Sanremo 2022: Ecco la scaletta della quinta serata del Festival

È stato ufficializzato l’ordine di ingresso dei 25 artisti che si esibiranno nella Quinta Serata del Festival di Sanremo 2022.

Tutto pronto per il gran finale del Festival di Sanremo 2022, che vedrà i Campioni in gara contendersi a colpi di note la vittoria di questa 72ª edizione della kermesse. Una finalissima tutta da vedere, che segue il nuovo record di ascolti registrato ieri sera dalla serata cover. 

Ultimo giro di boa. Nella serata finale le 25 canzoni in gara verranno votate dal pubblico attraverso il televoto. La media tra le percentuali di voto ottenute dagli artisti in questa serata e in quelle precedenti, determinerà una ulteriore graduatoria. Le prime tre canzoni in classifica saranno riproposte attraverso l’esecuzione dal vivo o attraverso registrazione. Le votazioni precedenti verranno azzerate e si procederà a una nuova votazione, con un peso percentuale così ripartito: televoto 34%, giuria dei giornalisti 33%; “Demoscopica 1000” 33%. La canzone con la percentuale di voto complessiva più elevata ottenuta in quest’ultima votazione sarà proclamata vincitrice di Sanremo 2022. 

Ad affiancare il direttore artistico e conduttore Amadeus c’è Sabrina Ferilli. L’attrice, protagonista di fiction e film di successo, e amatissima dal pubblico televisivo, è stata già due volte sul palco dell’Ariston. La prima nel 1996 al fianco di Pippo Baudo come coconduttrice, e la seconda come ospite nel 2002. Grande attesa per Marco Mengoni, il super ospite a sorpresa della finalissima, che porta a Sanremo i suoi ultimi successi “L’essenziale” e “Mi fiderò” e sarà affiancato dall’attore Filippo Scotti; Fabio Rovazzi e Orietta Berti  – “Luna piena” interpretata da Orietta Berti e “Senza pensieri” interpretata da Fabio Rovazzi, protagonisti durante la settimana di tanti eventi sulla nave da crociera ormeggiata davanti a Sanremo; oltre alla Banda musicale della Guardia di Finanza – Il Canto degli Italiani, Mara Venier (dalla platea), Farfalle Azzurre – esibizione di ginnastica ritmica sulle note di Upside Down; Cast del musical Ballo, Ballo – Ballo ballo, A far l’amore comincia tu, Rumore e Fiesta e presentazione del tour mondiale; Sergio Japino (dalla platea).  Ci sarà un omaggio a Raffaella Carrà e un altro a Lucio Dalla.

Nel corso della finale, i 25 Artisti torneranno a esibirsi nei loro brani inediti. Ma questa volta sarà soltanto il Televoto a decidere la classifica, che andrà a sommarsi a quella delle serate precedenti. Da questa graduatoria usciranno tre finalisti: i voti saranno azzerati e un’ultima votazione (equamente divisa tra Televoto, Sala stampa e Demoscopica) deciderà il vincitore del Festival di Sanremo 2022.

Ad aprire la quinta serata di Sanremo 2022 sarà Matteo Romano, mentre a chiudere le esibizioni ci sarà Le Vibrazioni. 

Questo l’ordine d’uscita degli artisti:

  1. Matteo Romano – “Virale”
  2. Giusy Ferreri – “Miele”
  3. Rkomi – “Insuperabile”
  4. Iva Zanicchi – “Voglio amarti”
  5. Aka 7even – “Perfetta così”
  6. Massimo Ranieri – “Lettera di là dal mare”
  7. Noemi – “Ti amo non lo so dire”
  8. Fabrizio Moro – “Sei tu”
  9. Dargen D’Amico – “Dove si balla”
  10. Elisa – “O forse sei tu”
  11. Irama – “Ovunque sarai”
  12. Michele Bravi – “Inverno dei fiori”
  13. La Rappresentante di Lista – “Ciao ciao”
  14. Emma – “Ogni volta è così”
  15. Mahmood e Blanco – “Brividi”
  16. Highsnob e Hu – “Abbi cura di te”
  17. Sangiovanni – “Farfalle”
  18. Gianni Morandi – “Apri tutte le porte”
  19. Ditonellapiaga con Rettore – “Chimica”
  20. Yuman – “Ora e qui”
  21. Achille Lauro – “Domenica”
  22. Ana Mena – “Duecentomila ore”
  23. Tananai – “Sesso occasionale”
  24. Giovanni Truppi – “Tuo padre, mia madre, Lucia”
  25. Le Vibrazioni – “Tantissimo”

