ESC 2016: La Finale dell’Eurovision in diretta anche negli Stati Uniti su LogoTV

ESC-LOGO+Stage

L’European Broadcasting Union (EBU-UER) ha annunciato qualche minuto fa che per la prima volta nella storia la Finale dell’Eurovision Song Contest 2016 verrà difusa anche negli Stati Uniti, senza più la necessità di affidarsi al live streaming.

Secondo quanto riporta il sito ufficiale dell’Eurovision, a trasmettere l’attesa Finale del 14 maggio sarà LogoTV (su LogoTV.com e Logo TV mobile app), emittente del gruppo Viacom’s Music & Entertainment Group (che comprende anche VH1, MTV, MTV2, Nickeloden, Spike TV, Comedy Central, TV Land e molti altri) ricevibile via cavo e via satellite approssimativamente da oltre 50 milioni di famiglie americane (circa il 44% delle famiglie con un televisore in casa). 

Dopo l’annuncio della trasmissione dell’evento anche in Cina (in diretta, tutte e tre le serate, nonostante il fuso orario), l’edizione 2016 dell’Eurovision Song Contest sempre più globale.

Gli americani potranno quindi collegarsi dalle ore 15:00 EST (orario dell’Eastern Standard Time) per seguire la Finale e scoprire in diretta il vincitore della 61ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2016.

Il canale a tematica gay, con contenuti rivolti non solo al pubblico LGBT – Lesbiche, Gay, Bisessuali e Transgender – è stato fondato nel 2005 ed è, secondo quanto riportato dal direttore generale dell’emittente Chris McCarthy l’unica rete via cavo ad ottenere 9 trimestri consecutivi di crescita anno su anno.

La potenziale platea di questa edizione 2016 dell’Eurovision Song Contest si allarga rispetto agli anni passati e, grazie alla diretta sul secondo canale più seguito in Cina e ora alla conferma della trasmissione negli Stati Uniti d’America, verranno raggiunte milioni di persone in più.

Ricordiamo che le due Semifinali dell’Eurovision Song Contest 2016 potranno essere seguite in diretta, in Italia, in TV su Rai4 e in Radio su Radio su Radio2 Rai, mentre la Finale del 14 maggio in TV (anticipata da una speciale anteprima dalle 20:40) su Rai1 e Rai HD e in Radio su Radio2 Rai. Tutte e tre le serate sono disponibili in streaming web sul sito eurovision.tv (senza voci fuori campo), su rai.tv (che ritrasmette le dirette di Rai4 e Rai1) e sul canale ufficiale YouTube.

Inoltre, l’evento sarà visto nelle 42 nazioni partecipanti, così come in Cina, Nuova Zelanda, Stati Uniti, il Kazakistan, il Kosovo e Portogallo.