Sanremo 2019: Al via questo pomeriggio alle prenotazione degli abbonamenti per il Festival di Sanremo 2019

1546600366430_logo-sanremo-2019-art

Al via la prenotazione degli abbonamenti per il Festival di Sanremo 2019, in scena dal 5 al 9 febbraio al Teatro Ariston di Sanremo.

Quest’anno la procedura si effettuerà esclusivamente online, attraverso la compilazione del form presente sul sito ufficiale di Biglietteria www.sanremo2019.aristonsanremo.com dalle ore 15.00 di martedì 8 gennaio alle ore 12.00 di mercoledì 9 gennaio. 

Per chiedere gli abbonamenti per il Festival di Sanremo 2019 bisognerà compilare una scheda che richiede di inserire i dati del pagante o acquirenti (nome, cognome, data di nascita, luogo di nascita, indirizzo email e contatto telefonico). Poi si dovrà caricare il file del documento del pagante, carta d’identità o passaporto (no patente di guida). Il file dovrà contenere la scannerizzazione del documento fronte/retro (file unico). Successivamente andrà spuntata la platea o la galleria in base alla tipologia di abbonamento che si intende richiedere.

Per finire bisognerà indicare se il pagante prenderà parte a tutte e cinque le serate e se si intende aggiungere un secondo abbonamento.

Prima di inviare il modulo bisognerà spuntare la casella relativa all’informativa sul trattamento dei dati personali. La richiesta, così effettuata, verrà inserita in una lista in ordine di prenotazione, stilata da un notaio. L’inserimento in lista non rappresenta il diritto all’acquisto dell’abbonamento che invece verrà concesso secondo l’ordine di prenotazione, nei giorni successivi alla richiesta.

Gli interessati riceveranno, fino ad esaurimento degli abbonamenti, una mail di conferma con le istruzioni per procedere al pagamento degli stessi.

Il prezzo dell’abbonamento in platea è pari a 1290 euro, il prezzo dell’abbonamento in galleria è invece 672 euro. L’abbonamento consente l’accesso alle cinque serate del Festival ed è possibile cedere ad una o più persone diverse dal pagante i biglietti per una o più serate. Il pagante non è infatti obbligato ad utilizzare i biglietti dell’abbonamento per tutte e cinque le serate del Festival e può cederne alcuni ad altri utilizzatori purché lo segnali per tempo. Biglietti e abbonamenti sono infatti nominativi ed è n necessario che il nome sul biglietto o sull’abbonamento coincida con l’utilizzatore.

I biglietti, non venduti non gli abbonamenti, verranno resi disponibili per l’acquisto a pochi giorni dall’avvio del Festival di Sanremo, solitamente direttamente in cassa. Il prezzo del biglietto in galleria per le prime quattro serate dovrebbe essere intorno ai 100 euro, 180 euro per quello in platea. La serata finale fa eccezione: 660 euro per un biglietto in platea e circa la metà per un posto in galleria.