Sanremo 2021: Amadeus conferma a Loredana Berté come superospite

Loredana Bertè sarà super ospite musicale della prima puntata del Festival di Sanremo 2021, al via il 2 marzo. del Festival di Sanremo 2021. 

Lo ha annunciatoo Amadeus stasera a “Che tempo che fa” in collegamento dalla platea del Teatro Ariston. 

Dopo l’ultima partecipazione, quella del 2019, quando arrivò quarta – nonostante il grande successo di pubblico, testimoniato dalle numerose standing ovation che le riservò la platea dell’Ariston – con “Cosa ti aspetti da me”, Loredana Berté si era ripromessa che sarebbe ritornata a Sanremo solo come superospite.

La Berté canterà in anteprima assoluta – oltre a un medley di successi – il singolo “Figlia di.”, sulla sua storia: ha compiuto 70 anni lo scorso settembre e li festeggerà con uno show su Rai1 in onda dopo il Festival, che lancerà proprio in occasione dell’ospitata a Sanremo. 

L’artista vi ha preso parte in gara ben 11 volte, non arrivando mai sul podio. Partecipazioni che spesso hanno fatto discutere, come nel 1986 quando esordiente si esibì sul palco con un pancione. Una scelta che però quell’anno, in cui era considerata una delle favorite, non la aiutò, visto che in classifica si dovette accontentare del nono posto. I suoi migliori piazzamenti sono i quarti posti ottenuti nel 2012 con “Respirare” al fianco di Gigi D’Alessio e nel 2019 con “Cosa ti aspetti Da Me”. Loredana nel 1997 fu ultima con Luna e undici anni dopo fu squalificata con Musica e Parole, anche se le fu concesso di esibirsi durante la serata finale. In quell’edizione, però, vinse il Premio della Sala Stampa Radio e Tv e quello Città di Sanremo alla Carriera. Nel 2019 le fu, invece, assegnato il Premio del Pubblico.  La platea, infatti, le tributò addirittura una standing ovation.

Madrina della prima serata del Festival (martedì 2) sarà Naomi Campbell: “Non l’ho ancora incontrata. Lei è dall’altra parte del mondo. Presenterà la prima serata insieme a me”, ha detto Amadeus a “Che tempo che fa”, in collegamento proprio dal Teatro Ariston insieme all’amico Fiorello. Che con l’ironia che lo contraddistingue ha detto: “L’atmosfera è meravigliosa. Tu non sai fuori dall’Ariston… C’era la sonda Perseverance che faceva foto. L’anno scorso ci collegammo di domenica dopo che eravamo stati alla festa di Sorrisi e Canzoni. Lo abbiamo fatto anche quest’anno. Solo che non c’erano né sorrisi né canzoni”. 

Elodie sarà madrina della seconda serata (mercoledì 3): “Farà una performance bellissima che sta preparando”. L’attrice Matilda De Angelis affiancherà Amadeus e Fiorello nella terza (giovedì 4). Barbara Palombelli nella quarta (venerdì 5): “Credo abbia un record di ore di conduzione in tv”. Ospite fisso di tutte le serate sarà Achille Lauro, che proporrà ogni sera un’esibizione. Presenza fissa anche quella di Zlatan Ibrahimovic. 

Ieri la Rai ha confermato la notizia della positività di un membro dell’orchestra, per la precisione un chitarrista, al Covid-19. Il musicista è stato messo in quarantena: gli altri che avevano avuto contatti stretti con lui sono risultati negativi ai test rapidi. Le prove riprenderanno domani.