JESC 2022: Oggi al via la Finale dello „Szansa na sukces. Eurowizja Junior 2022”

L’emittente pubblica polacca TVP terrà quest’oggi su TVP2 alle 15:15 (14:15 CEST) la Finale delloSzansa na sukces. Eurowizja Junior 2022’ (A Chance for Success), con cui selezionerà il concorrente polacco alla 20ª edizione dello Junior Eurovision Song Contest, in programma l’11 dicembre 2022 al Karen Demirchyan Sports and Concerts Complex (Կարեն Դեմիրճյանի անվան մարզահամերգային համալիր) di Yerevan in Armenia.

Un totale di venti giovani artisti partecipanti hanno preso parte allo “Szansa na Sukces – Eurowizja Junior 2022” (la versione Junior del più antico talent show polacco, ospitato dalla cantante e attrice polacca Roksana Węgiel (ha rappresentato la Polonia al Junior Eurovision Song Contest 2018 svoltosi a Minsk in Bielorussia, dove ha vinto con la canzone“Anyone I Want to Be”, dove è stata proclamata vincitrice classificandosi quinta nel voto delle giurie e prima nel televoto, diventando la prima artista polacca a vincere la manifestazione. È stata una dei tre presentatori del Junior Eurovision Song Contest 2019 insieme ai presentatori polacchi Ida Nowakowska e Aleksander Sikora) ed Aleksander Sikora – che sostituisce ad Marek Sierocki – (che ha condotto la diciasettesima edizione dello Junior Eurovision Song Contest (17. Konkursu Piosenki Eurowizji dla Dzieci w Gliwicach) 2019 tenutosi a Gliwice-Silesia, in Polonia insieme a Idą Nowakowską e Roksaną Węgiel (rappresente della Polonia allo Junior Eurovision Song Contest 2018 con la canzone “Anyone I Want to Be”)). Solo 4 di loro hanno avuto accesso alla Finale, dove sarà selezionato il rappresentante polacco a Yerevan.

I selezionati che abbiamo potuto vedere nelle 3 Semifinali sono stati scelti nelle audizioni che si sono svolte il 14 e 15 maggio presso la sede della TVP a Varsavia. Ad ogni Semi-Finale, di solito a tema, partecipano 7 ragazzi e ragazze, che eseguono cover di brani scelti a caso nel programma. Ed è stata la giuria a stabilire chi fossero i finalisti. Alla Finale del concorso partecipano i 4 selezionati e resta aperta la possibilità che possano prendere parte anche uno oppure due semifinalisti. Ognuno eseguirà un brano tra quelli che hanno partecipato alle Semifinali e un brano originale, che verrà premiato a sorte, con il quale aspirano a rappresentare la Polonia nello Junior Eurovision.

Il programma della domenica si articolerà in due parti: nella prima fase, i cantanti canteranno canzoni che corrispondono con la tematicamente all’episodio in cui si sono esibiti. Il televoto del pubblico tramite SMS e la giuria decideranno chi due andranno alla Superfinale. I due partecipanti presenteranno le due canzoni che hanno preparato ad hoc per lo Junior Eurovision 2022. La decisione finale sarà nelle mani della giuria e del televoto del pubblico tramite SMS al 50%, dove in caso di parità decideranno i membri della giuria. Il vincitore diventerà il rappresentante polacco a Yerevan.

Natalia Smaś, Aleksander Maląg, Ida Wargskog oraz Laura Bączkiewicz (Natalii Smaś, Laurze Bączkiewicz, Idzie Wagskog i Aleksandrze Malągu) sono i quattro candidati che hanno vinto le tre Semi-Finale dello ‘Szansa na sukces. Eurowizja Junior 2022’ dove si sono esibiti con i rispettivi cover di successi contemporanei (światowe hity); di canzoni che hanno rappresentato la Polonia nello Junior Eurovision Song Contest (polska Eurowizja Junior); e di più grandi successi dell’Eurovision Song Contest (wielkie hity Eurowizji), per rappresentare il paese a Yerevan, in Armenia.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Laura Bączkiewicz ha cantato nella prima puntata il brano Run di OneRepublic. Lei ha 11 anni. Vive a Konin (Koninie). Frequenta la 4° elementare della Scuola Primaria di Konin. Quotidianamente va all’Hit Stage Song Studio. Ama la musica e il doppiaggio. Ha doppiato per oltre 2 anni in vari cartoni animati, serie e film. Come dice lei, “la cosa più bella del doppiaggio è che posso cantare anche lì!” Nel programma “The Voice Kids” 5 (2021/2022) Laura è riuscita ad essere tra le ultime nove del programma.

Aleksander Maląg ha cantato nella seconda puntata il brano „Mój dom” di Alicja Rega. Ha 13 anni e vive a Łódź (Łodzi). Lì frequenta la scuola primaria. Si è già diplomato alla scuola di musica di 1° grado. Si allena anche a calcio, e questa è la sua più grande passione. Canta ovunque: in allenamento, a scuola (anche in classe) e, ovviamente, sotto la doccia. Di recente, ha confidato a suo padre che avrebbe potuto lavorare in televisione, filmando. Come ha detto lui, “questo è quello che potrei fare nella mia vita.” In “The Voice Kids” 5, ha raggiunto il livello delle Battles.

