JESC 2019: Nel pomeriggio la Cerimonia di Apertura dello Junior Eurovision 2019 – Aggiornato


74494937_1447710985391327_6880632123242315776_o

La Cerimonia ufficiale di apertura della 17ª edizione dello Junior Eurovision Song Contest andrà in scena quest’oggi alle 17:00 ora locale (16:00 CET) in diretta su TVP1 i TVP VOD e sul canale ufficiale YouTube dell’Eurovision.tv, presso il Teatro della Slesia della città di Katowice (Teatrze Śląskim w Katowicach).

La 17ª edizione dello Junior Eurovision Song Contest 2019 (Konkurs Piosenki Eurowizji Junior 2019) si terrà per la prima volta in Polonia presso la  Arena Gliwice da 13.384 spettatori, il prossimo 24 novembre 2019.

Il team incaricato dei lavori di costruzione del palcoscenico per l’edizione 2019 dello Junior Eurovision ha lavorato duramente nel Arena Gliwice per ottenere tutto pronto. Le strisce LED sono il tema dominante dello scenario nell’Arena Gliwice (Arenie Gliwice), progettato da Giorgos Stylianou-Matis. Ormai, il palcoscenico, luci e telecamere sono stati tutti messi in atto. Le decorazioni che accompagnano le esibizioni di giovani musicisti cambieranno, pulseranno di luce e colori. Gliwice è pronto per le prove di questa settimana. 

Questa presentazione richiede JavaScript.

Lo show della durata di un’ora sarà condotto da Mateusz Szymkowiak e Agata Konarskache farà le funzioni di intervistatrice e inizierà con l’arrivo dei 19 ospiti e la passeggiata sul tappeto rosso, fermandosi per una rapida intervista e per fare delle foto. I 19 paesi saranno accolti dal Direttore generale dell’emittente pubblica polacca TVP Jacek Kurski, dal Direttore Esecutivo dello Junior Eurovision Jon Ola Sand e dai rappresentanti della città.

  • Agata Konarska è una giornalista e presentatrice polacca. È conosciuta nel mondo dell’Eurovisione per essere stata la conduttrice dell’Eurovision Young Dancers 2005. Inoltre, è nota peraver ospitato numerosi importanti festival musicali in tutto il paese. 
  • Mateusz Szymkowiak è un giornalista e presentatore polacco. Ha co-condotto la prima edizione dell’edizione polacca di The Voice ed è stato il portavoce della giuria polacca all’Eurovision Song Contest nel 2018 e 2019. Lavora per l’emittente pubblica polacca TVP come parte dello spettacolo mattutino più popolare del paese “Pytanie na śniadanie”.

Agata Konarska, oltre a condurre l’Opening Ceremony dello Junior Eurovision 2019, condurrà la conferenza stampa che avviene dopo lo spettacolo.

La sede per la Cerimonia di Apertura è il Teatro della Slesia (Teatr Śląski), è un teatro della città di Katowice, il più importante, dedicato a Stanisław Wyspiański. L’edificio è situato nella Piazza del Mercato. Il teatro è stato costruito tra il 1905 e il 1907, e diventò famoso negli anni ’40 e ’50 del XX secolo.

La Cerimonia proseguirà soprattutto, con il sorteggio dell’ordine di uscita dei 19 paesi concorrenti. Come l’anno scorso, Polonia sorteggerà integralmente la sua posizione (dalla 1ª alla 19ª posizione a caso) mentre gli altri 18 Paesi estrarranno dall’urna soltanto chi si esibirà nella prima metà dello show o nella seconda metà dello show, per poi essere posizionati dall’organizzazione, partendo dal sorteggio, in base a criteri puramente artistici e di spettacolo. Una di queste due posizioni non toccherà a Polonia,  che verrà rimossa dal sorteggio.

Il resto dell’ordine di esibizione sarà deciso dalla produzione dell’emittente pubblica polacca TVP.

