JESC 2017: Nicole Nicolaou con “I Wanna Be A Star” per il Cipro a Tbilisi

Cybc JESC.png

L’emittente pubblica cipriota CyBC (ΡΙΚ/RIK, KRYK) ha annunciato qualche minuto fa che Nicole Nicolaou (Νικόλ Νικολάου) rappresenterà il Cipro alla quindicesima edizione 15ª edizione dello Junior Eurovision Song Contest 2017 che si terrà per la prima volta in Georgia, presso il Palazzo Olimpico di Tblisi (ოლიმპიური სასახლე / Tbilisi Olympic Palace) il prossimo 26 novembre 2017.

Nicole Nicolaou (Νικόλ Νικολάου) è stata selezionata internamente e sul palco del Tbilisi Sports Palace (თბილისის სპორტის სასახლე) canterà il brano “I Wanna Be A Star”, scritto dal cipriota tre volte partecipante all’Eurovision Song Contest Constantinos Christoforou (Κωνσταντίνος Χριστοφόρου). Constantinos ha rappresentato il suo paese tre volte all’Eurovision Song Contest: la prima volta nel 1996 con “Mono Yia Mas” (Μόνο για μας) che si classifica al nono posto; la seconda volta nel 2002 come parte del gruppo musicale One con “Gimme”, raggiunge il sesto posto e nel 2005 si è classificato diciottesimo con la canzone scritta da lui, “Ela Ela (Come Baby)” (Έλα έλα (Come baby)) e cantata assieme ad Elena Patroklou. È stato anche il portavoce greco dell’Eurovision Song Contest negli ultimi due anni.

Nicole Nicolaou, Constantinos Christoforou ed Antigoni Tasouri.jpg

Nicole Nicolaou è nata a Limassol il 23 giugno 2004. Parla correntemente greco, inglese, russo e ha iniziato a imparare il francese. Ha vinto il 6° Annual Talent Show dalla Scuola di Arte di Limassol nel 2016. Nicole negli ultimi quattro anni le lezioni di tecnica vocale con l’insegnante Aliki Chrysochou e negli ultimi due anni suona il pianoforte.

Nicole ha dichiarato: “Questo è un onore per me per rappresentare Cipro allo Junior Eurovision 2017 dove i bambini provenienti da tanti paesi si uniscono per condividere un sogno comune, cantare e eseguire. La mia ispirazione è la mia famiglia, i miei amici, la mia vita quotidiana e le mie attività “.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La performance di Nicole Nicolaou (Νικόλ Νικολάου) sul palco dell’Olympic Palace di Tbilisi sarà curata da Antigoni Tasouri, che gestisce un’accademia di ballo a Cipro e ha lavorato nel settore della danza da oltre 20 anni. 

La canzone di Nicole è stata presentata nella selezione cipriota per lo Junior Eurovision Song Contest nel 2016 e dovrebbe essere rivelata al pubblico nel mese di ottobre.

Il Cipro ha partecipato 8 volte sin dal suo debutto nel 2003. Si è ritirato nel 2005 per problemi di plagio con la canzone ma mantenendo il diritto di voto, nel 2010 e nel 2015. 

• Cipro allo Junior Eurovision Song Contest:

  • 2003: Theodora Rafti (Θεοδώρα Ράφτη) – “Mia efhi” (Μια ευχή, A wish), 14° – 16 punti
  • 2004: Marios Tofi (Μάριος Τοφή) – “Oneira” (Όνειρα, Dreams), 8° – 61 punti
  • 2005: Rena Kiriakidi (Ρένα Κυριακίδη) – “Tsirko” (Τσίρκο, Circus), (squalificata)
  • 2006: Louis Panagiotou & Christina Christofi (Λούης Παναγιώτου και Χριστίνα Χριστοφή) – “Agoria koritsia” (Αγόρια Κορίτσια; Boys, Girls), 8° – 58 punti
  • 2007: Yiorgos Ioannides (Γιωργος Ιωαννιδης) – “I mousiki dinei ftera” (Η μουσική δίνει φτερά, Music gives wings), 14° – 29 punti
  • 2008: Elena Mannouri & Charis Savva (Έλενα Μαννούρη & Χάρης Σάββα) – “Gioupi gia!” (Γιούπι για, Whoopee gia!), 10° – 46 punti
  • 2009: Rafaella Kosta (Ραφαελλα Κώστα) – “Thalassa, ilios, aeras, fotia” (Θάλασσα, Ήλιος, Αέρας, Φωτιά; Sea, sun, air, fire), 11° – 32 punti
  • 2014: Sophia Patsalides (Σοφία Πατσαλίδου, Sophia Patsalides / Σοφία Πατσαλίδου) – “I pio omorfi mera” (Η πιο όμορφη μέρα, The most beautiful day), 9° – 69 punti
  • 2016: Giorgos Michailidis (Γιώργος Μιχαηλίδης) – “Dance Floor”, 16° – 27 punti
  • 2017: Nicole Nicolaou (Νικόλ Νικολάου) – “I Wanna Be A Star”,  

