ESC 2014: SebAlter per la Svizzera

SebAlter

La emittente pubblica svizzera, SSR SRG, terrà stasera la finale nazionale del paese per l’ESC 2014, «ESC 2014 – Entscheidungsshow».

La Schweizer Radio und Fernsehen (SRF), in collaborazione con la RTS, la RSI e la RTR, è stata incaricata di selezionare il concorrente svizzero per l’edizione 2014 dell’Eurovision Song Contest.

Vincitore

Sarà il musicista ticinese SebAlter (Sebastiano Paù-Lessie) accompagnato dalla sua band (chitarra, banjo, contrabbasso, batteria, tastiera: Rocco Casella,Claudio Bodini, Mattia Bordignon, Marco Cuzzovaglia e Christoph Pedretti) e con la sua canzone che si intitola “Hunter of stars”, cacciatore di stelle (già suonatissima dalle radio) il portabandiera della Svizzera  a confrontarsi con gli altri 36 finalisti, i cui nomi si stanno definendo in questi giorni.

Inoltre  SebAlter, con mal di gola e principio d’influenza, ha suonato una cover riadattato al country-folk di un classico che spopola ancora oggi sulle radio e in discoteca, “Wake me up” di Avicii.

Sebastiano Pau-Lessi, in arte SEBalter, nasce a Giubiasco nel 1985. All’età di 6 anni inizia a studiare violino, dopodiché inizia con lo studio della chitarra e del canto. Dopo numerose esperienze musicali, dal 2002 al 2012 è violinista co-frontman e co-compositore dei The Vad Vuc. Tra i vari importanti riconoscimenti e show di particolare rilievo, vincitore di Palco ai giovani 2003 con i Vad Vuc e sempre con i Vad Vuc il concerto al Forum di Assago di Milano. Partecipa alla finale regionale del Contest 2014 con “Hunter of stars”.

Lo show ‘ESC 2014 – Entscheidungsshow’ sarà presentato Sven Epiney, mentre l’ospite della serata sarà Emmelie De Forest, vincitrice dell’ESC 2013.

Presentatore

Tre i candidati proposti dalla SRF (Nino Colonna, 3 For All e Yasmina Hunzinger); due quelli della RTS (Christian Tschanz, Natacha & Stéphanie) e uno della RSI (SebAlter), si sono qualificati per la partecipare alla finalissima in diretta nazionale stasera su SRF 1, RTR, RSI LA2 e in simulcast web su rsi.ch/eventi, RTS 2 e in streaming su eurovision.tv, dalla Bodensee-Arena di Kreuzlingen alle 20:10 CET.

I sei finalisti oltre alla loro canzone uffciale – brano eurovisivo –, presenteranno anche una cover di un hit famoso scelta in accordo con la redazione (per testare luci e riprese tv), di modo che i telespettatori possano farsi un’idea complessiva della qualità dell’artista.

Alla fine, il vincitore che dovrà rappresentare la Svizzera nel 2014 all’Eurovision Song Contest in Danimarca, sarà deciso tramite una combinazione di voto tra una giuria di esperti e il televoto del pubblico, ciascuno al 50 per cento.

SebAlter 2014

Ecco di seguito la lista dei finalisti (I candidati della Svizzera tedesca e rumantcha (SRF/RTR), della Svizzera romanda (RTS) e Il candidato della Svizzera italiana – RSI):

  • 1. RTS: Christian Tschanz – «Au paradis» (Christian Tschanz), Avenches (VD), 4° 
  • 2. SRF / RTR: 3 For All – «Together Forever» (Domenico Livrano, Ricardo Sanz, Lars van Everdingen, Rick Laine), Horw (LU),
  • 3. SRF / RTR: Nino Colonna – «La luce del cuore» (Nino Colonna), Bern,
  • 4. SRF / RTR: Yasmina Hunzinger – «I Still Believe» (Marin Suasic, Sven Welter), Lohmar bei Köln (DE), 2° 
  • 5. RTS: Natacha & Stéphanie – «Une terre sans vous» (Alizé Oswald, Xavier Michel), Genf, 6° 
  • 6. RSI: SebAlter – «Hunter Of Stars» (Sebastiano Paulessi), Giubiasco (TI),

SebAlter

In una prima fase l’emittenti radiotelevise delle quattro lingue nazionali svizzere (tedesco, romancio, francese e italiano) hanno selezionato secondo criteri propri i sui brani/interpreti (9 SRF/RTR, 6 RTS, 3 RSI) , per partecipare all’esame degli esperti.

In una seconda fase, i nove migliori interpreti della selezione sul portale SRF/RTR, nonché sei candidati della RTS e tre candidati della RSI hanno presentato la loro canzone dal vivo davanti a un gruppo di esperti, il cosiddetto «esame degli esperti» tenutosi a Zurigo il 30 Novembre 2013, dando prova delle loro competenze nell’esibizione dal vivo (qualità canora e presenza scenica). 

In un terza fase ed ultima, i tre migliori interpreti della SRF/RTR, così come i due migliori candidati della RTS e il miglior candidato della RSI si sono qualificati per la partecipazione alla grande trasmissione in diretta nazionale dalla Bodensee-Arena di Kreuzlingen del 1° Febbraio 2014 dove oltre alla loro canzone, presenteranno anche una cover. Alla fine, i telespettatori (mediante televoto) e una giuria di esperti decideranno, ciascuno al 50 per cento, chi dovrà rappresentare la Svizzera nel 2014 all’Eurovision Song Contest in Danimarca.

La Svizzera è stata rappresentata la scorsa edizione tenutasi a Malmö, da Takasa con il suo brano “You and Me”, non riusciendo a qualificarsi per la finalissima.

La Svizzera è tra i paesi fondatori dell’Eurovision Song Contest, ha partecipato per la prima volta nel 1956. Da allora ha vinto due edizioni (nel 1956 con “Refrain” di Lys Assia e nel 1998 con “Ne partez pas sans moi” di Céline Dion) ed è stata assente in 4 edizioni.