Sanremo 2022: Domani e sabato le selezioni della fase finale di Area Sanremo 2021 e la proclamazione dei vincitori

Domani Venerdì 19 Novembre 2021 dalle 10.30 alle 12.00 e Sabato 20 Novembre 2021 10.30 alle 13.00 al via alle audizioni della selezione della fase finale di Area Sanremo 2021, l’unico concorso che dà la possibilità a 4 artisti emergenti di poter accedere alla serata finale di “Sanremo Giovani”, prevista il 15 dicembre in diretta su Rai1, in prima serata, dal Teatro del Casinò di Sanremo, e la proclamazione dei 20 vincitori del concorso. 

Una Commissione di KNTNR, sponsor di Area Sanremo e startup che si occupa di sostenere nuovi talenti in campo artistico, ascolterà domani, venerdì 19, e sabato 20 novembre i 56 finalisti di Area Sanremo 2021 per la selezione dei vincitori delle 10 borse di studio a dieci finalisti.

KNTNR ha deciso di intraprendere un percorso volto alla coltivazione dei nuovi talenti, con un approccio innovativo nel panorama musicale italiano, e con la sponsorship di Area Sanremo continua nella sua missione di aiutare i giovani talenti a crescere, mettendo in palio fino a 10 borse di studio del valore di 2.500 euro ciascuna.

Negli stessi giorni si terranno le selezioni della fase finale di Area Sanremo 2021. I 56 finalisti si esibiranno davanti alla Commissione di Ammissione composta da Franco Zanetti (Presidente), dal Maestro Giuseppe Vessicchio (Presidente), Piero Pelù, Mauro Ermanno Giovanardi, Marta Tripodi e il Presidente Onorario della Commissione di Valutazione Vittorio De Scalzi. Il commissario supplente è Maurilio Giordana, i decreteranno i venti vincitori di Area Sanremo 2021.

Questi i nomi dei 56 finalisti (in ordine alfabetico) di Area Sanremo 2021: Anna Renè (Annamaria Rubino); Aria (Susanna Maria Ronchi); Ariele (Noemi Palumbo); Beart (Riccardo Bartolini); Camilla Magli; Canca (Giacomo Marenco); Canca (Rossella Zitiello); Carboidrati (Pasquale Sculco); Cricca (Giovanni Cricca); D_Verse (Jacopo Vitali); Dalila Spagnolo; Daniele Azzena; Danu (Daniele Nunziata); Delvento (Carmelo Genovese); Destro (Luca Castrignanò); Dinitto (Matteo Di Nitto); Emilia (Emilia Bruzzese); Emanuele Conte; Emit (Emanuele Conte); Etta (Maria Antonietta Di Marco); Fedele (Gianluca Fedele); Francesca Fiandaca; Francescojacopo Pintus; Gianni Giove (Giovanni Giove); Gobbi & Lucrezia (Lucrezia Maria Fioritti); Greta (Maria Greta Portacci); Ilan Muccino; Ilaria Suffredini; Ilenia Suffredini; Isabel (Isabel Heines); Josuè (Josuè Previti); Larossi (Barbara Rossi); Littamè (Angelica Littame); Lorenz Simonetti; Manel (Manal Harchiche); Margherita (Margherita Pettarin Andretti); Mash (Massimo Torresin); Moà (Martina Maggi); Mose (Simone Reo); Nihel (Nihale El Fanidi); Namida (Claudia Pregnolato); Noe (Noemi Cainero); Ohelia (Ophelia Gambin); Only Sara (Sara Chiaravalli); Paily (Martina Pranzili); Paolo Lewis (Paolo Plateroti); Replay (Enrico Rogas); RyMa (Mauro Pandolfo); Salvat (Salvatore Celesia); Senza_Cri (Cristiana Carella); Sophia Murgia (Sophia Murgia); Stephanie (Stephanie Niceforo); Teracomera (Gabirele Brolatti); Valvolize (Marcello Casadei Coccia); Ulisse Schiavo (Simone Schiavo); Virginia (Virgina Toniato); Vittoria (Vittoria Sarti).

Ad accogliere al Palafiori la Commissione e i finalisti il coloratissimo allestimento “Grazie dei Fiori” a cura del Dipartimento Educazione Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea. Un omaggio a Sanremo “Città dei Fiori” e un messaggio per i giovani artisti che nella “Città della Musica” potranno trovare il terreno adatto a far sbocciare il proprio talento.

Ma non solo, durante il weekend di audizioni ma anche di esperienze, incontri e sorprese, i partecipanti al concorso avranno accesso al Teatro Ariston di Sanremo (tempio della musica italiana) per una visita guidata venerdì mattina dalle 9.00 alle 10.15, dove potranno scoprire spazi e storie e “scaldare” – come si fa per la voce – i propri sogni prima di giocarsi tutto davanti alla commissione al Palafiori; dopo la prima sessione di audizioni, intorno alle 12.00, Commissione e finalisti percorreranno Corso Garibaldi, dove verranno poi inaugurate due pensiline – donata alla città dalla Fondazione Sinfonica di Sanremo – dedicate ai giovani artisti di Area Sanremo e a tutte le persone che hanno reso speciale questa edizione della manifestazione, dove sarà possibile, attraverso un QR Code, ascoltare i brani dei giovani artisti. Saranno presenti all’inaugurazione anche istituzioni e stampa; Sabato pomeriggio, al termine della audizioni, si terrà inoltre un incontro con il  fotografo Renzo Chiesa (notissimo fotografo che ha lavorato con i più grandi artisti della musica italiana) che sta per festeggiare i 50 anni dietro l’obiettivo, in cui racconterà le sue esperienze vissute a stretto contatto con la musica, verranno mostrati i suoi più celebri scatti e sarà il fotografo della fase finale di Area Sanremo.