Sedici paesi parteciperanno in questa 15ª edizione dello Junior Eurovision Song Contest con il ritiro dalla competizione della Bulgaria ed Israele: la prima è nel pieno di un cambio dirigenziale che sta coinvolgendo l’emittente pubblica BNT, l’altra sta ricostruendo le sue strutture televisive dopo che l’IBA è stata chiusa e la sua ultima trasmissione è stata proprio l’Eurovision Song Contest 2017, mentre ritornano nella competizione il Portogallo, dopo 9 anni d’assenza (mancava dal 2007)che, il prossimo anno, ospiterà anche l’edizione dei più grandi a Lisbona.

Il cambiamento maggiore per l’edizione 2017 è rappresentato dalla introduzione di un sistema di voto online, che permetterà al pubblico di far nuovamente valere la propria voce, dopo la scorsa edizione, in cui il vincitore è stato deciso unicamente da giurie.

La sede del concorso è stata cambiata: non sarà più lo Tbilisi Sports Palace (თბილისის სპორტის სასახლე), ma l’Olympic Palace (ოლიმპიური სასახლე) da 4.000 posti, scelto in ragione di migliori disponibilità a livello logistico. La città è  sempre la stessa, Tbilisi. 

La modifica di maggior rilievo riguarda però un nuovo sistema di votazione. Dopo l’impopolare esperimento a più giurie dello scorso anno, il pubblico avrà la possibilità di esprimere il proprio voto online. In particolare, ci sarà una prima fase di votazione da venerdì 24 novembre fino a domenica 26 novembre, in cui gli spettatori potranno votare la propria canzone preferita, dietro visione obbligatoria del recap di tutte le canzoni in gara, prima di poter entrare nella piattaforma di voto sul sito ufficiale dello JESC. Dopo di ciò, ci sarà la possibilità di guardare clip di un minuto delle prove tecniche di ciascun partecipante. Questo primo turno di voto si chiuderà domenica 26 novembre alle 15:59 CET. 

La seconda fase della votazione, sempre online sarà riaperto durante lo spettacolo dal vivo, che andrà in onda dalle ore 16:00 CET alle ore 18:00 CET, per 15 minuti dopo l’esibizione dell’ultimo partecipante in gara. Queste due fasi di voto (combinazione di voto pre-show e voto post show live) incidono per il 50% ciascuna nella composizione della classifica finale.

Ecco di seguito i Paesi (e le rispettive emittenti pubbliche) che parteciperanno allo Junior Eurovision Song Contest 2017 di Georgia:

  • Albania (RTSH)
  • Armenia (AMPTV), con Misha (Michael Grigoryan) / Միշան (Միքայել Գրիգորյանը)
  • Australia (ABC), con Isabella Clarke
  • Bielorussia (BTRC), con Helena Meraai (Хелена Мерааи) – “I Am the One” (Я самая, Ya samaya)
  • Cipro (CyBC), con Nicole Nicolaou (Νικόλ Νικολάου) – “I Wanna Be A Star”
  • ERI di Macedonia (MKRTV), con Mina Blažev
  • Georgia (GPB), con Grigol Kipshidze (გრიგოლ ყიფშიძე)
  • Irlanda (TG4)
  • Italia (RAI)
  • Malta (PBS), con Gianluca Cilia
  • Paesi Bassi (AVROTROS)
  • Polonia (TVP)
  • Portogallo (RTP)
  • Russia (RTR), con Polina Bogusevich (Полина Богусевич) – “Krylya” (Крылья)
  • Serbia (RTS)
  • Ucraina (UA:PBC), con Anastasiya Baginska (Анастасія Багінська)  – “Ne zupyniay” ( Не зупиняй, Don’t stop)

Sono già noti 9 artisti in gara, dei quali 4 hanno già la canzone pronta.