ESC 2019: Presentato il tema grafico ufficiale dell’Eurovision Song Contest 2019

GIF_ESC2019_lo.gif

L’emittente pubblica  israeliana KAN/כאן  e l’EBU-UER, ha svelato qualche minuto fa il logo ufficiale e lo slogan per alla 64ª edizione dell’Eurovision Song Contest che si terrà per la terza volta in assoluto in Israele (dopo l’Eurovision Song Contest 1979 e l’Eurovision Song Contest 1999), presso l’EXPO Tel Aviv (International Convention Center) il 14, 16 e 18 maggio del prossimo anno, grazie alla vittoria di Netta Barzilai con la canzone “TOY”.

Ispirato allo slogan dell’Eurovision Song Contest 2019, “Dare to Dream”, l’EBU-UER e la TV israeliana KAN hanno reso pubblico il tema grafico di quest’anno; tre triangoli che, uniti, brillano insieme e vanno a creare una stella dorata.

Ogni anno lo Host Broadcaster crea uno slogan e un tema grafico che affiancano il logo ufficiale rafforzandone il messaggio: «I triangoli si combinano creando una stella, simbolo delle stelle del futuro, i partecipanti all’Eurovision di Tel Aviv».

Ecco il tema dell’#Eurovision Song Contest 2019! #TelAviv #DareToDream#ESCita

Rivelando il concetto alla base del logo, la TV di Israele ha dichiarato: “Il triangolo, una delle forme più antiche del mondo, è un simbolo cardine che si ritrova universalmente nell’arte, nella musica, nella cosmologia e in natura, che rappresenta la connessione e la creatività. Nel momento in cui i triangoli si uniscono e si combinano, diventano una nuova entità che riflette l’infinito cielo stellare, mentre le stelle del futuro si riuniscono a Tel Aviv per l’Eurovision Song Contest 2019”.

Il logo di quest’anno prende ispirazione dalla scenografia creata da Florian Wieder, il cui concept utilizza forme e strutture triangolari.

Eurovision 2019 Stage Design by Florian Wieder

Lo slogan e il logo sono stati creati da due importanti agenzie di branding israeliane; Awesome Tel Aviv che ha sviluppato il concept creativo e Studio Adam Feinberg (ST/AF) che ha creato il logo.

Oltre a logo principale, sono state progettate due versioni alternative. Il logo principale è la versione blu e verrà utilizzato nella maggior parte dei casi. Tutti i loghi verranno utilizzati in diverse modalità fino alle due semifinali e al Grand Final, compreso l’utilizzo in tutta la città di Tel Aviv a maggio.

088103bb1cac3ec43e19690e8a4a009f.png

Lo slogan “Dare to Dream” simboleggia l’inclusione, la diversità e l’unità, in sintonia con i valori fondamentali dell’Eurovision Song Contest.

d42ea51d2a57339f8fa837d655ec0f61.png

Jon Ola Sand, il Supervisore Esecutivo dell’EBU-UER per l’Eurovision Song Contest, ha dichiarato: “Siamo entusiasti del logo che accompagna lo slogan della TV KAN per l’Eurovision Song Contest 2019 – Dare to Dream – che integra perfettamente il fantastico design angolare del palcoscenico creato da Florian Wieder. Speriamo che il tema creativo della competizione di quest’anno ispiri i 42 concorrenti che si riuniranno a Tel Aviv a maggio, sognando di diventare le star del futuro”.

L’Eurovision Song Contest ha avuto un logo ufficiale dal 2004 ad oggi, e le emittenti ospitanti sono incoraggiati a sviluppare un tema inclusiva che cattura l’identità del loro paese e la produzione dello spettacolo. Ecco di seguito l’elenco degli slogan dell’Eurovision Song Contest dal 2002 fino ad oggi (https://eurovision.tv/about/brand):

  • ESC Tallinn 2002 (Estonia) – “A Modern Fairytale” (Moodne muinasjutt, Una Favola Moderna)
  • ESC Riga 2003 (Lettonia) – “Magical Rendez-vous” (Maģiskā Satikšanās, Magico Appuntamento)
  • ESC Istanbul 2004 (Turchia) – “Under The Same Sky” (Aynı Gökyüzü Altında, Sotto Lo Stesso Cielo)
  • ESC Kiev 2005 – “Awakening” (Пробудження, Risveglio)
  • ESC Atene 2006 (Grecia) – “Feel The Rhythm!” (Νιώστε Το Ρυθμό!, Senti Il Ritmo!)
  • ESC Helsinki 2007 (Finlandia) – “True Fantasy” (Todellista Fantasiaa, Pura Fantasia)
  • ESC Belgrado 2008 (Serbia) – “Confluence of Sound” (Ušće zvukova, Ушће звукова / Ušće zvuka, Ушће звука, Confluenza del Suono)
  • ESC Oslo 2010 (Norvegia) – “Share the Moment!” (Del øyeblikket!, Condividi Il Momento!)
  • ESC Düsseldorf 2011 (Germania) – “Feel Your Heartbeat!” (Fühl’ dein Herz schlagen!, Senti Il Tuo Cuore Battere!)
  • ESC Baku 2012 (Azerbaigian) – “Light Your Fire!” (Öz məşəlini alovlandır!, Accendi il tuo fuoco!)
  • ESC Malmö 2013 (Svezia) – “We Are One” (Vi är en! / Vi är ett, Siamo Uno Solo)
  • ESC Copenhagen 2014 (Danimarca) – “#JoinUs” (#JoinUs!, #UniscitiANoi)
  • ESC Vienna 2015 (Austria) – “Building Bridges” (Brücken bauen, Costruendo Ponti)
  • ESC Stoccolma 2016 (Svezia) – “Come Together” (Kom samman, Uniamoci)
  • ESC Kiev 2017 (Ucraina) – “Celebrate Diversity” (Шануймо розмаїття, festeggiate la diversità)
  • ESC Lisbona 2018 (Ucraina) – “All Aboard!” (Todos a Bordo!, Tutti a bordo!)
  • ESC Tel Aviv 2019 (Israele) – “Dare to Dream” (תעזו לחלום, Osa Sognare)