Ida Wargskog ha cantato nella terza puntata il brano „If I Were Sorry“ di Frans. Ha 12 anni. Vive a Varsavia (Warszawie) con i suoi genitori e 2 sorelle: la più grande Hanią e la più giovane Emmą. È cresciuta in una famiglia polacco-svedese, suo padre è di origine svedese, quindi la seconda lingua di Ida è lo svedese. Parla correntemente l’inglese e ama molto imparare nuove lingue. È una studentessa della terza media della Scuola Primaria Sociale. Crea le sue storie, scrive libri e usa ogni momento libero per cantare e allenare la sua voce. Lei e sua sorella maggiore hanno un mini studio musicale amatoriale dove registrano le proprie canzoni. Le piace passare il tempo attivamente con gli amici e nei giorni di pioggia prepara muffin al cioccolato.

Natalia Smaś ha cantato nella prima puntata il brano „Easy On Me” di Adele. Ha 14 anni. All’età di 5 anni ha iniziato a studiare presso la scuola di musica di 1° grado a Wieliczka (Wieliczce). Ha studiato pianoforte per un anno e mezzo. Attualmente studia in una scuola vocale privata a Varsavia. Snoh Aalegra i Whitney Houston sono le sue cantanti preferite. Suona l’ukulele, dove crea perfettamente lo sfondo per le canzoni che canta. In futuro vorrebbe studiare ed educare alle tecniche di trucco, ma sta anche valutando le facoltà di medicina. Attualmente, ha iniziato la prima classe presso la Narcyza Żmichowska High School n.15 nel campo della biologia e della chimica (XV Liceum im Narcyzy Żmichowskiej na kierunku biologiczno-chemicznym). Ama anche imparare le lingue straniere e la storia, cosa a cui è molto interessata. Punta fortemente sull’apprendimento e sullo sviluppo personale, durante le vacanze estive ha ripetuto i materiali scolastici per affrontare più facilmente le nuove sfide al liceo. Cantare e creare le tue canzoni è il sogno più grande che ami e sviluppi in modo che un giorno diventi realtà.

I giurati che sceglieranno il finalista della Finale Szansa na sukces. Eurowizja Junior 2022 (Szansa na sukces. Eurowizja Junior 2022 – Finał) saranno:

  • Viki Gabor – rappresentante della Polonia allo Junior Eurovision Song Contest 2019, che ha conquistato il primo posto con 278 punti totalizzati, regalando alla Polonia la sua seconda vittoria consecutiva.
  • Rafał Brzozowski – rappresentante della Polonia all’Eurovision Song Contest 2021 con il brano “The Ride”.
  • Marek Sierocki – noto giornalista polacco di musica,  conduttore televisivo polacco e pluriennale direttore artistico dei festival di Sopot e di Opole.

I 4 finalisti si esibiranno nella Finale con 2 canzoni – un cover (possibilmente quello della Semi-Finale: Natalia Smaś – “Easy on me”, Laura Baczkiewicz – “Run”, Alexander Maląg – “Mój dom” e Ida Wargskog – „If I were sorry”) e la canzone per lo Junior Eurovision. Una combinazione di voto tra una giuria di esperti composta da Viki Gabor, Rafał Brzozowski i Marek Sierocki  (50%) e il televoto del pubblico tramite SMS (50%) decidiranno chi dei 4 giovani artisti rappresenterà il Paese a Yerevan 2022. 

La Polonia ha partecipato 8 volte sin dal suo debutto nel 2003. TVP, rete televisiva polacca, ha curato tutte le partecipazioni al Junior Eurovision Song Contest. Si ritira nel 2005 per problemi finanziari, ma tornerà 12 anni dopo nell’edizione 2016. Nel 2018 grazie a Roksana Węgiel ottiene la sua prima vittoria con il brano “Anyone I Want To Be”, e successivamente viene annunciato che il paese ospiterà l’evento nel 2019, nella Gliwice Arena. Il 24 novembre 2019 la Polonia vince per la seconda volta, con “Superhero” di Viki Gabor, diventando la prima nazione ad aggiudicarsi la manifestazione per due anni consecutivi, nonché la prima a vincere in casa.

• Polonia allo Junior Eurovision Song Contest:

  • 2003: Katarzyna ‘Kasia’ Żurawik – “Coś mnie nosi”, 16° – 3 punti
  • 2004: KWADro (Dominika Rydz, Weronika Bochat, Anna Klamczyńska e Kamila Piątkowska) – “Łap życie” (Don’t forget), 17° – 3 punti
  • 2016: Olivia Wieczorek – “Nie zapomnij”, 11° – 60 punti
  • 2017: Alicja Rega – “Mój dom”, 8° – 138 punti
  • 2018: Roksana Węgiel – “Anyone I Want To Be”, 1° – 215 punti
  • 2019: Viki Gabor – “Superhero”, 1° – 278 punti
  • 2020: Alicja “Ala” Tracz – “I will be standing”, 9° – 90 punti
  • 2021: Sara Egwu-James – „Somebody”, 2° – 218 punti

eurowizija.org