Participants of the Junior Eurovision Song Contest 2019

Aggiornamento (📸Photo galleries – Opening Ceremony 2019The Junior Eurovision 2019 photo wall): Subito dopo la Cerimonia di Apertura dello Junior Eurovision Song Contest del 2019, che si è svolta oggi pomeriggio, i produttori dello show hanno deciso l’ordine di esibizione insieme al Supervisore esecutivo dell’EBU-UER, Jon Ola Sand. Durante la Cerimonia di Apertura sono state estratte la prima, l’ultima posizione e la posizione della Polonia, Paese ospitante del concorso. La Polonia ha sorteggiato per prima la sua posizione (11º), in forza del suo status di Paese che ospita il concorso. Sono stati poi sorteggiati il Paese che si esibirà per primo (1º, Australia) e quello che si esibirà per ultimo (19º, Serbia). La serata si è chiusa con un commovente “rito” di scambio di regali. Ciascun partecipante aveva preparato un pacchetto a sorpresa, e, iniziando dalla rappresentante di casa, ciascuno di loro ha estratto a sorte un altro partecipante, al quale ha consegnato il pacchetto. L’ultima estratta, la ragazza albanese, ha consegnato il suo regalo alla polacca, che aveva iniziato questo bel “gioco” atto a sottolineare l’amicizia fra i ragazzi. Gran finale con “Share the joy” interpretata da Roksana con il coro di tutti i ragazzi in gara. Di seguito ecco l’ordine completo, deciso dagli organizzatori, TVP e dall’EBU-UER: 1. 🇦🇺 | Australia, 2. 🇫🇷 | France, 3. 🇷🇺 | Russia, 4. 🇲🇰 | Macedonia del Nord, 5. 🇪🇸 | Spagna, 6. 🇬🇪 | Georgia, 7. 🇧🇾 | Bielorussia, 8. 🇲🇹 | Malta, 9. 🏴󠁧󠁢󠁷󠁬󠁳󠁿 | Galles, 10. 🇰🇿 | Kazakistan, 11. 🇵🇱 | Polonia, 12. 🇮🇪 | Irlanda, 13. 🇺🇦 | Ucraina, 14. 🇳🇱 | Paesi Bassi, 15. 🇦🇲 | Armenia, 16. 🇵🇹 | Portogallo, 17. 🇮🇹 | Italia, 18. 🇦🇱 | Albania, 19. 🇷🇸 | Serbia.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Inoltre, il Dance Ensemble Śląsk (Zespół Tańca i Pieśni ŚLĄSK, Śląsk Song and Dance Ensemble,  Polish National Song and Dance Ensemble “Śląsk” in memory of Stanisław Hadyna, Zespół Pieśni i Tańca “Śląsk” im. Stanisława Hadyny) si prenderà cura dell’atmosfera musicale unica durante la Cerimonia di Apertura, e nella parte artistica assisteremo all’esibizione della boy band 4Dreamers con il brano “Inapropro“. Roksana Węgiel – Roxie con “Anyone I Want To Be”, “Half of My Heart”, “MVP” e “True”, la vincitrice dell’Eurovision Junior dell’anno scorso, apparirà anche sul palco. Inoltre, oggi ascolteremo probabilmente l’inno dell’Eurovision Junior di quest’anno, che viene eseguito ogni anno dal 2007 da tutti gli artisti che partecipano alla gara. “Share the Joy”, è stata composta dal rappresentante polacco all’Eurovision Song Contest 2018 e produttore musicale, Gromee.

uid_31fe5ec62fb1fd461562d38d71db07c61562843185034_width_1990_play_0_pos_0_gs_0_height_0

19 paesi parteciperanno in questa  17ª edizione dello Junior Eurovision Song Contest, riservato ai bambini e ragazzi dai 9 ai 14 anni ed organizzato dall’emittente pubblica polacca TVP, che si terrà domenica 24 novembre 2019 presso la Gliwice Arena a Gliwice-Silesia.

A valutare le canzoni saranno le giurie dislocate in ogni nazione in gara, composte per metà da bambini e per metà da addetti ai lavori e, come lo scorso anno anche il pubblico da casa, in questa edizione, potrà votare le proprie canzoni preferite (compresa quella della propria nazione) sul portale della manifestazione.

Anche quest’anno verrà utilizzato il televoto online per decretare il vincitore. Il televoto online viene diviso in due fasi:

  • La prima fase di votazione partirà da venerdì 22 novembre fino a domenica 24 novembre, in cui gli spettatori potranno votare la propria canzone preferita, dalle 3 alle 5 canzoni preferite, tra cui quella del proprio Paese, dietro visione obbligatoria del recap di tutte le canzoni in gara, prima di poter entrare nella piattaforma di voto sul sito ufficiale dello JESC. Dopo di ciò, ci sarà la possibilità di guardare clip di un minuto delle prove tecniche di ciascun partecipante. Questo primo turno di voto si chiuderà domenica 24 novembre alle 15:59 CET.
  • Mentre la seconda fase della votazione, sempre online sarà riaperto durante lo spettacolo dal vivo, che andrà in onda dalle ore 16:00 CET alle ore 18:00 CET, per 15 minuti dopo l’esibizione dell’ultimo partecipante in gara, come in un classico televoto. Queste due fasi di voto (combinazione di voto pre-show e voto post show live) incidono per il 50% ciascuna nella composizione della classifica finale.