Tra gli artisti che si esibiranno stasera ci sono la cantante salentina Emma, che nel 2014 rappresentò l’Italia all’Eurovision Song Contest 2022 con “La mia città”. A dirigere l’orchestra per lei troviamo Francesca Michielin che nel 2016 difese i colori italiani con “No degree of separation”. Fabrizio Moro nel 2018, insieme ad Ermal Meta, fu quinto con “Non mi avete fatto niente”. Tornando indietro nel tempo, Iva Zanicchi partecipò al concorso europeo nel 1969 con “Due grosse lacrime bianche”. Gianni Morandi, che nel 1970, difese i nostri colori all’Eurovision Song Contest con “Occhi di ragazza”, e Massimo Ranieri che un anno dopo, partecipò al concorso con “L’amore è un attimo”. Nel 1973 tornò in gara con “Chi sarà con te”.

Nel corso della serata finale si esibiranno nuovamente i 25 artisti, ciascuno con il rispettivo brano in gara, votati dal pubblico a casa tramite televoto. Al termine delle votazioni sarà stilata la classifica finale, determinata dalla media tra le percentuali della serata finale e quelle delle serate precedenti, che stabilirà la classifica definitiva dalla venticinquesima alla quarta posizione.

Seguirà una nuova votazione con azzeramento di quelle precedenti per i primi tre classificati, votati dalla Demoscopica 1000 (33%), dalla sala stampa (33%) e dal pubblico tramite televoto (34%), che decreterà infine la canzone vincitrice del Festival.

Mai così bene dal 1995: la quarta serata del Festival di Sanremo 2022 fa segnare un ascolto complessivo di 11 milioni 378 mila spettatori con uno share del 60.6 per cento.    

La prima parte (21.29 – 23.39) è stata seguita da 14 milioni 731 mila spettatori, con uno share del 59.2 per cento, mentre la seconda parte (23.44–01.41) ha avuto 7 milioni 543 mila spettatori, con uno share del 63.5 per cento.

Il picco d’ascolto alle 22.15 con 16 milioni 288 mila spettatori, quello di share alle 23.35 con il 67.3 per cento.

Record assoluto per RaiPlay: secondo Auditel online la quarta giornata del Festival di Sanremo è la migliore di sempre in termini di Tempo Totale Speso con il 61 per cento sul totale editori.

Ancora un grande successo sulle piattaforme digitali: in termini di ascolto medio digitale (AMRD), la quarta serata del Festival di Sanremo 2022 registra una media di 226.000 device collegati nel minuto con un aumento vs quarta serata 2021 pari a +80 per cento.

La diretta streaming della quarta serata del Festival di Sanremo 2022 ha generato 1,2 milioni di visualizzazioni con una crescita del 90 per cento rispetto al 2021. Complessivamente le prime quattro serate del Festival registrano 4,5 milioni di visualizzazioni (+56 per cento vs pari perimetro 2021).

Continua anche la crescita del consumo dei contenuti on demand che nella giornata del 4 febbraio hanno generato 4,4 milioni di visualizzazioni che salgono a 13,5 se si considerano complessivamente le prime quattro giornate (+17 per cento vs pari perimetro 2021).

Il video più visto finora si conferma quello dell’esibizione dei Maneskin che cantano ‘Coraline’ durante la prima serata, con 885.000 visualizzazioni.

Anche sui social è record: con 7,4 milioni di interazioni generate nelle 24 ore, la quarta serata è l’evento televisivo più discusso sui social in Italia nella stagione in corso, la serata di Sanremo 2022 più commentata, nonché la quarta giornata più commentata sui social di sempre.

In termini di share di tratta dell’84 per cento del totale interazioni social generate nella giornata di ieri dalla programmazione televisiva.

La crescita rispetto allo scorso anno è del 24 per cento. In particolare, le interazioni crescono del 90 per cento su Facebook, del 33 per cento su Twitter e dell’8 per cento su Instagram.

In totale, le prime quattro giornate hanno generato 24,5 milioni di interazioni (+13 per cento vs 2021), con un aumento del 98 per cento su Facebook, del 28 per cento su Twitter e del 43 per cento su YouTube.

