Rep. di Macedonia: Cinque anni dalla morte di Toše Proeski

Oggi è il quinto anniversario da quando la superstar macedone Toše Proeski (Тоше Проески) ha perso la vita in un incidente stradale in Croazia.

Pur essendo passato cinque anni dalla morte, tutti i suoi fans, amici e colleghi, continuano a mantenere viva la sua musica.

Considerato il cantante macedone più conosciuto a livello internazionale, soprannominato l’Elvis Presley dei Balcani.

Todor “Toše” Proeski (Тодор „Тоше“ Проески) è nato il  25 Gennaio 1981 a Prilep (Прилеп), nella Rep. di Macedonia. I primi passi nel mondo musicale risalgono al 1993, quando ha partecipato ad un concorso canoro per bambini  ‘Zlatno Slavejče’ (Златно Славејче, Golden Nightingale) a Skopje, eseguendo il brano „Јаs i mојоt dеdо“ (Јас и мојот дедо) in lingua Arumena. Ha esordito a 12 anni, ma la sua carriera è cominciata nel 1996, con la partecipazione al festival musicale giovanile Melfest (Мелфест) a Prilep.

Il suo album d’esordio, intitolato ‘Nekade Vo Nokta’ (Некаде во ноќта, Somewhere in the Night), che conteneva undici brani ed è stato pubblicato nel 1999 in lingua macedone, anticipato del suo primo singolo “Tvoite baknezi na moite beli kosuli” (Твоите Бакнежи На Моите Бели Кошули) raggiungendo il numero uno in classifica.

Da allora, Toše ha partecipato e ha vinto numerosi Festival nella Rep. di Macedonia e negli altri paesi dell’ex Jugoslavia, ed è stato considerato come una superstar nei Balcani.

Nel 2000, ha partecipato alla selezinone nazionale macedone ‘SkopjeFest’ (Скопје Фест) per l’ESC, e ha eseguito il brano  “Solzi Pravat Zlaten Prsten” (Солзи прават златен прстен, Tears Make a Golden Ring), vincendo il televoto dal pubblico, ma ha finito al terzo posto, dietro a Karolina Gočeva e ai vincitori XXL (rappresentanti macedone all’ESC 2000 con  “100% Te Ljubam” (100% те љубам; I love you 100%).

Nel 2003 ha vinto la prima edizione del Beovizija (Беовизија) a Belgrado, che in seguito divenne la selezione nazionale della Serbia per l’Eurovision Song Contest,  con “Čija Si” (Чија си, Who’s Are You), canzone che divenne un enorme successo nella Rep. di Macedonia e nelle altre repubbliche della ex Jugoslavia. Questo brano è dovuto rappresentare la Serbia e Montenegro all’ESC 2003, ma l’EBU-UER aveva dichiarato che troppi paesi volevano partecipare in quello stesso anno, e così qualcuno potrebbe essere costretto a ritirarsi. Toše vince anche il popolare ‘Radio Festival’ in Croazia.

Nel 2004 l’emittente nazionale macedone, MKTV (МРТВ) lo sceglie per rappresentare il paese all’Eurovision Song Contest a Istambul, in Turchia. Nel mese di Febbraio   si tenne la selezione nazionale macedone dove Toše esegue le otto canzoni che saranno incluse nel 4° album dell’artista, e dove una giuria, il televoto e lui stesso selezionano il brano “Angel Si Ti” (Ангел си ти, You’re an Angel) che eseguirà sul palco dell’ESC nella versione inglese intitolata “Life”, raggiungendo il 14° posto in finale. 

Nel corso della sua carriera ha pubblicato sette album in studio, ognuno dei quali ottiene un grande successo in tutto i Balcani. Ha anche registrato un album in inglese prima della sua morte nel 2007, ma l’album è stato rilasciato nel 2009.

Discografia: 

  • 1999 “Nekade Vo Nokta” (Somewhere in the Night)
  • 2000 “Sinot Božji” (The Son of God)
  • 2002 “Ako Me Pogledneš Vo Oči” / “Ako me Pogledaš U Oči” (If You Look Into My Eyes)
  • 2004 “Den Za Nas” / “Dan za nas” (A Day For Us)
  • 2005 “Po Tebe” / “Pratim te” (After You)
  • 2006 “Božilak” (Rainbow)
  • 2007 “Igri Bez Granici” / “Igra Bez Granica”  (Game Without Borders)
  • 2009 “The hardest thing”
  • 2010 “Tose i Prijateli – Jos Uvijek Sanjam Da Smo Zajedno”
  • 2011 “So Ljubav Ot Tose”

Le sue canzoni più note sono:

  • Nemir” (Немир, Restless) (a duetto con Karolina Gočeva (Каролина Гочева)), rappresentante macedone all’ESC 2002 con “Od nas zavisi” (Од нас зависи, It Depends On Us)” e nel 2007 con “Mojot svet” (Мојот свет; My world),
  • Tajno moja” (Тајно моја, My Secret),
  • Ako me pogledneš vo oči” (Ако ме погледнеш во очи, If You Look Into My Eyes),
  • Čija si” (Чија Си, Who’s Are You),
  • Po tebe / Pratim te” (По тебе, After You / I’m Following You),
  • Koj Li Ti Grize Obrazi / Ko Ti To Grize Obraze” (Во Коси Да Ти Спијам / Кој ли ти гризе образи, Who’s Biting Your Cheeks),
  • Lagala nas mala” (Лагала нас мала, The little one lied to us) (a duetto con Tony Cetinski), rappresentante croata all’ESC 94 con “Nek’ ti bude ljubav sva” (You may have all the love),
  • Bože, čuvaj ja od zlo”  (Боже, чувај ја од зло; God, Keep Her Away From Malice),
  • Srce nije kamen” (Срце није камен, The Heart Isn’t Made of Stone),
  • Igri Bez Granici / Igra Bez Granica” (Игри без граници, Game Without Borders),
  • The hardest thing

Tutti brani che hanno raggiunto i numero uno in classifica e tuttora molto popolare nei Balcani, e si possono sentitre spesso nei programmi radiofonici e televisivi. 

Inoltre collaborato con molti artisti, tra cui  Anja Rupel, Antonija Šola, Bora Čorba, Karolina Gočeva, Esma Redžepova, Goca Tržan, Grigor Koprov, Jeff Beck, Tony Cetinski, Željko Joksimović e Gianna Nannini con cui ha registrato una canzone in italiano, “Aria” (Air).

Muore nel 2007 a seguito di un incidente automobilistico nella autostrada A3 Zagreb–Lipovac, vicino a Nova Gradiška in Croazia all’età di 26 anni, e viene commemorato con il funerale di stato; i fan dell’Eurovision Song Contest hanno chiesto di onorargli un tributo nell’edizione 2008, ma la richiesta è stata vana.

Di seguito ascolta il brano con cui Toše ha partecipato all’ESC 2004, e uno dei suoi più grandi successi – “Bože brani je od zla”.

(Tratto da: escXtra, blics)