Queste due fasi incideranno per la terza volta per il 50% nella composizione della classifica finale, che arriveranno tramite web, per la precisione dal portale ufficiale dello Junior Eurovision, sommata alla classifica delle giurie nazionali. Qui il pubblico potrà esprimere le sue preferenze, indicando un minimo di tre Paesi (tutti diversi tra loro).

Per quanto riguarda le votazioni online, è possibile per l’Italia e gli italiani di votare per il brano/artista del proprio Paese (esprimendo una preferenza per l’artista che rappresenterà l’Italia, non è concesso più di un voto al proprio Paese e le altre preferenze verso gli altri Paesi/Artisti in gara a propria scelta, sempre con il limite di 1 voto per Paese). Questo naturalmente vale anche per gli altri Paesi in gara.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Ecco di seguito i Paesi (e le rispettive emittenti pubbliche) che parteciperanno allo Junior Eurovision Song Contest 2019 di Polonia: 

  1. 🇦🇺 Australia (ABC/SBS) con Jordan Anthony e “We will rise” (Noi ci alzeremo) (Jordan Anthony, MSquared – Jordan Anthony, MSquared)
  2. 🇫🇷 Francia (France TV) con Carla (Carla Lazzari) e “Bim bam toi” (Bim bam you) (Igit, Barbara Pravi – Igit, Barbara Pravi)
  3. 🇷🇺 Russia (RTR) con Tatyana Mezhentseva & Oorzhak Denberel (Татьяна Меженцева и Денберел Ооржак) e “A time for us” (Vremya Dlya Nas, Время Для Нас, Un tempo per noi) (Dmitry Northman – Dmitry Northman)
  4. 🇲🇰 Macedonia del Nord (MKRTV) con Mila Moskov (Мила Москов) e  “Fire” (Fuoco) (Magdalena Cvetkoska – Lazar Cvetkoski)
  5. 🇪🇸 Spagna (RTVE) con Mélani García e “Marte (Mars) (Pablo Mora, Manu Chalud – Pablo Mora, Manu Chalud)
  6. 🇬🇪 Georgia (GPB) con Giorgi Rostiashvili (გიორგი როსტიაშვილი) e “We need love” (გვინდა, გვიყვარდეს / Gvinda gvikvardes, Abbiamo bisogno d’amore) (David Evgenidze, Dato Evgenidze – David Evgenidze, Dato Evgenidze)
  7. 🇧🇾 Bielorussia (BTRC) con Liza Misnikova (Elizabeta Misnikova, Лізавета Міснікава) – “Pepelny (Ashen)” (Пепельный, Пепельныйepelny, Pepelny, Ashen, Cinereo) (Natalia Tambovtseva, Liza Misnikova – Kirill Good) 
  8. 🇲🇹 Malta (PBS) con Eliana Gómez Blanco –  “We are more” (Noi siamo di più) (Rachel Suter, Jonas Thander, Joe Julian Farrugia , Kevin Lee – Jonas Thander, Rachel Suter)
  9. 🏴󠁧󠁢󠁷󠁬󠁳󠁿 Galles (S4C) Erin Mai con il branoCalon yn curo (Heart Beating)” (Heart Beating, Batticuore)  (Ed Holden – Sylvia Strand, Jonathan Gregory)
  10. 🇰🇿 Kazakistan (Agency Khabar) con Yerzhan Maksim (Ержан Максим) e “Armanyńnan qalma” (Арманыңнан қалма, Don’t waste your dreams, Non sprecare i tuoi sogni) (Aldabergenov Daniyar, Timur Balymbetov – Khamit Shangaliyev)
  11. 🇵🇱 Polonia (TVP) con Viki Gabor (Wiktoria Gabor) e “Superhero” (Supereroe) (Małgorzata Uściłowska, Patryk Kumór, Dominic Buczkowski-Wojtaszek – Małgorzata Uściłowska, Patryk Kumór, Dominic Buczkowski-Wojtaszek)
  12. 🇮🇪 Irlanda (TG4) con Anna Kearny e  “Banshee” (Banshee) (Niall Mooney, Fiachna O Bhraonáin, Anna Banks, Anna Kearney – Cyprian Cassar, Jonas Gladnikoff, Daniel Caruana)
  13. 🇺🇦 Ucraina (UA: PBC) con Sophia Ivanko (Софія Іванько) e “The spirit of music” (Коли здається, Koly zdayetsya, When It Seems, Lo spirito della musica) (Sophia Ivanko – Sophia Ivanko, Mykhailo Tolmachov)
  14. 🇳🇱 Paesi Bassi (AVROTROS) con Matheu Hinzen e “Dans met jou” (Dance with you, Ballare con te) (Dieter Kranenburg – Jermain van der Bogt, Willem Laseroms)
  15. 🇦🇲 Armenia (AMPTV) con Karina Ignatyan (Կարինա Իգնատյան) e “Colours of your dream” (Քո երազանքի գույները, Colori del tuo sogno) (Avet Barseghyan, Margarita Doroshevich – Demchuk Taras)
  16. 🇵🇹 Portogallo (RTP) con Joana Almeida e “Vem comigo (Come with me)” (Vieni con me) (João Pedro Coimbra – João Pedro Coimbra)
  17. 🇮🇹 Italia (RAI) con Marta Viola e “La voce della Terra” (The voice of the Earth) (Emilio di Stefano, Fabrizio Palaferri – Marco Iardella, Franco Fasano)
  18. 🇦🇱 Albania (RTSH)con Isea Çili e “Mikja ime fëmijëri” (My friend, childhood, La mia amica d’infanzia) (Jorgo Papingji – Saimir Çili)
  19. 🇷🇸 Serbia (RTS) con Darija Vračević (Дарија Врачевић) e “Podigni glas (Raise your voice)” (Подигни глас, Raise Your Voice, Alza la voce) (Leontina Vukomanović Pat – Aleksandra Milutinović)

