ESC 2018 – Ucraina: Ecco i primi finalisti di Natsionalyni Vidbir Evrobachennya 2018

ukr_18

L’emittente pubblica ucraina NTU (UA Pershyi, UΛ:Перший) e l’emittente commerciale  ucraina STB (СТБ) hanno dato via questa sera alla prima delle due Semifinali che compongono la selezione nazionale del Paese, Natsionalnyi vidbir uchasnyka Konkursu Yevrobachennia vid Ukrayiny (Україні національного відбору учасника Пісенного конкурсу «ЄВРОБАЧЕННЯ – 2018»), tramite la quale verrà scelto il rappresentante dell’Ucraina alla 63ª edizione dell’Eurovision Song Contest che si terrà per la prima volta in assoluto in Portogallo, presso la MEO Arena (rinominata con il nome di ‘Altice Arena’) della città di Lisbona l’8, il 10 e il 12 maggio del prossimo anno, grazie alla vittoria di Salvador Sobral con “Amar pelos dois” (Loving for both of us).

Un totale di 18 artisti si sfideranno per rappresentare l’Ucraina all’Eurovision Song Contest 2018.

Lo intero spettacolo Національний відбір “Євробачення 2018” è stato condotto da Sergiy Prytula (Сергій Притула) dal Palace of Culture KPI, dove si sono esibiti come ospiti, il rappresentante dell Repubblica Ceca all’Eurovision Song Contest 2018 Mikolas Josef con il brano “Lie To Me” e gli O.Torvald (Оторвальд), rappresentanti ucraini per l’Eurovision Song Contest 2017 con la loro canzone “Time”, che si sono esibiti con Ліхтарі

I finalisti sono stati scelti tra una combinazione di voto tra una giuria di tre esperti composta dal compositore, fondatore del gruppo «The Maneken», produttore del gruppo  «ONUKA» e del gruppo «The Elephants»Eugene Filatov (Євген Філатов), dalla vincitrice dell’Eurovision Song Contest 2016 con il singolo “1944” Jamala | Джамала  e dal cantante Andriy Danilko | Андрей Данилко, noto come Verka Serduchka (Верка Сердючка) che ha rappresentato l’Ucraina all’Eurovision Song Contest 2007 in Helsinki con il singolo “Dancing Lasha Tumbai”, tratto dall’album Dancing Europe, con cui è arrivato in seconda posizione – e il televoto del pubblico da casa. 

vidbir-results-sf1

Ecco di seguito i primi 9 dei 18 artisti che si contenderanno l’unico posto disponibile alla selezione nazionale Концерт Національний відбір «Євробачення-2018» per rappresentare il paese a Lisbona (Risultato – Giuria (A. Danylko + Jamala + E. Filatov) + Televoto):

1. CONSTANTINE (Constantine Dmitriev) – “Місто” (Міsто, City) (Kostiantyn Dmitryev, Ulyana Kushyk), 9 punti (7 (5+7+9=21) + 2 (5,05 %)) – 7°
2. Serhiy Babkin Сергій Бабкін (
Сергей Бабкин) – “
Крізь твої очі” (Kriz tvoyi ochi, Through your eyes) (Serhiy Babkin, Yefim Chupakin, Anton Malyshev, Yevhen Filatov / Сергій Бабкін, Євген Філатов, Юхим Чупакін, Антон Малишев), 12 punti (8 (6+9+7=22) + 4 (8,99 %)) – 5°
3. LAUD (ЛАУД, Владислав Каращук / Vlad Karaschuk, Влад Таращук) – “Waiting” (Очікування) (Vlad Karashuk, Roman “Morphom” Cherenoy, Katya “Inaia” Rogovaya / Роман Череной, Катя Рогова), 16 punti (9 (9+8+6=23) + 7 (14,84 %)) – 1°
4. KAZKA – “
Дива” (Dyva, Wonders) (Serhiy Yermolayev, Andriy Ihnatchenko, Serhiy Loksyn / Сергій Єрмолаєв, Андрій Ігнатченко, Сергій Локшин), 9 punti (4 (4+4+3=11) + 5 (11,42 %)) – 6°
5.The ВЙО (The VYO
: Мирослав Кувалдин, Сергей Пидкаура, Илья Климов, Сергей Чегодаев, Василий Соломяный, Александр Уницкий, Денис Гриценко, Антон Семикопенко) – “
Нга Нга” (Ng’a-Ng’a) (), 3 punti (2 (3+1+2=6) + 1 (4,35 %)) – 9°
6. KOZAK SYSTEM – “
Mamai” (Мамай) (Mykola Brovchenko, Kozak System), 4 punti (1 (1+3+1=5) + 3 (8,30 %)) – 8°
7. VILNA (Irina Eria Vasilenko, Ірина Василенко) – “Forest song” (Лісова пісня) (Iryna Vasylenko, Nikita Reva, Yuriy Vodolazhskyi / Ірина Василенко, Юрій Водолажський, Нікіта Рєва), 12 punti (3 (2+2+4=8) + 9 (17,66 %)) – 3°
8. pur:pur – “
Fire” (Вогонь) (), 12 punti (6 (7+6+8=21) + 6 (11,91 %)) – 4°
9. The Erised – “Heroes” (Герої) (Sonya Sukhorukova, Danylo Marin, Ihor Kyrylenko, Oleksander Lyuliakin, Zak Ferum / The Erised, Зак Ферум), 13 punti (5 (8+5+5=18) + 8 (17,49 %)) – 2°

