JESC 2022: Iveta Mukuchyan, Garik Papoyan e Karina Ignatyan i conduttori dello Junior Eurovision 2022

L’emittente pubblica armena AMPTV / AMRTV (First Channel, 1TV) ha annunciato qualche minuto fa che Iveta Mukuchyan, Garik Papoyan, and Karina Ignatyan (Իվետա Մուկուչյանը, Կարինա Իգնատյանը և Գարիկ Պապոյանը) saranno i presentatori della ventesima edizione dello Junior Eurovision Song Contest 2022 che si terrà nella città di Erevan in Armenia presso il Complesso Sportivo e dei Concerti Karen Demircian l’Arena Demircian (Demirchyan Arena, Sports & Music Complex, Hamalir, Կարեն Դեմիրճյանի անվան մարզահամերգային համալիր), il prossimo 11 dicembre 2022. L’evento sarà seguito in diretta, a partire dalle 15.50 per la prima volta, su Rai 1 e RaiPlay con il commento di Mario Acampa e Francesca Fialdini.

Come anticipato Iveta Mukuchyan, Garik Papoyan e Karina Ignatyan (Իվետա Մուկուչյանը, Կարինա Իգնատյանը և Գարիկ Պապոյանը) ospiteranno lo Junior Eurovision 2022 «Մանկական Եվրատեսիլ 2022» a Yerevan.

I fan più attenti dell’Eurovision Song Contest riconosceranno Iveta Mukuchyan (Իվետա Մուկուչյան) dall’Eurovision Song Contest 2016, dove ha rappresentato l’Armenia con il suo brano elettro-popLoveWave” (Սիրո ալիք), piazzandosi settima nella finale.

“I fan dell’Eurovision vogliono sempre vedere di nuovo il loro artista preferito in questo concorso, ed eccomi qui di nuovo, ovviamente, con una veste diversa. Sono molto felice di essere uno dei presentatori dello spettacolo di quest’anno, sono doppiamente felice di lavorare sul palco con i professionisti Garik e Karina.”, ha affermato Iveta.

Iveta è nata a Yerevan ma si è trasferita da bambina ad Amburgo in Germania con la sua famiglia. Si è classificata quinta nella quarta stagione di Hay Superstar / Hye Superstar (Հայ Սուպերսթար) nel 2009 – versione del popolare programma televisivo britannico Pop Idol – e ha anche partecipato alla seconda stagione di The Voice of Germany (Die Stimme Deutschlands, TVOG) nel 2012.

La cantante e modella armena sarà affiancata dall’attore, scrittore e comico, Garik Papoyan (Գարիկ Պապոյան). Spesso descritto come il ‘ragazzo più divertente dell’Armenia’, Garik ha scritto “Not Alone” (Միայնակ չէ) il brano con cui il cantautore, comico e showman armeno Aram Mp3 (Արամ Mp3), ha rappresentato l’Armenia all’Eurovision Song Contest 2014, piazzandosi al quarto posto nella finale.

“Quando ho ricevuto l’offerta per essere uno dei presentatori del concorso di quest’anno, ero felice come i miei figli. Allo stesso tempo, mi rendo conto che anche se questa è una competizione per bambini, la responsabilità è molto “maestosa”, ha affermato Garik.

Garik è nato a Gyurmi, nell’Armenia nordoccidentale. È diventato famoso per la prima volta come membro dello spettacolo comico 32 Atam club (32 teeth club, 32 ատամ ակումբ) dal 2007 al 2010, e in seguito è apparso nel suo spin-off intitolato Vitamin Club (Վիտամին Ակումբ). È anche apparso nella commedia drammatica “Stone Cage/Stone Grief” (Քարե Դարդ) ed è apparso come giudice in Hay Superstar e The Voice of Armenia. È la metà del duo Garik & Sona, meglio conosciuto per la loro canzone del 2017 “Lusin” (Լուսին, Moon). Garik ha anche scritto due canzoni che hanno rappresentato l’Armenia all’Eurovision Song Contest: “Not Alone” (Միայնակ չէ)(2014) e “Walking Out” (Հեռանում եմ) (2019) di Srbuk (Սրբուկ).

A completare il talentuoso trio di presentatori c’è la sedicenne Karina Ignatyan (Կարինա Իգնատյան), che la maggior parte dei fan riconoscerà come rappresentate della Armenia allo Junior Eurovision 2019 con la canzone “Colors of Your Dream” (Քո երազանքի գույները), piazzandosi al nono posto.

“In Polonia ho avuto solo 3 minuti per rappresentare il mio paese, e qui, durante l’intero spettacolo, io e i miei colleghi cercheremo di mantenere un buon umore. Ciò significa che la responsabilità è raddoppiata. Sono sicura che faremo davvero un grande spettacolo con il team di professionisti.”, ha affermato Karina, dichiarandosi di essere una grande fan di questo concorso paneuropeo e che è una doppia e grande responsabilità ospitare i partecipanti da 16 paesi nella sua terra natale.