Televoto – come si vota per Sanremo 2022. Dalla terza serata (e per le successive due) del Festival di Sanremo iniziano a votare la Giuria demoscopica 1000 e il pubblico da casa tramite il televoto. I telespettatori potranno esprimere il proprio voto tra gli Artisti in gara inviando il codice a 2 cifre – abbinato a ciascun artista e comunicato nel corso della trasmissione – tramite SMS o digitando il medesimo codice a 2 cifre sulla tastiera nel caso di chiamata da Fisso. 

Numeri di telefono: 894.001 Da fisso. 475.475.1 Da mobile.

Il regolamento completo e ufficiale del Televoto di Sanremo 2022: Il Televoto mediante chiamata telefonica può essere effettuato unicamente dalle utenze fisse site in Italia di Tim, Wind Tre, A2A Smart City, Convergenze, Tiscali, Uno Communications, Brennercom, Irideos e Sky Wifi, mentre non ne è possibile l’effettuazione da telefoni pubblici, da telefoni cellulari, oppure da utenze fisse site all’estero.

Esso si effettua mediante digitazione del numero telefonico 894.001 (otto, nove, quattro, zero, zero, uno), seguendo le istruzioni che vengono date con apposito messaggio telefonico preregistrato (digitare il codice a due cifre di identificazione della canzone-artista scelta).

Per ciascuna chiamata da utenza fissa (indipendentemente dalla distanza, dall’orario e dalla durata della chiamata) con la quale effettivamente si esprima un voto valido, all’utente verrà addebitato l’importo di Euro 0,51 IVA inclusa.

Nessun costo potrà essere addebitato nel caso in cui l’utente effettui un numero eccessivo di chiamate oppure digiti un codice di identificazione della canzone-artista non corretto o fuori tempo massimo, in questi casi l’utente ascolterà un messaggio gratuito di errore e nessun voto sarà di conseguenza conteggiato.

Il Televoto mediante SMS può essere effettuato unicamente da utenze mobili degli operatori telefonici TIM, Vodafone, Wind Tre (con sim/utenze a marchio “3”, “Wind” e “WIND TRE”), Poste Mobile, Coop Italia (con sim/utenze a marchio “CoopVoce”), iliad e ho.mobile inviando un SMS al numero 475.475.1 (quattro, sette, cinque, quattro, sette, cinque, uno) con il codice a due cifre di identificazione della canzone-artista scelto (o alternativamente utilizzando i seguenti “alias”: a titolo esemplificativo per la canzone-artista indicata con “01” anche: 1, uno, codice 1, codice1, codice 01, codice01; oppure per la canzone-artista indicata con “20” anche: venti, codice 20, codice20).

Per ciascun SMS ricevuto a conferma di voto valido, all’utente verrà addebitato dal proprio operatore (sul conto telefonico in caso di abbonamento o scalato dal credito in caso di ricaricabile) l’importo di Euro 0,50 IVA inclusa per SMS inviati da utenze Tim, Poste Mobile, CoopVoce e iliad e di Euro 0,51 IVA inclusa per SMS inviati da utenze Vodafone, ho.mobile e Wind Tre.

Gli SMS di invio saranno gratuiti per tutti i clienti degli operatori che hanno aderito al servizio. Nessun costo potrà essere addebitato nel caso in cui l’utente invii un numero eccessivo di SMS di voto oppure una sintassi di voto non corretta o fuori tempo massimo, in questi casi l’utente riceverà un messaggio gratuito di errore e nessun voto sarà conteggiato.

L’utente paga soltanto i voti validi.

Il Servizio di Televoto è riservato ai maggiorenni.

Le numerazioni 894.001 e 475.475.1 di titolarità di TIM S.p.A. sono disabilitabili chiamando il proprio operatore telefonico.

Il numero massimo di voti validi effettuabili da ciascuna utenza telefonica è pari a 5 (cinque) voti per ciascuna sessione di voto prevista nella 3^, nella 4^ e nella 5^ SERATA.

Il regolamento completo sul voto del Festival di Sanremo 2022 è disponibile sul sito ufficiale Rai.

Tra le novità di quest’anno la presenza della sola categoria degli 25 “Artisti” che mette insieme giovani veterani. Non ci saranno neanche le eliminazioni, questo vuol dire che fino alla fine della kermesse tutte le canzoni rimarranno in gara.

Il nuovo meccanismo di votazione. Semplificando, secondo il Regolamento del Festival, ci saranno 3 giurie: quella dei giornalisti, la Demoscopica 1000 e il Televoto.

