione canora di importanza internazionale organizzata ogni anno dall’Unione Europea di Radiodiffusione (EBU-UER). La manifestazione si svolgerà domenica 25 novembre alla Minsk Arena di Minsk in Bielorussia. Saranno 20 i paesi in gara, un record nella storia della manifestazione.

La Rai, dopo aver vinto nel 2014 con Vincenzo Cantiello e l’ottimo terzo posto ottenuto nel 2016 a Malta con Fiamma Boccia, torna a partecipare con un inedito duo. Si tratta di Melissa Di Pasca, 10 anni, di Alassio (Savona), e Marco Boni, 14 anni, di Avezzano (L’Aquila) che interpreteranno il brano “What Is Love” (arrangiato dal maestro Peppe Vessicchio e scritto da Franco Fasano, Mario Gardini, Marco Iardella, Fabrizio Palaferri e dai due ragazzi).

1280x720_1542980672095_junior eurovision

Il pubblico italiano potrà fare il tifo per la rappresentante italiana guardando la diretta su Rai Gulp, che sarà commentata da Federica Carta (conduttrice di Top Music) e da Mario Acampa.

I 20 giovani artisti finalisti si esibiranno su un palco che avrà una scenografia in linea con il logo scelto dagli organizzatori e con il motto “Light Up”, ovvero una stella composta di onde sonore verticali diffuse lateralmente, a mimare la propagazione della luce nello spazio, proprio nel tentativo di ricollegarsi al motto stesso. Si tratta dunque di un modo molto originale per rimarcare la volontà di celebrare tutto il potenziale creativo che sta nei giovani artisti che rappresentano gli stati partecipanti.

Ecco di seguito i Paesi (e le rispettive emittenti pubbliche) che parteciperanno allo Junior Eurovision Song Contest 2018 di Bielorussia:

  1. Ucraina 🇺🇦 (UA:PBC): Darina Krasnovetska (Даріна Красновецька) – “Say love” (Кажу любов, Dì amore) (Mykhailo Klymenko, Volodymyr Sharykov, Darina Krasnovetska – Mykhailo Klymenko)
  2. Portugal 🇵🇹 (RTP): Rita Laranjeira – “Gosto de tudo (Já não gosto de nada)” (I like everything (I don’t like anything), Mi piace tutto (Non mi piace più niente)) (João Só – João Só)
  3. Kazakistan 🇰🇿 (Khabar Agency): DaneliaTuleshova (Данэлия Тулешова, Danelıa Týleshova, Danelya Tuleshova) – “Өзіңе сен” (Ózińe sen | Sieze the time, Tu stesso (Cogli l’attimo)) (Kamila Dairova, Daneliya Tuleshova, Artyom Kuz’menkov – Ivan Lopukhov)
  4. Albania 🇦🇱 (RTSH): Efi Gjika (Efthimia Gjika) – “Barby” (Barbie) (Hristina Gjika – Efi Gijka)
  5. Russia 🇷🇺 (RTR): Anna Filipchuk (Анна Филипчук) – “Nepobedimy” (Непобедимы, Invicible, Unbreakable (Nepobedimy), Indistruttibile (Invicibili)) (Taras Demchuk – Taras Demchuk)
  6. Paesi Bassi 🇳🇱 (AVROTROS): Max & Anne (Max Albertazzi ed Anne Buhre) – “Samen” (Together, Insieme) (Babette Labeij – Babette Labeij, Dimitri Veltkamp, Robin van Veen)
  7. Azerbaigian  🇦🇿 (İCTIMAI): Fidan Hüseynova – “I Wanna Be Like You” (Sənin kimi olmaq / Sənin kimi olmaq istəyirəm) (Ayten Ismikhanova / Aytən İsmixanova, Elvira Michieva /  Elvira Miçiyevadır – Isa Melikov / İsa Məlikov, Fidan Huseynova / Fidan Hüseynova)
  8. Belarussia 🇧🇾 (BTRC): Daniel Alex Yastremsky (Даніэль Алекс Ястрэмскі) – “Time” (Время, Tempo) (Roman Kolodko – Kirill Good)
  9. Irlanda (TG4):  Taylor Haynes – “I.O.U” (13 stars) (Taylor Hynes, Niall Mooney – Niall Mooney, Jonas Gladnikoff)
  10. Serbia 🇷🇸 (RTS): Bojana Radovanović (Бојана Радовановић) – “Svet” (Свет, World, Mondo) (Marija Marić Marković, Bojana Radovanović – Marija Marić Marković)
  11. Italia 🇮🇹 (RAI): Melissa & Marco (Melissa Di Pasca & Marco Boni) – “What Is Love” (Che cos’è l’amore) (Mario Gardini, Fabrizio Palaferri, Marco Boni, Melissa Di Pasca – Franco Fasano, Marco Iardella)
  12. Australia 🇦🇺 (ABC/SBS): Jael Wena – “Champion” (Campione) (MSquared – MSquared)
  13. Georgia 🇬🇪 (GPB): Tamar Edilashvili (თამარ ედილაშვილი) “Your voice” (შენი ხმა, La tua voce) (Aleksandre Lortkipanidze – Sopho Toroshelidze / სოფიო ტოროშელიძე)
  14. Israele 🇮🇱 (KAN): Noam Dadon (נועם דדון) – “Yeladim Kaele” (ילדים כאלה, Children like these, Così come i bambini) (Eden Hasson – Eden Hasson)
  15. Francia 🇫🇷(France TV): Angélina (Angélina Nava) – “Jamais sans toi” (Never without you, Mai senza te) (Fico, Comblat, Stawski, Age Ali – Fico, Comblat, Stawski, Age Ali)
  16. ERI di Macedonia 🇲🇰 (MKRTV): Marija Spasovska (Марија Спасовска) – “Doma” (Домa, Home, Casa) (Darko Dimitrov, Elena Risteska – Darko Dimitrov)
  17. Armenia 🇦🇲 (AMPTV): L.E.V.O.N (Levon Galstyan) – “L.E.V.O.N” (Artem Walter – Artem Walter)
  18. Galles (S4C): Manw (Manw Lili Robin) –  “Perta” (Berta / Hi yw y Berta, Lei è Berta) (Manw Lili Robin – Manw Lili Robin)
  19. Malta 🇲🇹 (PBS): Ela (Ela Mangion) – “Marchin’ on” (Marciarci su) (Emil Calleja Bayliss – Cyprian Cassar)
  20. Polonia  🇵🇱 (TVP): Roksana Węgiel (Roksana Węgiel – Roxie) – “Anyone I Want To Be” (Maegan Cottone, Nathan Duvall, Cutfather, Peter Wallevik, Daniel Davidsen, Małgorzata Uściłowska, Patryk Kumór – Maegan Cottone, Nathan Duvall, Cutfather, Peter Wallevik, Daniel Davidsen)

Anche quest’anno, come per l’edizione precedete, sarà utilizzato il voto online: il 50% del voto finale sarà determinato dalle votazioni che arriveranno tramite web, per la precisione dal portale ufficiale dello Junior Eurovision. Il pubblico da casa potrà esprimere le sue preferenze, indicando un minimo di tre Paesi (tutti diversi tra loro). L’altro 50% sarà invece determinato dalle giurie, presenti in ogni nazione in gara. La novità sostanziale delle votazioni via web riguarda la possibilità di poter votare il proprio paese: questo vuole dire che i telespettatori italiani potranno votare Maria Iside Fiore, insieme ad altri due concorrenti. Per votare bisogna collegarsi al sito https://junioreurovision.tv

I telespettatori potranno commentare in diretta il programma via Twitter @RaiGulp, Facebook https://www.facebook.com/RaiGulp/ e Instagram @rai_gulp oltre a seguire la diretta anceh su  Rai Play. Gli hashtag ufficiali della manifestazione sono #JESC2018 e #LightUp