ESC 2014: Elaiza per la Germania

elaiza

Si è tenuta stasera la finale della selezione nazionale tedesca per Copenaghen 2014, ‘Eurovision Song Contest – Unser Song für Dänemark 2014 (Our Song for Denmark)’.

La finale dell’ESC – Unser Song für Dänemark 2014 si è tenuta stasera presso la Lanxess Arena di Colonia, ed è stato presentato da Barbara Schöneberger, mentre Janin Reinhardt, è stata la conduttrice della Greenroom, raccontando tutti i segreti e l’emozioni del backstage.

USFD 2014

Un totale di 8 artisti si sono sfidati stasera nella selezione nazionale tedesca, dove ognuno ha presentato due brani a testa. In un primo turno tutti i concorrenti hanno eseguito la prima canzone, ma solo i quattro che hanno ricevuto il punteggio maggiore del televoto del pubblico hanno avuto la possibilità di eseguire il secondo brano. Nel secondo turno i quattro artisti selezionati hanno eseguito la loro seconda canzone, ma solo i due che hanno ricevuto il punteggio maggiore del televoto del pubblico hanno proseguito al terzo turno dove una combinazione di voto tra una giuria di esperti e il televoto del pubblico ha deciso chi rappresenterà la Germania all’Eurovision Song Contest 2014.

Ospiti della serata, la danese Emmelie De Forest, che ha proposto il brano vincitore all’ESC 2013 “Only teardrops” e il suo nuovo singolo “Rainmaker”,  Adel Tawil, l’ex componente degli Ich +Ich, che ha proposto il brano “Lieder”, tratto dell’album del suo esordio da solista ed Emma Marrone, che ha cantato “La mia città”, per la prima volta.

A vincere sono stati il trio Elaiza con “Is It Right?“, vincitrici della wildcard. Elaiza è un trio femminile berlinese esponente del genere da loro identificato come “neo-folklore”, nate intorno alla cantautrice ucraino-tedesca Ela (Elżbieta Steinmetz). La sua collega membro della band Yvonne (Yvonne Grünwald) suona la fisarmonica, e Natalie (Natalie Plöger), il contrabbasso. Ela e Yvonne si sono conosciute in una sessione di degustazione di liquori e Natalia si unì a loro poco dopo. Si sono esibite per la prima volta insieme nel 2013. Hanno all’attivo un album e un EP tutto nell’ultimo anno e mezzo e sono senza una grande etichetta alle spalle.

Rivelato il vincitore

Elaiza will represent Germany in Copenhagen

Ecco il risultato di stasera: 

1° turno

Primo turno:

  1. Das Gezeichnete Ich – ”Weil du da bist“ (Because you’re there) (Das Gezeichnete Ich, Sebastian Budde)
  2. Madeline Juno – ”Like Lovers Do“ (Madeline Juno, Dave Roth)
  3. MarieMarie – ”Cotton Candy Hurricane“ (Thies Mynther, MarieMarie, Juri Kannheiser, Thomas Rainer Berthold) Finale
  4. Oceana – ”Thank You“ (Oceana Mahlmann, Sir Darryl Farris, Andre Harris, Joseph (“joblaq”) Macklin)
  5. Santiano – “The Fiddler On The Deck” (Frank Ramond, Mark Nissen, Hartmut Krech, Lukas Hainer) Finale
  6. The Baseballs – ”Mo Hotta Mo Betta“ (Beatzarre, Gareth Owen, Konstantin “Djorkaeff” Scherer, Rüdiger Brans, Sebastian Rätzel, Sven Budja)
  7. Unheilig – ”Als wär’s das erste Mal” (As if it were the first time) (Der Graf, Henning Verlage, Markus Tombült) Finale
  8. Elaiza – “Is It Right?“ (Elzbieta Steinmetz, Frank Kretschmer) Finale

2 turno

2° turno

Secondo turno:

  1. Santiano – “Wir werden niemals untergehen”(We’ll never go down) (Frank Ramond, Mark Nissen, Hartmut Krech, Lukas Hainer)
  2. MarieMarie – “Candy Jar” (MarieMarie, Anya Weihe, Johannes Vogt, Maximilian Spindler, Alexander Rapp)
  3. Elaiza – “Fight Against Myself“ (Elzbieta Steinmetz, Frank Kretschmer) Superfinale
  4. Unheilig – “Wir sind alle wie eins” (Der Graf, Henning Verlage, Markus Tombült) Superfinale

Brani non eseguiti:

  • Das Gezeichnete Ich – “Echo” (Das Gezeichnete Ich, Sebastian Budde)
  • Madeline Juno – “Error” (David Jost, Dave Roth, Madeline Juno)
  • Oceana – “All Night“ (Oceana Mahlmann, Sir Darryl Farris, Andre Harris, Joseph (“joblaq”) Macklin)
  • The Baseballs – “Goodbye Peggy Sue” (Håkan Glänte)

3 turno

3° turno

Terzo turno:

  1. Elaiza – “Is It Right?”
  2. Unheilig – “Wir sind alle wie eins”

Tra gli otto interpreti precedentemente elencati, la NDR ha selezionato l’ottavo partecipante fra i dieci giovani talenti emergenti (giovani artisti e band) che hanno vinto il concorso online del Wildcard (Jolly) che l’emittente pubblica tedesca ha organizzato e che ha avuto come mentore il cantautore Adel Tawil, uno dei più apprezzati della scena nazionale. 

I talenti emergenti candidati (giovani artisti e band) hanno dovuto caricare sulla piattaforma ufficiale www.Unser-Song-fuer-Daenemark.de i loro video sul canale Youtube sia con le loro produzioni originali sia  le loro cover di un pezzo ben noto. 

Un totale di dieci talenti emergenti delle proposte pervenute sono stati selezionati, e si sono esibiti presso l’Edelfettwerk Club di Amburgo, in uno show live, denominato Wildcard Club Concert, lo scorso 27 Febbraio trasmesso in diretta televisiva sulla NDR, per l’unico posto disponibile nella finale di Colonia insieme ai sette artisti noti già resi noti. Alla fine del Wildcard Club Concert, gli spettatori hanno deciso il Wildcard (Jolly) per partecipare nella finale nazionale di stasera. Ed è stato vinto dal Trio Elaiza.

La Germania fa parte dei Big Five (assieme a Spagna, Francia, Regno Unito e Italia), ovvero le nazioni che, indipendentemente dai risultati degli anni precedenti, accedono sempre di diritto alla serata finale della manifestazione. Questo è dovuto al loro maggiore contributo finanziario alle attività dell’EBU-UER.