ESC 2019 – Svezia: Domani 27 Novembre saranno resi noti i concorrenti al Melodifestivalen 2019

melodifestivalen

L’emittente pubblica svedese SVT annuncierà domani in una conferenza stampa tra le ore 09:30 e 12:00 CET (08:30 e 11:00 GMT) i nomi dei 28 brani/interpreti che prenderanno parte al Melodifestivalen 2019, la selezione nazionale svedese per l’ESC, il format di una delle selezioni nazionali più popolari per l’Eurovision Song Contest.

Come l’anno precedente la SVT ha deciso che annuncerà in una sola conferenza stampa su SVT Play i nomi dei 28 brani/interpreti (scelti tra le 2.324 canzoni pervenute) che parteciperanno alla prossima edizione del Melodifestivalen 2019.

Già sappiamo che il vincitore dello  “P4 Nästa 2018” – (ex Svensktoppen Nästa!), Stiko Per Larsson, sarà uno di loro.

Ma quest’anno sarà la sesta volta in cui il vincitore (o uno tra gli otto finalisti) allo “P4 Nästa 2017” avrà anche la possibilità di partecipare in una delle Semi-Finali del Melodifestivalen 2017, così com’è successo a Therese Fredenwall nel 2013, agli EKO nel 2014, a Kalle Johansson nel 2015 e a gli SMILO (Smajling Swedes) nel 2016 e a Les Gordons nel 2017, e quindi avere la possibilità di rappresentare la Svezia alla 63ª edizione dell’Eurovision Song Contest che si terrà per la prima volta in assoluto in Portogallo, presso la MEO Arena della città di Lisbona l’8, il 10 e il 12 maggio del prossimo anno, grazie alla vittoria di Salvador Sobral con “Amar pelos dois” (Loving for both of us).

Nel frattempo il tabloid svedese Aftonbladet prosegue l’indiscrezioni sul cast canoro e pubblica l’elenco di potenziali partecipanti al Melodifestivalen 2017. Ecco di seguito la lista dei probabili candidati secondo Aftonbladet: Stiko Per Larsson, Samir & Viktor, Méndez, Benjamin Ingrosso, Felix Sandman, Sigrid Bernson, Ida Redig, John Lundvik, Olivia Eliasson, Kikki Danielsson, Martin Almgren, Jonas Gardell, Kalle Moraeus, Kamferdrops, Renaida Braun, Edward Blom, Emmi Christensson, Dotter, Rolandz, Liamoo, Mariette, Jessica Andersson, Emilia Rydberg Mitiku, Moncho (Ramón Monserrat), Elias Abbas, Carola, Omar Rudberg dei FO&O, Niklas ”Niello” Grahn, Linnea Henriksson, Jakob Karlberg, Anna Bergendahl. Invece sembra non ci saranno in questa edizione gli Alcazar (Andreas Lundstedt, Tess Merkel och Lina Hedlund).

Lo scorso 2 Novembre la SVT ha annunciato in una conferenza stampa che il cantante David Lindgren è stato selezionato per condurre ogni sera del Melodifestivalen che andrà in onda sei sabati di fila questo inverno.

David Lindgren, di 34 anni, è un cantante svedese noto per le sue partecipazioni al Melodifestivalen (nel 2012: “Shout It Out” (quarto posto in finale), nel 2013: “Skyline” (ottavo posto in finale) e nel 2016: ‘We Are Your Tomorrow “(undecimo posto in finale) e per i suoi molti ruoli nel teatro musicale. Più di recente è apparso in una produzione svedese di Jersey Boys. David come partecipante nel 2012, 2013 e 2016 (miglior 4 ° Collocamento nel 2012)

Inoltre la SVT ha già rivelato le date in cui gli spettacoli si svolgeranno. Ecco di seguito l’elenco completo di ogni serata (tra parentesi gli anni in cui il Melodifestivalen è già stato nelle relative città):

  • 03 Febbraio 2018: Semi-finale 1 / Deltävling 1 – Karlstad, Löfbergs Arena (2004, 2006, 2013, 2017)
  • 10 Febbraio 2018: Semi-finale 2 / Deltävling 2 – Göteborg, Scandinavium (2003–2017)
  • 17 Febbraio 2018: Semi-finale 3 – Malmö, Malmö Arena (11: 2009–2017)
  • 24 Febbraio 2018: Semi-finale 4 – Örnsköldsvik, Fjällräven Center (2007, 2010, 2014)
  • 03 Marzo 2018: Andra Chasen (Second Chance) – Kristianstad, Kristianstad Arena (2017)
  • 10 Marzo 2018: Finale – Stockholm, Friends Arena (2002–2017, 2002–2012 i Ericsson Globe)

Tutte le serate potrete seguirle in streaming sul sito http://www.svtplay.se/

Il Melodifestivalen è ogni anno l’appuntamento tv più seguito in Svezia oltre che tra i più apprezzati dagli stessi fan europei dell’Eurovision.

Un totale di 28 canzoni (4 in meno come la scorsa edizione) parteciperanno al Melodifestivalen selezionate in quattro modi diversi. Un massimo di 14 brani verranno selezionati dal “Ordinarie tävling” / “Regular Contest” e almeno uno dal “Allmänhetens Tävling” / “Public Contest” scelti da una giuria preliminare. I restanti 13 canzoni saranno, come in precedenza, invitati a partecipare dalla SVT o scelto dai produttori del Melodifestivalen.  Un posto in Semi-Finale verrà dato al vincitore del “P4 Nästa 2017” (il concorso musicale radiofonico svedese per cantautori e nuovi artisti, organizzato dal 2008 dalla Sveriges Radio P4:s), anche se con una canzone diversa al fine di soddisfare le regole dell’EBU-UER riguardo la canzone non può essere reso pubblica prima del 1° Settembre. 

La Svezia è stata rappresentata nella scorsa edizione tenutasi a Kyiv dal cantante Amir e il suo brano “I Can’t Go On” (scelti tramite il Melodifestivalen 2017), si è esibito nella Prima Semi-Finale del 9 Maggio 2017 dove si classifica al 3° posto con 227 punti, guadagnandosi così l’accesso alla serata Finale del 13 maggio 2017, classificandosi al 5º posto con 344 punti.

Il Paese ha debuttato all’Eurovision Song Contest nel 1958, da allora ha partecipato 52 volte vincendo 6 edizioni, tra cui quella del 1974 con la canzone più famosa di tutta la manifestazione, “Waterloo” degli ABBA.

La prima canzone portata all’ESC fu scelta internamente da Sveriges Radio, già dall’anno dopo si svolge la selezione nazionale per l’Eurofestival, ora nota come Melodifestivalen, organizzato da SVT e SR, considerata una delle migliori in Europa.

Nel 2010, proprio alla sua 50° partecipazione, il paese scandinavo è fuori dalla finale. Da allora, tranne nel 2013, il paese scandinavo non è più sceso dalla Top 5. Nel 2011, dopo 12 anni, Eric Saade riporta la Svezia sul podio con la canzone Popular. Nel 2012 la Svezia conquista la sua quinta vittoria con Loreen, e nel 2015 vince nuovamente con Måns Zelmerlöw, ottenendo il diritto di ospitare la competizione. Completano il quadro il terzo posto di Sanna Nielsen nel 2014 e due quinti posti di fila con Frans e Robin Bengtsson.