ESC 2021 – Danimarca: Il Dansk Melodi Grand Prix 2021 non avrà una giuria

L’emittente pubblica danese DR ha annunciato che il vincitore della selezione nazionale danese, Dansk Melodi Grand Prix 2021 – DMGP, per 65ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2021, che si terrà presso l’Ahoy Rotterdam di Rotterdam, nei Paesi Bassi, il 18, 20 e 22 maggio 2021, sarà determinato solo dal televoto del pubblico (100%).

Questa è una novità rispetto alle precedenti edizioni in cui il format prevedeva una combinazione di voto tra una giuria di esperti e el il televoto del pubblico, per cercare di assomigliarse il più possibile all’Eurovision Song Contest.

Gustav Lützhøft, portavoce del Dansk MGP, ha commentato così questa scelta:  “Il Dansk Melodi Grand Prix è basato su noi, danesi, alla ricerca della ‘nostra canzone’, la canzone che rappresenterà la Danimarca all’Eurovision. Quindi, pensiamo sia naturale quest’anno ridare tutto il potere in mano ai danesi e lasciare loro l’ultima parola su quale canzone pensano debba rappresentarci.”

Una giuria di esperti è stata presente al concorso ogni anno dal 2009. Nell’edizione 2020, una combinazione di voto della giuria di esperti e il televoto del pubblico ha decretato i tre super finalisti dello show prima che il televoto del pubblico avesse l’ultima parola sul vincitore fra gli ultimi tre rimasti. L’anno precedente (2019) ha visto sia la giuria di esperti che il televoto del pubblico avere la stessa voce in capitolo in entrambi round.

I concorrenti sono stati rivelati stamattina durante i programmi radiofonici P3 Buffeten, Formiddag på 4’eren e P4 Play. DR ha confermato i nomi degli otto partecipanti e i titoli delle relative canzoni alle ore 14:00 dello stesso giorno sul suo sito web e sull’app ufficiale dell’emittente, mentre i relativi brani sono stati pubblicati in digitale un’ora dopo.

A causa degli sviluppi della pandemia, è stato annunciato che per il secondo anno consecutivo l’evento si svolgerà senza pubblico. Per compensare la mancanza di un pubblico fisico, DR ha deciso di optare per un pubblico virtuale per lo spettacolo di quest’anno. Alcuni fan potranno infatti partecipare allo spettacolo da casa tramite l’applicazione Zoom. Per partecipare bisognerà inviare un breve video (max 1 minuto) nel quale si motiva la volontà di essere presente come pubblico virtuale. I selezionati saranno poi contattati entro il 4 marzo 2021. Il regolamento completo e il link per il caricamento sono disponibili sul sito DR.

Ecco di seguito gli 8 artisti selezionati, e le loro canzoni (playlist ufficiale), sono:

  • Chief 1 & Thomas Buttenschøn – “Højt over skyerne” (High above the clouds) (Chief 1, Thomas Buttenschøn og Nermin Harambasic)
  • Claudia Campagnol  – “Abracadabra” (Louis Jarto, Melanie Wehbe og Emil Adler Lei)
  • The Cosmic Twins – “Silver Bullet” (Gisli Gislason, Rasmus Duelund, August Emil og Lise Cabble)
  • Emma Nicoline – “Står lige her” (Stand right here) (Emma Nicoline, Jeppe Pilgaard og Jacob Jørgensen))
  • Fyr og Flamme – “Øve os på hinanden” (Practice on each other) (Laurits Emanuel)
  • Jean Michel – “Beautiful” (Clara Sofie Fabricius, Johannes Nymark, Andreas jensen og Jesper Hjersing Sidelmann)
  • Mike Tramp – “Everything is alright”” (Mike Tramp) 
  • Nanna Olivia – “Hvileløse Hjerter” (Restless Hearts) (Anna David, Nicolai Levring og Casper Sørensen)

La Finale della cinquantunesima edizione del Dansk Melodi Grand Prix 2021 si terrà presso lo Studio 5 di DR a Byen (Studie 5 i DR Byen), in Danimarca il sabato 6 marzo 2021 trasmesso alle 20:00 CEST in diretta su DR1 e su DRTV, senza pubblico e sarà condotto da Martin Brygmann og Tina Müller. Come per il 2020 e per il secondo anno consecutivo, tutti gli artisti saranno accompagnati dal vivo dalla Grand Prix Orchestra della DR composta da 15 persone sotto la direzione del direttore Peter Düring. 

