ESC 2015: Stasera la finale del Malta Eurovision Song Contest 2015

FI MESC 2014-2015

L’emittente pubblica maltese, TVM, terrà stasera la Finale della loro selezione nazionale, il Malta Eurovision Song Contest 2015, per selezionare il proprio rappresentante per l’ESC 2015.

Lo show che si terrà presso il Malta Shipbuilding di Marsa, lo stesso palco che una settimana fa ha ospitato lo Junior Eurovision Song Contest 2014, e sarà condotto da Lyona Xuereb Gatt and Daniel Chircop.

Lyona Xuereb Gatt and Daniel Chircop - MESC 2015 Presenters

Il Malta Eurovision Song Contest 2015 è stato costituito da 2 serate: ieri sera venerdì 21 Novembre si è tenuta la Semi-finale, mentre stasera Sabato 22 Novembre la gran finale. Entrambi spettacoli saranno trasmessi in diretta su TVM/PBS alle 20:45 CET e in streaming http://www.tvm.com.mt/live/ oppure http://www.eurovision.tv/page/webtv

Stasera si esibirà come ospiti la vincitrice dell’Eurovision Song Contest 2014, Conchita Wurst si esibirà il sabato come ospite speciale con il brano “Rise Like A Phoenix” e dove presenterà in anteprima il brano “Heroes”, che è stato rilasciato lo scorso 8 Novembre. 

Quattordici artisti si sfideranno nella finalissima di questa sera. Il vincitore della selezione maltese e quindi rappresentante dell’Isola di Malta all’Eurovision Song Contest 2015 a Vienna sarà deciso tramite una combinazione di voto di una giuria di sei esperti (86%) composta da: Ola Melzig, Francesco Biasia, Gohar Gasparyan, Owen Galea ed Adriana Zarb Adami ed il televoto del pubblico che equivale a due membri della giuria (14%).

Ecco di seguito i quattordici finalisti, secondo l’ordine di presentazione:

  1. Glen Vella – “Breakaway” (Kevin Borg, Simon Gribbe – Kevin Borg, Simon Gribbe)
  2. Karen DeBattista – “12, Baker Street” (Jan Van Dijck – Emil Calleja Bayliss)
  3. Minik (Dominic Cini) – “Once In A While” (Elton Zarb – Rita Pace)
  4. Trilogy (Eleanor Spiteri,Roger Tirazona & Ludwig Galea) – “Chasing A Dream” (Paul Abela – Joe Julian Farrugia) 
  5. Chris Grech – “Closed Doors” (Chris Grech, Edward Mifsud, Peter Borg & David Cassar Torregiani – Chris Grech) 
  6. Ekklesia Sisters (Sr Denise Darmanin, Sr Magdalene, Sr Michaela, Sr Monica, Sr Rita Agius) – “Love and let go” (Philip Vella – Philip Vella) 
  7. Jessika – “Fandango” (Philip Vella – Gerard James Borg) 
  8. Deborah C. – “It’s OK” (Elton Zarb – Matthew Mercieca Muxu)
  9. Amber – “Warrior” (Elton Zarb – Matthew Mercieca Muxu) 
  10. L-Aħwa (Dorothy, Samaria, Gianluca, Paul, Vincienne & Francesca Bezzina) – “Beautiful to me” (Erik Anjou – Erik Anjou) 
  11. Franklin (Franklin Calleja) – “Still Here” (Alexander Rybak – Alexander Rybak) 
  12. Christabelle (Christabelle Borg) – “Rush” (Elton Zarb – Matthew Mercieca Muxu) 
  13. Lawrence Gray –  “The One That you Love” (Elton Zarb -Lawrence Gray) 
  14. Daniel Testa – “Something in the Way” (Mansk Ek, Charlie Mason – Mansk Ek, Charlie Mason)

Nell’elenco dei finalisti ritroviamo quattro artisti che hanno già rappresentato l’isola di Malta in precedenti edizioni dell’Eurovision, tra cui Gianluca Bezzina (ESC 2013), Glen Vella (ESC Düsseldorf 2011), Ludwig Galea (ESC Kiev 2004) e Daniel Testa (Junior Eurovision Song Contest 2008).

L’isola di Malta è stata rappresentata nella scorsa edizione tenutasi a Copenhagen, da Firelight (scelti attraverso il MESC come è avvenuto negli ultimi dieci anni) con il suo brano “Coming Home”, ottenendo un 23° posto in Finale.

Il paese ha partecipato per la prima volta nel 1971. Negli anni settanta però partecipa solo altre due volte, nel 1972 e nel 1975. A causa del numero chiuso di canzoni per edizione (22) a Malta è preclusa la partecipazione per tutti gli anni ottanta. Il suo ritorno sarà nel 1991 grazie alla rinuncia dei Paesi Bassi. Da allora ha partecipato a tutte le edizioni raccogliendo ottimi risultati, per due volte è seconda e per due volte è terza, senza però mai riuscire a vincere. Le canzoni di Malta sono state tutte cantate in inglese tranne che per le prime due, che furono cantate in lingua maltese.