JESC 2014: Ecco i risultati parziali di giurie e televoto

JESC 2014

L’EBU-UER ha reso pubblici ieri i risultati separati dei voti delle giurie e del televoto, relativi allo Junior Eurovision Song Contest 2014.

Italy, Bulgaria, and Armenia were the top three on the combined scoring

I risultati dello JESC di quest’anno sono stati decisi da una combinazione di voto al 50% tra una giuria e il televoto del pubblico.

Ai cinque giurati di ogni paese è stato chiesto di assegnare i punti nella ormai classica forma eurovisiva (da 1 a 8 e poi 10 e 12), mentre il pubblico ha votato tramite telefonate o SMS. Le 10 canzoni più votate al televoto hanno ricevuto i punti in stile Eurovision ‘Eurovision Style’ (1-8, 10, 12) e poi sono stati aggiunti i voti combinati delle giurie. Lo stesso sistema di voto utilizzato all’ESC dal 2009 al 2012.

Ogni giurato votava per le proprie 10 canzoni preferite. I voti di tutti e cinque i giurati sono stati sommati per ottenere il punteggio complessivo per ogni canzone. La canzone con la più alta quantità di punti (massimo per Paese: 60) ha ricevuto 12 punti dalla giuria, la seconda 10 punti, la terzo 8 punti, e così via fino a 1 punto.

Ogni giurato guardò la ‘Jury Final’ (il venerdì sera, la seconda prova generale) e il loro voto sulla base di tali prestazioni. I risultati delle votazioni della giuria (non compresi la giuria internazionali dei bambini o Kids’ Jury, giuria composta da ex partecipanti dello JESC)  o 12 punti dalla EBU-UER). I risultati delle votazioni della giuria sono stati i seguenti:

  • Italia – 143
  • Armenia – 114
  • Malta – 113
  • Bulgaria – 86
  • Cipro – 73
  • Russia – 72
  • Serbia – 65
  • Bielorussia – 62
  • Paesi Bassi – 44
  • Georgia – 44
  • Svezia – 39
  • Ucraina – 24
  • Montenegro – 21
  • Slovenia – 14
  • San Marino – 11
  • Croazia – 3

L’Italia, che ha vinto con Vincenzo Cantiello lo Junior Eurovision Song Contest 2014 a Malta è stata quindi premiata in gran parte dalle giurie, che le hanno attribuito moltissimi punti, ben 143, con una netta differenza (circa 30 punti) dalla seconda classificata, l’Armenia. Diverso destino per San Marino, che invece alle giurie non è piaciuta: le hanno purtroppo assegnato il penultimo posto.

Nella famosa finestra di voto ‘Delivery Window’, 15 minuti al termine di tutte le esibizioni, il pubblico da casa ha potuto televotare tramite SMS la propria canzone preferita. In base al numero di voti ricevuti, in ogni paese è stata stilata una classifica delle canzoni e a quel punto sono stati assegnati 10 punteggi alle 10 preferite: 12, 10, 8, e dal 7 all’1.

Il televoto non è stato utilizzato in Slovenia (dove lo spettacolo è stato trasmesso in differita) e a San Marino. In entrambi i paesi è valso solo il risultato della giuria.

I risultati di tutte le classifiche nazionali del televoto unite sono stati i seguenti:

  1. Bulgaria – 143
  2. Armenia – 124
  3. Ucraina – 100
  4. Italia – 100
  5. Russia – 89
  6. Paesi Bassi – 69
  7. Malta – 64
  8. Bielorussia – 58
  9. Cipro – 42
  10. Georgia – 41
  11. Slovenia – 39
  12. Serbia – 34
  13. San Marino – 11
  14. Montenegro – 10
  15. Svezia – 3
  16. Croazia – 1

Da questo risultato parziale si vede come l’Italia si sia classificata quarta a parimerito di punteggio con l’Ucraina, risultato che ha permesso poi al nostro paese di risultare in prima posizione nella classifica globale. Al primo posto invece la Bulgaria, che invece ha raggiunto il secondo posto nella classifica generale. San Marino, invece, pur rimanendo sempre nella seconda metà della classifica, è riuscita a salire di un paio di posizioni la classifica rispetto al cattivo posto assegnatole dalle giurie di qualità.

Tabellone dei punti

Di seguito la classifica completa della Junior Eurovision Song Contest 2014:

  1. Italia: Vincenzo Cantiello – Tu primo grande amore (You, first great love) – 149 pts.
  2. Bulgaria: Krisia, Hasan & Ibrahim – Planetata na datsata (Планетата на децата, Planet of the Children) – 147 pts.
  3. Armenia: Betty  People of the sun – 146 pts.
  4. Malta: Federica Falzon – Diamonds – 116 pts.
  5. Russia: Alisa Kozhikina – Little dreamer – 96 pts.
  6. Ucraina: Sympho-Nick – Pryyde Vesna – 74 pts.
  7. Bielorussia: Nadezhda Misyakova – Sokal (Сокал, Falcon) – 71 pts.
  8. Paesi Bassi: Julia – Around – 70 pts.
  9. Cipro: Sophia Patsalides – I pio omorphi mera (Η πιο όμορφη μέρα, The most beautiful day) – 69 pts.
  10. Serbia: Emilija Đonin – World in my eyes (Свет у мојим очима, World in my eyes) – 61 pts.
  11. Georgia: Lizi Pop – Happy day – 54 pts.
  12. Slovenia: Ula Ložar – Nisi sam (Your Light) (You’re not alone) – 29 pts.
  13. Svezia: Julia Kedhammar – Du är inte ensam (You’re not alone) – 28 pts.
  14. Montenegro: Maša Vujadinović & Lejla Vulić – Budi dijete na jedan dan (Буди дијете на један дан, Be a child for a day) – 24 pts.
  15. San Marino: The Peppermints – Breaking my heart – 21 pts.
  16. Croazia: Josie – Game over – 13 pts.

Se volete consultare i risultati di ogni singola giuria nazionale o televoto, potete cliccare qui.