ESC 2022 – Serbia: RTS conferma la partecipazione all’ESC 2022 ed il ritorno di Beovizija come selezione nazionale

La direttrice della sezione intrattenimento della RTS, Olivera Kovačević ha confermato la partecipazione della Serbia all’Eurovision Song Contest 2022 e il ritorno della selezione nazionale, il Beovizija.

Ospite nel programma “Među nama” di Nova S, la direttrice della sezione intrattenimento dell’emittente pubblica serba RTS Olivera Kovačević ha confermato la partecipazione del Paese all’Eurovision Song Contest 2022 ed il ritorno di Beovizija come metodo di selezione della propria canzone e partecipante.

Maggiori dettagli sulla selezione nazionale Beovizija 2022 verranno rivelati a metà giugno. La finestra di presentazione delle canzoni per sottoporre un brano alla commisione musicale si aprirà a giugno e si chiuderà a metà novembre, con una finale che dovrebbe svolgersi nel mese di febbraio del 2022.

Secondo Olivera, Beovizija è la piattaforma giusta per la presentazione di opere di autori e cantanti non ancora affermati e famosi in patria, ma ha anche fatto sapere come nel paese non ci siano molti cantanti e autori originali. Inoltre, Olivera ha dichiarato che negli anni ad alcune grandi star è stata offerta la partecipazione diretta alla selezione nazionale, ma queste hanno rifiutato l’offerta perchè non era loro garantita la vittoria.

La Serbia si è piazzata al 15° posto nella Grande Finale dell’Eurovision Song Contest 2021 rappresentata da Hurricane con “Loco Loco”. La Serbia si è classificata 21° con le giurie ed è arrivata 9° con il televoto del pubblico.

ESC Serbia