JESC 2020: PBS pubblica il cast dei 12 finalisti allo Malta Junior Eurovision Song Contest 2020

L’emittente pubblica maltese PBS/TVM ha reso noto i nomi dei 12 partecipanti alla selezione nazionale del paese, il “Malta Junior Eurovision Song Contest 2020”, che selezionerà il partecipante maltese per la 18ª edizione dello Junior Eurovision Song Contest 2020 che si terrà per la seconda volta in Polonia a Varsavia, che diventa così il primo Paese ad ospitare l’evento per due occasioni consecutive, il prossimo 29 novembre 2020.

Una giuria di esperti ha selezionato da tutte le candidature ricevute, i migliori dodici artisti che sono scelti per esibirsi nella fase finale, che non sarà trasmessa in diretta televisiva.

Ecco di seguito i nomi dei 12 partecipanti alle audizioni finali del MJESC 2020:

  • “Anġli” – Leah Cauchi
  • “Anywhere” – Leah Mifsud
  • “Beside Me” – Isaac Tom
  • “Change the Silence- Mariah Cefai
  • “Chasing Sunsets – Chanel Monseigneur
  • “Deck of Cards” – Yulan Law u Gianluca Cilia
  • “Made of Stars” – Kaya Gouder Curmi
  • “Modern-Day Cinderella” – Emma Cutajar
  • “Moving” – Anneka Xerri
  • “Only Live Once” – Zaira Mifsud u Eksenia Sammut
  • “Replay” – Michela Caruana
  • “The Child From Inside” – Mychael Bartolo Chircop

Ora i 12 finalisti passeranno allo fase successiva, quella di registrare la canzone per la TV. I finalisti si esibiranno l’1 e il 2 settembre dal vivo e in diretta di fronte a una giuria di esperti. Le riprese televisive di ciascuno dei finalisti verranno visualizzate per un numero di giorni sia in TV e che sui siti social media per scopi di televoto. 

Di seguito, sarà aperta una fase di votazione online nella metà del mese di settembre. Il vincitore della selezione sarà deciso sia da una giuria di esperti (50%) che dal televoto del pubblico (50%) e sarà reso noto alla fine del mese di settembre.

Malta ha partecipato 14 volte sin dal suo debutto nel 2003. Durante la permanenza nella competizione, si ritira nel 2011 in quanto non ha raggiunto risultati molto incoraggianti, per poi tornare nel 2013. Durante la sua permanenza ottiene due primi posti, nel 2013 anno del suo ritorno dopo il ritiro e nel 2015.

• Malta allo Junior Eurovision Song Contest:

  • 2003: Sarah Harrison – “Like a star”, 7° – 56 punti
  • 2004: Young Talent Team – “Power of a Song”, 12° – 14 punti
  • 2005: Thea and friends – “Make it right”, 16° – 18 punti
  • 2006: Sophie Debattista – “Extra cute”, 11° – 48 punti
  • 2007: Cute – “Music”, 12° – 37 punti
  • 2008: Daniel Testa – “Junior Swing”, 4° – 100 punti
  • 2009: Francesca & Mikaela – “Double trouble”, 8° – 55 punti
  • 2010: Nicole Azzopardi – “Knock Knock, Boom Boom”, 13° – 35 punti
  • 2013: Gaia Cauchi – “The Start”, 1° – 130 punti
  • 2014: Federica Falzon – “Diamond”, 4° – 116 punti
  • 2015: Destiny Chukunyere – “Not my soul”, 1° – 185 punti
  • 2016: Christina – “Parachute”, 6° – 191 punti
  • 2017: Gianluca Cilia – “Dawra Tond”, 9° – 107 punti
  • 2018: Ela Mangion – “Marchin’ On”, 5° – 182 punti
  • 2019: Eliana Gómez Blanco – “We Are More”, 19° – 29 punti