Questo slideshow richiede JavaScript.

A margine della presentazione del logo, è stato inoltre annunciato che i primi biglietti per i tre show dell’Eurovision Song Contest 2019 saranno messi in vendita dalla fine di Gennaio. La compagnia israeliana Leaan è stata selezionata come partner ufficiale per la vendita dei biglietti. Ulteriori dettagli saranno annunciati in un secondo momento.

Saranno 42 i Paesi che parteciperanno all’Eurovision Song Contest 2019 che si terrà il 14, il 16 e il 18 maggio a Tel Aviv. Ecco nel dettaglio l’elenco completo dei 42 paesi in gara (tra parentesi l’emittente. L’emittente australiana SBS è membro associato dell’EBU-UER):

  • Albania (RTSH): Jonida Maliqi – “Ktheju Tokës”, Festivali i 57-të i Këngës në RTSH (Festival of Song) 
  • Armenia (AMPTV): Srbuk – “”, Selezione Interna
  • Australia (SBS): Eurovision – Australia Decides – Gold Coast 2019
  • Austria (ÖRF): Selezione Interna
  • Azerbaigian (İctimai TV): Selezione Interna
  • Bielorussia (BTRC): Selezione Nazionale Еўрабачанне-2019
  • Belgio (RTBF): Selezione Interna
  • Croazia (HRT): Dora 2019
  • Cipro (CYBC): Tamta – “Replay”
  • Repubblica Ceca (ČT): Eurovision Song CZ 2019
  • Danimarca (DR): Dansk Melodi Grand Prix 2019
  • Estonia (ERR): Eesti Laul 2019
  • Finlandia (YLE): Uuden Musiikin Kilpailun (New Music Competition) 2019
  • Francia (FT): Destination Eurovision 2019
  • ERI di Macedonia (MKRTV): Selezione Interna
  • Germania (ARD/NDR): Unser Lied für Israel
  • Georgia (GPB): Georgia’s Star (საქართველოს ვარსკვლავი, saqartvelos varskvlavi) 2019
  • Grecia (ERT): Selezione Interna
  • Ungheria (MTVA): A Dal (The Song) 2019
  • Islanda (RÚV): Söngvakeppnin 2019
  • Irlanda (RTÉ): Selezione Interna
  • Israele (IPBC/KAN):  HaKokhav HaBa L’Eurovizion (The Next Star For Eurovision)
  • Italia (RAI): 69ª (Festival della canzone italiana) Festival de San Remo 2019
  • Lettonia (LTV): Supernova 2019
  • Lituania (LRT): „Eurovizijos“ dainų konkurso nacionalinė atranka 2019
  • Malta (PBS): X Factor Malta 2018/2019
  • Moldavia (TRM): O Melodi Pentru Europa 2019
  • Montenegro (RTCG): Montevizija 2019
  • Paesi Bassi (AVROTROS): Selezione Interna
  • Norvegia (NRK): (Norsk) Melodi Grand Prix 2019
  • Polonia (TVP): Krajowe Eliminacje (National Qualification) 2019
  • Portogallo (RTP): 53ª Festival RTP da Canção (Festival da Canção 2019)
  • Romania (TVR): Selecţia Naţională 2019
  • Russia (RTR): Selezione Interna
  • San Marino (SMRTV): Selezione Interna
  • Serbia (RTS): Beovizija (Беовизија) 2019
  • Slovenia (RTVSLO): EMA (Evrovizijska MelodijA) 2019
  • Spagna (RTVE): Operación Triunfo 2018/2019 – Gala Eurovisión
  • Svezia (SVT): Melodifestivalen (The Melody Festival) 2019
  • Svizzera (SRG/SSR): Selezione Interna
  • Ucraina (UA:PBC): Vidbir 2019 (Національний відбір на пісенний конкурс Євробачення 2019)
  • Regno Unito (BBC): Eurovision: You Decide 2019

official websiteTwitterFacebookInstagram