Sarà presente alle audizioni anche il garante Massimiliano Longo, che ascolterà le esigenze e le problematiche dei partecipanti al concorso, sottoponendole all’attenzione della Commissione di Valutazione, della Fondazione Orchestra Sinfonica e della direzione artistica.

Sabato 20 novembre alle 17.30 saranno proclamati i 20 vincitori del concorso (la conferenza stampa – trasmessa anche in streaming sul profilo Facebook di Area Sanremo – nel corso della quale saranno proclamati i venti vincitori di Area Sanremo e saranno assegnati le dieci borse di studio e alcuni premi speciali), i quali avranno la possibilità di sostenere un’audizione (Lunedì, 22 novembre 2021) davanti alla Commissione Artistica della RAI (presieduta dal direttore artistico Amadeus, Claudio Fasulo, Gianmarco Mazzi, Massimo Martelli e Leonardo De Amicis), che decreterà i 4 artisti provenienti da Area Sanremo che – insieme agli 8 provenienti dal circuito delle Case Discografiche di Sanremo Giovani – parteciperanno alla serata finale di Sanremo Giovani prevista per il 15 dicembre, in diretta su Rai1, in prima serata, dal Teatro del Casinò di Sanremo, dalla quale usciranno i 2 artisti in gara insieme ai 22 “Big” al Festival di Sanremo 2022. 

Prima, durante e dopo la premiazione tante sorprese. Scoprile nel corso del week end sui social seguendo i profili ufficiali di Area Sanremo e l’hashtag #areasanremo

Questo l’elenco di 46 artisti del Regolamento di Sanremo Giovani – 45 selezionati tra le oltre 700 domande di partecipazione all’edizione 2021. A questi si è aggiunto il vincitore del Festival di Castrocaro, Simo Veludo – (in ordine alfabetico) con i titoli dei brani: Bais – “Che fine mi fai”; Federico Baroni – “Chilometri”; Martina Beltrami – “Parlo di te”; Berna – “Re Artù”; Blind – “Non mi perdo più”; Edoardo Brogi – “Pioveranno sassi”; Carolina – “Nemmeno le nuvole”; Thomas Cheval – “Sale”; Ditta Marinelli (Duo) – “Male Malo Mala”; Drama – “Ma tu lo sai che”; Elasi – “Lap dance”; Enula – “Il buio (Mi calma)”; Esa – “Come mai”; Esseho, “Arianna”; Francesco Faggi – “Mentalmente instabile”; Matteo Faustini – “Autogol”; Marta Festa – “Tiberio”; Diego Formoso – “Anche una sola notte”; Fusaro – “Senza coloranti aggiunti”; Giuse – “The Lizia Bee Gees”; Kaze – “Volevo portarti al mare”; Malvax (Gruppo) – “Zanzare”; Angelina Mango – “La mia buona colazione”; Manitoba – “Pesci”; Matilde G – “Lasciami qui”; Mida – “Lento”; Melissa Morandini – “Rumore”; Giulia Mutti – “Notte Fonda”; Mydrama – “Soli”; Nebraska – “Jonio”; Nuvolari – “Farabutto”; Obi – “Ispirazione”; Oli? – “Smalto e tinta”; Opposite (Duo) – “Settembre”; Quomo – “Animali”; Matteo Romano – “Testa e croce”; Royahl – “Trap boy”; Samia – “Fammi respirare”; Santi Francesi (Duo) – “Signorino”; Scozia – “Britney”; Tananai – “Esagerata”; Aurora Tumiatti – “Maschere”; Viito – “Naturale”; Yuman – “Mille notti”; Zo Vivaldi – “Spero di star male”Simo Veludo – “Anni ’60” – Vincitore Castrocaro.

I 12 Artisti, che parteciperanno alla serata finale di Sanremo Giovani, il 15 dicembre in diretta in prima serata su Rai Uno, saranno annunciati il 22 novembre 2021.

Nella stessa sede verranno annunciati anche i vincitori delle predette borse di studio.

Mercoledì 15 dicembre ascolteremo dodici brani, con la stessa Commissione Artistica della RAI (presieduta dal direttore artistico Amadeus, Claudio Fasulo, Gianmarco Mazzi, Massimo Martelli e Leonardo De Amicis) che sceglierà i due che andranno al Festival di febbraio a gareggiare insieme agli altri 22 Big. Nella medesima serata poi Amadeus comunicherà il cast dei Big che prenderanno parte alle cinque serate dell’edizione numero 72 del Festival di Sanremo che finalmente, salvo imprevisti, vedrà di nuovo presente al teatro Ariston il pubblico. I Big in totale che parteciperanno al Festival di Sanremo 2022 saranno 24 e saranno tutti presenti in sede al Casinò di Sanremo la sera del 15 dicembre.

A votare nella Serata Finale di Sanremo Giovani, durante la quale saranno annunciati i 2 vincitori di Sanremo Giovani e i 22 Big in gara a Sanremo 2022, saranno soltanto la Commissione musicale e in maniera autonoma il direttore artistico, Amadeus, con un peso equamente diviso (50% e 50%).

L’appuntamento dunque con la serata finale di Sanremo Giovani è previsto con la conduzione di Amadeus, mercoledì 15 dicembre, in diretta dal teatro del Casinò municipale di Sanremo in prima serata su Rai1.

Area Sanremo,  è una manifestazione organizzata e gestita dalla Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo, presieduta dall’Avv. Filippo Biolè, con la Direzione Artistica di Area Sanremo è a cura di Massimo Cotto.