Tutti gli spettacoli si svolgeranno a Kiev e andranno in onda simultaneamente su Channel 1 dell’emittente pubblica ucraina UA:Pershyi / UΛ:Перший (UA:PBC) e il canale STB / СТБ.  I due o quattro migliori candidati da ogni spettacolo prenderanno parte alla finale nazionale che si terrà a Kiev sempre nel mese di febbraio. La finale vedrà da 6 a 9 partecipanti in gara per rappresentare l’Ucraina a Lisbona 2018.

Il vincitore e rappresentante dell’Ucraina all’Eurovision Song Contest 2018 saranno scelti tra una combinazione di voto tra una giuria di tre esperti  – composta dal compositore, fondatore del gruppo «The Maneken», produttore del gruppo  «ONUKA» e del gruppo «The Elephants»Eugene Filatov (Євген Філатов), dalla vincitrice dell’Eurovision Song Contest 2016 con il singolo “1944” Jamala | Джамала  e dal cantante Andriy Danilko | Андрей Данилко, noto come Verka Serduchka (Верка Сердючка) che ha rappresentato l’Ucraina all’Eurovision Song Contest 2007 in Helsinki con il singolo “Dancing Lasha Tumbai”, tratto dall’album Dancing Europe, con cui è arrivato in seconda posizione – e il televoto del pubblico.

L’Ucraina è stata rappresentata nella scorsa edizione tenutasi a Kyiv dalla band O.Torvald  (Оторвальд) con il suo brano “Time”, pubblicato il 17 febbraio 2017 su etichetta discografica Best Music. Il brano è stato scritto e composto da Jevgen Halyč e Jegven Kamenčuk e prodotto da Kyrylo Matjušenko. Gli O.Torvald hanno partecipato al processo di selezione per scegliere il rappresentante ucraino per l’Eurovision Song Contest 2017. Hanno cantato durante la terza semifinale del 18 febbraio 2017, che hanno vinto totalizzando 14 punti, arrivando secondi su otto partecipanti sia nel televoto che nel voto della giuria. Hanno ripresentato il brano nella finale del 25 febbraio, dove si sono nuovamente piazzati secondi su sei partecipanti nel televoto e nel voto della giuria. Hanno totalizzato 10 punti, al pari con “I Love You” di Tayanna, ma sono stati proclamati vincitori in quanto hanno ricevuto più televoti della concorrente. Durante l’ESC la band è riuscita a classificarsi in 24ª posizione.

L’Ucraina partecipa all’Eurovision Song Contest dal 2003, ha vinto la manifestazione due volte nel 2004 con Ruslana (Руслана) e il suo brano “Wild Dances” (Дикі Танці) e nel 2016 con Jamala / Джамала con il suo brano “1944” (ispirato alla storia della sua famiglia nella deportazione dei tatari di Crimea negli anni 1940 per volere dell’Unione Sovietica di Iosif Stalin), scelti tramite una selezione nazionale, l’Eurovision: You Decide. A poche settimane dalla finale dell’Eurovision, il brano conquista la quarta posizione in patria e raggiunge piazzamenti significativi anche in Slovenia (quinta posizione) e nella classifica mista Fiandre (quindicesima). Nonostante le controversie per via del suo significato politico, vince la competizione con 534 punti, ed è arrivata 2 volte seconda: nel 2007 con Verka Serduchka (Вєрка Сердючка) e il brano “Dancing Lasha Tumbai” (Данцінґ Лаша Тумбай) e nel 2008 con Ani Lorak (Ані Лорак) e la canzone “Shady Lady” (Леді з тіні) e non ha mai mancato la semifinale.

L’Ucraina è uno dei paesi di maggior successo al Festival, dopo essere sempre qualificato per la finale ogni edizione dal loro debutto (14 partecipazioni, 14 Finali) e detiene un buon record nella competizione (8 Top10 su 12 partecipazioni, cinque dei quali tra i primi 5).

Si ritira solo per un anno, ossia l’edizione del 2015 (per problemi economici derivati dalle spese militari per il conflitto con la Russia, nella guerra dell’Ucraina orientale, ritornando all’edizione del 2016, vincendola grazie alla cantante Jamala / Джамала  con la canzone “1944”.