  • La giuria dei giornalisti (Giuria della Sala Stampa, Tv, Radio e Web) quest’anno è stata rinnovata: è composta da tre giurie autonome di giornalisti accreditati della carta stampata, delle radio e del web.
  • La giuria Demoscopica1000: “Quest’anno, a differenza degli altri anni, ho voluto che la demoscopica fosse composta da mille persone infatti è stata chiamata ‘Demoscopica1000’”. Ha spiegato ieri Amadeus durante la conferenza stampa. “La giuria demoscopica è rappresentativa dell’universo dei fruitori di musica in Italia dai 16 anni in su”, ha continuato Claudio Fasulo, vicedirettore di Rai Uno. “È un campione rappresentativo per sesso, area geografica ed età. Le persone sono state selezionate in base ad un questionario di screening strutturato con la considerazione di variabili quali: l’affluenza di fruizione di musica, modalità ai canali di ascolto, frequenza di acquisto, tipologia di piattaforme utilizzate, generi ascoltati e pratica personale.
  • Il Televoto da casa. 

Queste sono alcune delle novità contenute nel Regolamento del Festival di Sanremo 2022, il terzo affidato alla direzione artistica di Amadeus che porterà sul palco dell’Ariston 22 artisti da lui scelti e i 3 vincitori di Sanremo Giovani 2021. 

Per tutti i 25 “Artisti”, quindi, sarà una gara senza eliminazioni per arrivare alla serata finale di sabato 5, con la proclamazione del vincitore.

Nella prima e seconda serata voterà la Giuria della Sala Stampa, Tv, Radio e Web, nella terza serata sarà la volta del Televoto da casa e della Giuria della Sala Stampa, Tv, Radio e Web. Nella quarta voteranno le tre giurie insieme. Nella quinta e ultima serata ci sarà il Televoto e poi ancora le tre giurie insieme per decretare il vincitore.

Nel dettaglio:

  • Prima e seconda serata. Lo svolgimento prevede che martedì 1 e mercoledì 2 febbraio vengano eseguite le prime 1213 canzoni in gara da parte dei rispettivi 1213 “Artisti” che verranno votate, in maniera disgiunta, dalle 3 componenti di voto della giuria della Stampa, Tv, Radio e Web. Il peso percentuale sul risultato complessivo della votazione sarà così ripartito: giuria della carta stampata e tv 1/3; giuria del web 1/3; giuria delle radio 1/3. Dopo la votazione, verrà stilata una classifica delle 12/13 canzoni/Artisti eseguite in ciascuna delle due serate.
  • Nella terza serata i 25 artisti proporranno le 25 canzoni in gara che saranno votate sia dal pubblico attraverso il Televoto, sia dalla Giuria “Demoscopica 1000”. Entrambe le componenti di voto avranno un peso sul risultato complessivo del 50 per cento. La media tra le percentuali di voto ottenute dalle canzoni/Artisti nella serata e quelle ottenute nelle serate precedenti determinerà una nuova classifica delle 25 canzoni/Artisti in gara.
  • Nella serata delle “Cover” di venerdì 4 febbraio, ognuno dei 25 “Artisti” in gara, proporrà – da solo o con un ospite – una canzone del repertorio italiano ed internazionale degli anni 60’, 70’, 80’, 90′ che sarà votata da tutte le giurie con un peso percentuale del 34% per il Televoto; del 33% per la Giuria della Sala Stampa, Tv, Radio e Web; e del 33% per la “Demoscopica 1000”. La media tra le percentuali complessive di voto ottenute dagli Artisti nella serata e quelle ottenute nelle serate precedenti determinerà una nuova classifica delle 25 canzoni/Artisti in gara.
  • Nella serata finale, infine, le 25 canzoni in gara verranno votate dal pubblico attraverso il Televoto e, la media tra le percentuali di voto ottenute dagli artisti nella serata e quelle ottenute nelle serate precedenti, determinerà una nuova classifica delle 25 canzoni. Le prime tre canzoni in classifica saranno riproposte attraverso l’esecuzione dal vivo o attraverso registrazione audio-video. Le votazioni precedenti verranno azzerate e si procederà a una nuova votazione del pubblico con il Televoto della Giuria della Stampa, Tv, Radio e Web e della “Demoscopica 1000”, con un peso percentuale così ripartito: Televoto 34%: Giuria della Sala Stampa, Tv, Radio e Web 33%; “Demoscopica 1000” 33%. La canzone/Artista con la percentuale di voto complessiva più elevata ottenuta in quest’ultima votazione verrà proclamata Vincitrice di Sanremo 2022. Verranno proclamate anche la seconda e la terza canzone/Artista classificate.