Sanremo 2015: Risultato della quinta serata

Sanremo 2015

Si è appena conclusa la quinta serata dell’edizione numero 65 del Festival di Sanremo. Il Volo con “Grande amore” si aggiudica la 65ma edizione del Festival. 

Nek ha vinto, con 45 voti, il premio della Sala Stampa Radio-Tv-Web “Lucio Dalla” – sezione Campioni. Hanno riportato voti anche Malika Ayane (20), Marco Masini (13), Annalisa (11), Il Volo (10), Nina Zilli (9), Lorenzo Fragola, Grazia Di Michele – Mauro Coruzzi (5), Chiara, Irene Grandi, Gianluca Grignani (4), Alex Britti (3), Bianca Atzei, Biggio e Mandelli, Raf (1).

Malika Ayane con “Adesso e qui (nostalgico presente)”, ha vinto – con 36 voti – il Premio della Critica intitolato a Mia Martini – sezione Campioni. Hanno votato 112 colleghi accreditati presso la Sala Stampa Ariston Roof. Voti validi 110, schede nulle 2. Hanno riportato voti anche Grazia Di Michele e Mauro Coruzzi (19 voti) e Nek (10 voti). 

Ecco il riassunto e le emozioni della prima serata del Festival: Si apre il sipario della serata finale delal 65ma edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo. Questa sera ascolteremo le canzoni dei 16 Campioni rimasti in gara, dopo le quattro eliminazioni di ieri e, tra queste, sarà scelta la vincitrice.

Il caso vuole che questa ultima serata coincida con la data di San Valentino universalmente riconosciuta come festa degli innamorati e Carlo Conti comincia la puntata proprio nel segno dell’amore andando a parlare con una coppia di fidanzati e lanciando, con loro, Ama e cambia il mondo, tema del musical Romeo e Giulietta interpretata da Davide Merlini e Giulia Luzi.

– Guarda l’esibizione di Romeo e Giulietta>>

Dopo la presentazione della giuria, che stasera avrà parte fondamentale per decretare il vincitore, Carlo Conti chiama in scena il cast della fiction Braccialetti Rossi che riparte, proprio domani, su Rai1 per la seconda serie. I giovani attori chiacchierano con il presentatore e ascoltano alcune canzoni.

– Rivedi i “Braccialetti rossi” a Sanremo>>

– Guarda l’intervista rilasciata dai “Braccialetti rossi” durante le prove>>

La serata viene ufficialmente aperta dalla PFM che si accompagna alla banda dell’Esercito italiano presentando una versione molto particolare della Overture di Nabucco.

– Rivedi l’esibizione della PFM>>

Quindi arriva sul palco Emma, con lei Carlo Conti chiama in scena il primo Campione della serata, Marco Masini. Questa sera ogni cantante riceverà un videomessaggio da parte di un amico. Nel caso del cantante toscano si tratta di Leonardo Pieraccioni. Terminato il filmato, Masini che canta Che giorno è.

– Guarda l’esibizione di Marco Masini – “Che giorno è” (Federica Camba, Daniele Coro, Marco Masini)

 Entra in scena Arisa e viene presentata Nina Zilli, per lei arrivano gli auguri di J-Ax. Dopo il messaggio la cantante attacca la sua Sola.

– Guarda l’esibizione di Nina Zilli – “Sola” (Maria Chiara Fraschetta)

Terzo Campione in gara è Chiara. La cantante padovana, dopo aver ricevuto il messaggio di Fiorella Mannoia, interpreta Straordinario.

– Guarda l’esibizione di Chiara – “Straordinario” (Ermal Meta, Gianni Pollex) 

È ora il momento dell’ingresso di Rocio Munoz Morales. L’attrice spagnola si presenta sul palco con un abito incantevole e chiama in scena, assieme a Carlo Conti, i giovanissimi Dear Jack che, dopo aver visto il videomessaggio di Kekko Silvestre dei Modà, cantano Il mondo esplode tranne noi.

– Guarda l’esibizione di Dear Jack – “Il mondo esplode (tranne noi)” (Piero Romitelli, Davide Simonetta)

Si continua a parlare d’amore a Sanremo. Ora entrano in scena i coniugi Bartolomeo e Concetta Manenti, sposati da ben 65 anni. I due “sposini”, dopo una breve intervista, accennano la loro canzone sanremese preferita: Nel blu dipinto di blu.

– Rivedi l’intervento dei coniugi Manenti>> 

Il quinto Campione della serata è Malika Ayane. Per lei una sorpresa gradita: il videomessaggio di Caterina Caselli, sua scout e produttrice. Dopo la clip la cantante attacca la sua Adesso e qui.