Martin Brygmann og Tina Müller saranno i conduttori dello show. Martin Brygmann è un attore e musicista e in precedenza aveva scritto e partecipato al Dansk Melodi Grand Prix nel 2005 con il brano “I must be crazy” interpretato da Sweethearts, mentre Tina Müller è nota al pubblico danese come giornalista sportiva e conduttrice televisiva.

L’anno scorso la finale della selezione nazionale danese, Dansk Melodi Grand Prix 2020 tenutasi nella Royal Arena a Copenaghen è stata l’unica in tutta Europa ad essere trasmessa senza pubblico, questa è stata una decisione dell’ultimo minuto da parte delle emittenti per motivi di sicurezza a causa dell’epidemia di COVID-19 in corso.

La competizione è stata vinta dal duo Ben & Tan (Benjamin Rosenbohm e Tanne Amanda Balcells) con il brano “YES”. Avrebbero dovuto rappresentare la Danimarca all’Eurovision Song Contest 2020, poi cancellato a causa della pandemia di COVID-19. A differenza di molte altre emittenti europee, DR non ha concesso a Ben & Tan i diritti automatici interni per rappresentare la Danimarca nel 2021 a favore dell’organizzazione di un’altra edizione del Dansk Melodi Grand Prix. 

Il paese è stato rappresentato nella scorsa edizione tenutasi a Tel Aviv dalla cantante danese Leonora e il brano “Love is forever” (scelti entrambi attraverso il processo di selezione nazionale danese per l’Eurovision Song Contest, DMGP – Dansk Melodi Grand Prix 2019), pubblicato il 1º febbraio 2019 su etichetta discografica TheArrangement. Il brano è cantato in inglese, danese e francese, ed è presente anche una frase in tedesco. Scritto da Lise Cabble, Melanie Wehbe ed Emil Rosendal Lei, il brano è stato selezionato per partecipare a Dansk Melodi Grand Prix 2019, processo selezione nazionale per l’Eurovision Song Contest. Nella serata finale, il brano ha ricevuto abbastanza voti per accedere alla superfinale a tre, dove ha trionfato con il 42% dei voti totali garantendo a Leonora la possibilità di rappresentare la Danimarca all’Eurovision Song Contest 2019 a Tel Aviv, in Israele. Dopo essersi qualificata dalla seconda semifinale del 16 maggio, si è esibita per sesta nella finale del 18 maggio successivo. Qui si è classificata 12ª su 26 partecipanti con 120 punti totalizzati, di cui 51 dal televoto e 69 dalle giurie. Ha vinto il voto della giuria italiana.

Danimarca ha partecipato ha partecipato a 48 edizioni dell’ESC (44 finali), anche se fu assente dalla manifestazione ininterrottamente dal 1967 al 1977, mentre è stata relegata nel 1994, 1996, 1998 e nel 2003. Il paese ha vinto tre volte, nel 1963 con “Dansevise” di Grethe e Jørgen Ingmann, nel 2000 con “Fly On The Wings Of Love” degli Olsen Brothers e nel 2013 con “Only Teardrops” di Emmelie de Forest.

Ogni anno in Danimarca si svolge il Dansk Melodi Grand Prix un festival musicale il cui vincitore è il rappresentante del paese in quell’anno. Tommy Seebach e gli Hot Eyes hanno vinto rispettivamente tre edizioni del Melodi Grand Prix, rappresentando così la Danimarca per tre volte.