ESC 2019 – Moldavia: 28 candidature ricevute per partecipare all’O melodie pentru Europa 2019

Moldova_selection_logo.jpg

L’emittente pubblica moldava TRM ha reso noto che un totale di 28 candidature sono state pervenute all’O melodie pentru Europa 2019 (A song for Europe), selezione nazionale della Moldavia per partecipare alla 64ª edizione dell’Eurovision Song Contest che si terrà per la terza volta in assoluto in Israele (dopo l’Eurovision Song Contest 1979 e l’Eurovision Song Contest 1999), presso l’EXPO Tel Aviv (International Convention Center) il 14, 16 e 18 maggio del prossimo anno, grazie alla vittoria di Netta Barzilai con la canzone “TOY”.

Come negli anni precedenti la selezione nazionale moldava sarà caratterizata di tre fasi: In una prima fase una giuria di esperti internamente valuterà tutti i brani/interpreti pervenuti secondo criteri propri (le competenze dal vivo, la qualità canora e la presenza scenica dei candidati), ridurrà il numero e selezionerà fino a un totale di 20/28 per accedere alla fase successiva della selezione.

Nella seconda fase, un massimo di 28 interpreti candidati si esibiranno con la loro canzone davanti ad un gruppo di esperti composto da 5-11 membri, dando prova delle loro competenze nell’esibizione dal vivo (canto e presenza scenica). L’esame degli esperti si svolgerà in una data successiva e i 16 migliori interpreti si qualificheranno per partecipare alla Semi-finale che si terrà il 2 Marzo 2019. La fase di audizione dal vivo sarà trasmessa in diretta on-line tramite trm.md e su TV Moldova 1, Radio Moldova Actualităţi, Radio Moldova Tineret, Radio Moldova Muzical. I 10 migliori interpreti e le rispettive canzoni (5 saranno scelti tramite il voto del pubblico e 5 della giuria di esperti) si qualificheranno per la Gran Finale. Gli artisti selezionati nelle prime 2 fasi della selezione nazionale saranno determinati al 100% dalla giuria di esperti.

Nella terza fase un totale di 16 finalisti si sfideranno nella finalissima che si terrà il 3 Marzo 2019 a Chişinău, e dove i telespettatori (mediante televoto) e una giuria di esperti decideranno, ciascuno al 50 per cento, chi dovrà rappresentare la Moldavia nel 2019 all’Eurovision Song Contest in Tel Aviv.

www.trm.md

La Moldavia è stata rappresentata nella scorsa edizione tenutasi a Lisbona dal gruppo musicale moldavo DoReDoS (Marina Djundyet, Eugeniu Andrianov e Sergiu Mîța) – dopo due tentativi nel 2015 e 2016 – con il suo brano “My lucky day” (Мой счастливый день), scritto e composto da Philipp Kirkorov e John Ballard e pubblicato il 13 febbraio 2018 su etichetta discografica BIS Music. Entrambi sono stati scelti attraverso la selezione nazionale “O melodie pentru Europa” 2018, il processo di selezione moldavo per l’Eurovision Song Contest. Nella Semifinale hanno vinto il voto della giuria con 67 punti e qualificandosi per la finale della sera successiva. Qui hanno ottenuto 88 punti dalla giuria, piazzandosi secondi, ma hanno vinto il voto del pubblico, ricevendo 1.539 televoti e aggiudicandosi così un biglietto per il palco dell’Eurovision. All’Eurovision il gruppo musicale moldavo ha cantato nella prima semifinale del del 9 maggio 2017 (2° posto), aggiudicandosi uno dei dieci biglietti per la finale del 13 maggio 2017, raggiungendo il 3° posto. Il gruppo si è esibito nella Seconda Semi-Finale della manifestazione, ottenendo la qualificazione alla finale, classificandosi terzi con 235 punti. Durante la serata finale, tenutasi il 12 maggio 2018, i DoReDoS si sono classificati al decimo posto con 209 punti.

Il Paese ha partecipato all’Eurovision Song Contest quattordici volte (10 Finali) senza mai vincere, debuttando nel 2005, non appena l’emittente pubblica moldava, la TRM, è entrata nell’EBU-UER. Il debutto è stato premiato con un sesto posto nella classifica finale con il brano “Bunica Bate Toba” (Grandmamma Beats the Drum) di Zdob şi Zdub. Si è fermata in semifinale nel 2008, nel 2014, nel 2015 e nel 2016.

Ad oggi il miglior risultato è stato ottenuto dai SunStroke Project, tra cui il sassofonista Sergey Stepanov (chiamato su internet “Epic Sax Guy”), con un terzo posto nel 2017.