– Guarda l’esibizione di Malika Ayane – “Adesso e qui (Nostalgico presente)” (Malika Ayane, Gino De Crescenzo, Alessandra Flora, Giovanni Caccamo)

Arriva il primo grande ospite musicale, si tratta di Gianna Nannini che delizia la platea dell’Ariston con una cover in forma rock del classico Immensità.

– Guarda l’esibizione di Immensità>>

Dopo una chiacchierata con Carlo Conti la rocker toscana regala al pubblico uno dei suoi più grandi successi, Sei nell’anima.

– Guarda l’esibizione di Sei nell’anima>>

La gara riparte alla grande con Filippo Neviani in arte Nek. Per lui ci sono gli auguri di una coppia speciale, Max Biaggi ed Eleonora Pedron. Dopo il videomessaggio c’è l’esecuzione di Fatti avanti amore.

– Guarda l’esibizione di Nek – “Fatti Avanti amore” (Filippo Neviani, Luca Chiaravalli, Andrea Bonomo, Luigi Fazio)

E’ il momento dell’ospite comico della serata e, come già annunciato, fa il suo ingresso sul palco dell’Ariston Giorgio Panariello. L’attore, legato da un fraterno rapporto di amicizia con Carlo Conti, diverte la platea di Sanremo prima presentandosi nei panni di Renato Zero.

– Guarda l’imitazione di Giorgio Panariello>>

Il comico toscano, dopo, si esibisce in un monologo satirico sui mali della politica italiana.

– Rivedi il monologo di Giorgio Panariello>>

Settimo campione in gara è il trio de Il volo. I tre “ex-tenorini” sono omaggiati nientepopodimeno che da Placido Domingo. Dopo il messaggio i tre ragazzi intonano Grande amore.

– Guarda l’esibizione di Il Volo – “Grande amore” (Francesco Boccia, Ciro Esposito)

Insieme ad Emma, Conti chiama in scena Annalisa. Il videomessaggio di auguri arriva direttamente da Alessandra Amoroso e si ricompone così, virtualmente, sul palco dell’Ariston un trio che vede alcune tra le più interessanti voci uscite dal talent Amici. Dopo la clip la cantante interpreta Una finestra tra le stelle.

– Guarda l’esibizione di Annalisa – “Una finestra tra le stelle” (Francesco Silvestre)

È ora il momento di Alex Britti, per lui gli auguri di Edoardo Bennato. Dopo il messaggio il cantautore romano attacca la sua Un attimo importante.

– Guarda l’esibizione di Alex Britti – “Un attimo importante” (Alex Britti)

Siamo all’ospite internazionale della serata, si tratta del giovane cantautore inglese Ed Sheeran che è diventato l’idolo delle teenager di mezzo mondo. Sheeran si presenta sul palco dell’Ariston cantando il brano Sing, tratto dal suo ultimo disco X e, dopo un’intervista con Conti riprende la chitarra per intonare Thinking Out Loud.

– Rivedi Ed Sheeran che canta Sing>>

– Rivedi Ed Sheeran che canta Thinking Loud>>

– Guarda l’intervista a Ed Sheeran fatta durante le prove>>

La gara dei campioni riprende adesso con Irene Grandi. La cantante fiorentina, dopo aver visto un videomessaggio del pianista Stefano Bollani, canta Un vento senza nome.

– Guarda l’esibizione di Irene Grandi – “Un vento senza nome” (Irene Grandi, Saverio Lanza)

Segue Lorenzo Fragola, il giovane trionfatore di X-Factor riceve un messaggio da Fedez, rapper, produttore e suo caposquadra nel talent che figura anche tra gli autori del brano che Fragola canta al Festival. Dopo la clip c’è l’esecuzione di Siamo uguali.

– Guarda l’esibizione di Lorenzo Fragola – “Siamo uguali” (Lorenzo Fragola, Federico Leonardo Lucia, Fausto Cogliati)

È ora il momento di Bianca Atzei. La cantante sarda, dopo aver ricevuto il videomessaggio di Francesco Renga si esibisce in Il solo al mondo.

– Guarda l’esibizione di Bianca Atzei – “Il solo al mondo” (Francesco Silvestre)

Al termine entra in scena Moreno. Per il rapper genovese c’è una clip del presentatore Flavio Insinna. Dopo il videomessaggio il giovane MC presenta Oggi ti parlo così .

– Guarda l’esibizione di Moreno -“Oggi ti parlo così” (Moreno Donadoni, Roberto Casalino, Massimiliano Dagani, Alessandro Erba, Marco Zangirolami)

Fa il suo ingresso sul palco Gianluca Grignani, per lui un augurio da parte del rapper Emis Killa. Dopo la clip Grignani canta Sogni infranti.