In quest’edizione torna in competizione la Spagna, già vincitrice del Junior Eurovision Song Contest 2004, dopo 12 anni d’assenza, mentre Israele e Azerbaigian hanno annunciato il proprio ritiro.

Marta Viola rappresenterà l’Italia con il brano “La voce della Terra – The voice of the Earth” musica di Franco Fasano e Marco Iardella e testo di Emilio Di Stefano e Fabrizio Palaferri, edito da Rai Com Edizioni Musicali), che rappresenta pienamente uno dei temi molti sentiti dai ragazzi, ovvero quello dell’ecologia. Il videoclip prodotto da Rai Gulp con la cura di Direzione Creativa RAI e il supporto del CPTV Torino è ambientato nella serra bioclimatica del Grattacielo di Intesa Sanpaolo a Torino. L’idea di usare uno spazio urbano abitato dalla natura è un richiamo molto interessante e innovativo ai temi che ispirano la canzone. Si lega ad un senso di appartenenza alla terra, di responsabilità e rispetto ecologico ma anche di integrazione nelle nostre vite quotidiane. Tutto all’interno di una cornice contemporanea. 

Marta Viola vive a Chieri (Torino) e frequenta la  5ª elementare. Adora la musica, il canto e il ballo, passioni che ha ereditato dai suoi genitori. La sua cantante preferita è Beyoncé. Tra le sue passioni il disegno, la cosmesi e il mondo dell’hair stylist. Studia canto, danza classica, moderna e hip hop. E come molti  bambini della sua età si diletta a realizzare videoclip con Tik Tok.

Il trio formato da Ida Nowakowska Herndon i Aleksander Sikora Eugene Perlin e la rappresentante polacca allo Junior Eurovision Song Contest 2018 in Minsk Roksana Węgiel – Roxie ospiteranno la sedicesima edizione dello Junior Eurovision Song Contest 2019. 

  • Ida Nowakowska è una attrice e ballerina polacca che ha recitato in pellicole come Bandit e Out of Reach. Inoltre è la conduttrice della versione polacca di The Voice Kids (insieme a Tomasz Kammel) e della versione polacca di Junior Bake Off ed è anche giudice dell’edizione polacca di Dance Dance Dance.
  • Aleksander Sikora è un presentatore e giornalista di lifestyle polacco. Ha debuttato nel 2011 come conduttore televisivo e video jockey sui canali musicali più famosi del paese come MTV Polska, VIVA Polska e 4funTV. Lavora per l’emittente pubblica polacca TVP come parte dello spettacolo mattutino più popolare del paese “Pytanie na śniadanie” ed è anche conduttore del tour estivo TVP2, un evento che presenta i migliori cantanti polacchi e internazionali.
  • Roksana Węgiel è una cantante conosciuta per aver vinto l’edizione precedente della manifestazione, diventanto anche la prima vincitrice a condurre l’evento.

Da domani via alle prove alle 10:00 ora locale (09:00 CET).

#ShareTheJoy #DzielSięRadością

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...