Italia: Premio Mia Martini 2012 a Irene Fornaciari

irene.fornaciariL’artista emiliana riceverà il prestigioso riconoscimento il 22 Dicembre presso il Palatenda di Bagnara Calabra, paese natale di Mia Martini alla quale dal 1995 è intitolato il Premio.

La cantante Irene Fornaciari, figlia del celebre Zucchero,  è stata insignita del  Premio Mia Martini 2012 con la seguente motivazione: “per essersi imposta nel panorama musicale italiano come rivelazione femminile degli ultimi anni, grazie alla sue doti vocali e alle sue scelte artistiche. Una giovane artista che ha conquistato traguardi prestigiosi e che è diventata tra le nuove “stelle” del panorama pop italiano più raffinato e ricercato”. 

Il Premio le sarà consegnato durante la serata finale del prestigioso evento in memoria dell’indimenticabile Mimì, sabato 22 Dicembre 2012 h. 21:30 presso il Palatenda di Bagnara Calabra, paese natale dell’artista calabrese scomparsa. 

Il Premio Mia Martini, ideato dal regista Nino Romeo nel 1995 in memoria dell’artista di Bagnara, è giunto quest’anno alla sua 17^ edizione e negli anni ha premiato, tra gli altri,  Bruno Lauzi, Franco Califano, Rita Pavone, Fausto Cigliano, Iva Zanicchi, Peppino Di Capri, Orietta Berti, Enzo Gragnagniello, Mariella Nava, Gilda Giuliani, Mario Biondi, Fabrizio Moro, Tazenda, Negramaro, Gianluca Grignani, Nicky Nicolai, Marco Masini, Eugenio Bennato, Mirna Doris.

Il Premio Mia Martini è ormai un appuntamento importante nel panorama musicale italiano ed europeo, concentrando attorno a se l’interesse della stampa e dei media italiani.