Sanremo 2013: Nota al regolamento

L’organizzazione del Festival pubblica la seguente nota all’articolo 3 del regolamento. La Modifica dell’art. riguarda la sezione Giovani del Festival 2013: i due singoli richiesti possono essere stati pubblicati anche senza etichetta e/o far parte di uno stesso album.

Sul sito ufficiale del Fetival di Sanremo 2013 si legge oggi così:

È stata apportata una nota di specificazione all’articolo 3 del Regolamento con riferimento al requisito di cui all’art. 3, comma 2, punto 4, qui riportato: “4.       essere espressione di un progetto artistico già presente nel mercato della musica con la pubblicazione/commercializzazione di almeno due brani singoli (su CD, ITunes, ecc.) alla data dell’invio (o consegna a mano) della domanda di partecipazione al Festival, in regola con il bollino SIAE o certificazione di iscrizione ITunes o altri siti abilitati alla commercializzazione, anche se registrato dall’Artista con diversa Casa/Etichetta discografica e con diversa formazione. 

(In caso di gruppo, il suddetto requisito si intende necessario per almeno un componente del gruppo, anche se riferito a brano pubblicato con diversa formazione)”

si precisa quanto segue: 

la pubblicazione/commercializzazione di almeno due brani può esser stata effettuata sia attraverso Casa/Etichetta Discografica sia direttamente dall’Artista. I due brani singoli possono essere contenuti anche in un unico album; 

l’eventuale pubblicazione/commercializzazione di un brano su ITunes e/o siti similari può essere comprovata con la stampata della relativa pagina internet unitamente all’indicazione scritta dellink della suddetta pagina, oppure, in    mancanza, con qualsiasi altra documentazione da cui si evinca in maniera immediata, diretta e incontrovertibile la predetta pubblicazione/commercializzazione.

– Scarica e leggi il regolamento integrale>>

(Tratto da: Rai)