Karina è nata a Kaluga in Russia da genitori armeni. Ha partecipato a numerosi concorsi di canto, come New Wave Junior.

Lo Junior Eurovision Song Contest 2022 sarà la 20ª edizione del concorso canoro per bambini e ragazzi dai 9 ai 14 anni, che si svolgerà l’11 dicembre 2022 al K. Demirchyan Sport-Concert Complex (Կ. Դեմիրճյանի անվան մարզահամերգային համալիրում),  alle ore 16:00. In Italia lo show sarà trasmesso per la prima volta da Rai 1, con il commento di Mario Acampa e Francesca Fialdini.

Si tratta del secondo evento eurovisivo che si svolge in Armenia, dopo lo Junior Eurovision Song Contest 2011 ospitato anche al K. Demirchyan Sport-Concert Complex (Կ. Դեմիրճյանի անվան մարզահամերգային համալիրում). La sede può ospitare tra le 6.000 e le 8.000 persone per grandi concert ed è la seconda Arena ad aver ospitato due volte lo Junior Eurovision Song Contest, dopo la Minsk Arena in Bielorussia.

In questa edizione il Regno Unito, sulla scia dell’organizzazione dell’Eurovision Song Contest 2023, ha confermato il suo ritorno dopo 16 anni d’assenza, mentre l’Azerbaigian, la Bulgaria e la Germania hanno annunciato il proprio ritiro. La Russia, partecipante fissa sin dalla terza edizione, è stata esclusa in seguito all’espulsione delle emittenti nazionali dall’EBU-UER.

Di seguito i 16 paesi che prenderanno parte allo Junior Eurovision Song Contest 2022:

  • 🇦🇱 Albania (RTSH): Kejtlin Gjata –Pakëz diell” (A Bit Of Sunlight) (Kejtlin Gjata – Endri Muça)
  • 🇦🇲 Armenia (AMPTV): Nare – “DANCE!” (Պարի՛ր) (Grigor Kyokchyan – Grigor Kyokchyan / Nick Egibyan)
  • 🇫🇷 Francia (France TV): Lissandro –Oh maman!” (Frederic Chateau / Barbara Pravi – Frederic Chateau)
  • 🇬🇪 Georgia (GPB): Mariam Bigvava –I believe” (მჯერა) (Beni Kdagidze / Iru Khechanovi – Giorgi Kukhianidze)
  • 🇮🇪 Irlanda (TG4): Sophie Lennon –Solas” (Light) (Niall Mooney / MaJiKer / Hannah Featherstone – Jonas Gladnikoff / MaJiKer / Hannah Featherstone / Ken McHugh)
  • 🇮🇹 Italia (Rai): Chanel Dilecta –BLA BLA BLA” (Carmine Spera / Fabrizio Palaferri / Angela Senatore – Marco Iardella)
  • 🇰🇿 Kazakistan (Khabar Agency): David Charlin – “Jer-ana (Mother Earth)” (Жер-Ана) (Serzhan Bakhitzhan / Jordan Arakelyan – Khamit Shangaliyev)
  • 🇲🇹 Malta (PBS): Gaia Gambuzza – “Diamonds in the skies” (Matthew James – Matthew James)
  • 🇳🇱 Paesi Bassi (AVROTROS): Luna – “La festa” (Robert Dorn – Robert Dorn)
  • 🇲🇰 Macedonia del Nord (MKRTV): Lara feat. Jovan & Irena – “Životot e pred mene(My Life Ahead Of Me) (Jovan Trpcheski / Lara Trpcheska – Simon Trpcheski / Darko Dimitrov)
  • 🇵🇱 Poland (TVP): Laura Bączkiewicz – “To the moon” (Monika Wydrzynska – Jakub Krupski)
  • 🇵🇹 Portugal (RTP): Nicolas Alves – “Anos 70” (The 70’s) (Carolina Deslandes / Agir – Carolina Deslandes / Agir)
  • 🇷🇸 Serbia (RTS): Katarina Savić –Svet bez granica (Свет без граница, World Without Borders)) (Ivana Dragićević – Ivana Dragićević)
  • 🇪🇸 Spain (TVE): Carlos Higes –Señorita” (Michael James Down / Will Taylor / Primoz Poglajen – Michael James Down / Will Taylor / Primoz Poglajen)
  • 🇬🇧 United Kingdom (BBC): Freya Skye – “Lose my head” (Jack Hawitt / Amber Van Day / Deepend – Jack Hawitt / Amber Van Day / Deepend)
  • 🇺🇦 Ukraine (UA:PBC: Zlata Dzyunka –Nezlamna (Unbreakable)” (Незламна) (ILLARIA / Zlata Dziunka – ILLARIA)

Lo slogan è ‘Spin the Magic’, mentre il logo rappresenta un trottola di legno circondata da tre fili con i colori della bandiera armena, ideato per rappresentare un punto d’incontro tra la vecchia e la nuova Armenia.