– Guarda l’esibizione di Gianluca Grignani – “Sogni infranti” (Gianluca Grignani)

Insieme a Rocio, Conti chiama in scena il duo Grazia Di Michele/Mauro Coruzzi. Per loro un messggio da Rossana Casale che si piazzò, proprio in coppia con la Di Michele, al terzo posto nell’edizione 1993 di Sanremo. Dopo il video parte l’esecuzione di Io sono una finestra.

– Guarda l’esibizione di Grazia Di Michele e Mauro Coruzzi (Platinette) – “Io sono una finestra” (Grazia Di Michele, Raffaele Petrangeli)

Arriva l’ultimo Campione della serata, si tratta di Nesli. C’è per lui il videomessaggio di Marco Bocci. Dopo la clip Nesli intona Buona fortuna amore.

– Guarda l’esibizione di Nesli – “Buona Fortuna Amore” (Francesco Tarducci, Orazio Grillo)

È l’ora della star della serata: l’attore americano Will Smith. Si tratta di un ritorno, Smith era già stato sul palco dell’Ariston nel 2005. Carlo Conti coglie l’occasione per presentargli il suo doppiatore italiano, presente in sala, Pino Insegno, mentre scopriamo che Smith ha una sua canzone italiana preferita che è Nel blu dipinto di blu di cui offre una sua versione personale. Dopo il numero musicale fa il suo ingresso in scena l’incantevole Margot Robbie che è, insieme a Smith, protagonista di Focus, pellicola a breve nelle sale.

– Rivedi l’intervento di Will Smith e Margot Robbie>>

     Sanremo-quinta-serata-finale-Diretta-620x348    10968593_593014690832114_1223974967078654876_n                                   10359566_593014794165437_2858708267855689632_n    10954327_593015027498747_2128691476790274699_n

Dopo lo stop al televoto arriva la classifica, e Carlo Conti riesce a superare brillantemente una piccola impasse, dovuta ai sistemi elettronici, leggendo la classifica su un foglietto:

4. Annalisa
5. Chiara
6. Marco Masini
7. Dear Jack
8. Gianluca Grignani
9. Nina Zilli
10. Lorenzo Fragola
11. Alex Britti
12. Irene Grandi
13. Nesli
14. BIanca Atzei
15. Moreno
16. Grazia di Michele/Coruzzi

Si giocheranno quindi la vittoria finale Il Volo, Nek e Malika Ayane. Per decretare il vincitore tutti i voti sono azzerati sia per il televoto, che per la giuria demoscopica, che per gli esperti.

Arriva sul palco il duo comico Marta e Gianluca che si esibisce in un esilarante sketch sulla moda dello speed date.

– Rivedi l’intervento di Marta e Gianluca>>

Viene ora annunciato Enrico Ruggeri, che ha trionfato a Sanremo nel 1987 con Si può dare di più e nel 1993 con Mistero. Il cantante interpreta Tre signori, un brano che ricorda la memoria di Giorgio Gaber, Enzo Jannacci e Giorgio Faletti.

– Rivedi l’intervento di Enrico Ruggeri>>

Comincia l’assegnazione dei premi: Nek, con Fatti avanti amore, vince il Premio miglior arrangiamento e il Premio della Sala Stampa Lucio Dalla. Il Premio della Critica Mia Martini invece va a Malika Ayane con Adesso e qui (Nostalgico presente).

– Rivedi l’assegnazione dei premi a Nek>>

– Rivedi l’assegnazione del premio a Malika Ayane>>

Dopo i ringraziamenti di rito Arisa, Emma e Rocio leggono dei pensieri dedicati a Carlo Conti e la commozione è nell’aria.

il-volo-nek-malika-ayane-320x150

Ci siamo, viene chiamato sul palco il Sindaco Alberto Biancheri con in mano il Leone d’Oro da consegnare ai vincitori. Dopo i ringraziamenti di rito, Carlo legge la classifica:

3. Malika Ayane con Adesso e qui (nostalgico presente)
2. Nek con Fatti avanti amore
1. Il Volo con Grande amore

– Rivedi il momento della proclamazione>>

Sanremo2015_IlVolo_fotoANSA

Ed ovviamente, come da tradizione, i tre ragazzi cresciuti con ‘Ti lascio una canzone’ proprio su Rai1, poi approdati sui palchi dei teatri più importanti d’America e infine, finalmente, trionfatori in patria, si esibiscono nuovamente per raccogliere il caldo applauso del pubblico dell’Aristo.

– Guarda l’esibizione de “Il Volo”>>

Finisce così l’edizione 65 del Festival di Sanremo.