Italia: Amici e Maria De Filippi, fanno la guerra a Sanremo

Maria De Filippi rinnova il suo falent show, da Novembre su Canale 5, la nuova edizione non sarà solo una scuola, quest’anno con un “Prof” d’eccezione, Roberto Vecchioni (vincitore del Festival di Sanremo 2011 con la canzone “Chiamami ancora amore”), ma coinvolgerà i Big della musica italiana, nomi storici che gareggeranno sul palco, proprio come all’Ariston.

In RAI, invece, Fabio Fazio, conduttore di Sanremo 2013, è alla ricerca di volti emergenti che non provengano dalla tv e siano in grado di riconsegnare al Festival il ruolo di scopritore di nuovi talenti musicali

Amici fa la guerra a Sanremo. Ad armi pari. La prossima edizione, la 12esima, non sarà solo un talent show, o meglio, la scuola in cui gareggiano futuri artisti, ma una vera e propria ga ra canora che vedrà come protagonisti i Big della canzone italiana.

Se nella scorsa e dizione la presenza dei Big che si sono sfidati al serale, poi vinto da Alessandra Amoroso, era composta 1 dalle “vecchie” glorie del programma (Emma, Marco Carta, Pierdavide Carone, Valerio Scanu, Antonino, Annalisa Scarrone), quest’anno la rosa dei partecipanti potrebbe ri guardare professionisti che non prò vengono dal programma.

L’idea piace a Maria De Filippi e a tutto l’entourage che starebbe sondando, telefonata dopo telefonata, incontro dopo incontro, quali cantanti provare a chiamare. Si fa voce anche di vecchie glorie del passato. Si tratterebbe di nomi importanti del panorama discografico italiano, non star internazionali del calibro di Eros Ramazzotti, per citarne uno, ma comunque di nomi noti. Sarebbe un SanRemo dentro Amici, composto anche di duetti tra big e gli allievi della scuola. Già da trempo il palco dei talent, non solo quello di Amici, è stato il palcoscenico anche per importanti artisti come Pino Daniele, che si è esibito di recente all’arena di Verona con Emma Marrone.

Tra i dischi in testa alle classifiche FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana) Emma rincorre Biagio Antonacci; Alessandra Amoroso segue Tiziano Ferro.

Con Amici, ormai non più solo talent ma music show, Maria De Filippi diventerebbe la signora de l’industria discografia, sempre più appannaggio del piccolo schermo.

Invece in RAI il prossimo presentatore del Festival di Sanremo, Fabio Fazio, avrebbe fatto intendere di non volere dare spazio ai ragazzi dei talent. L’obiettivo è riaffidare a Sanremo il ruolo di scopritore di nuovi talenti che, fino all’arrivo di Amici e di X Factor, deteneva.

In sintesi, si vedranno più volti nuovi sul palco del Festival, che vuole lanciare un “altro” Zucchero Fornaciari, o un altra Pausini, e più “vecchi” (e famosi) ad Amici, in un nuovo equilibrio tutto da scoprire.

A Novembre ripartirà la scuola di Maria De Filippi. Sui banchi è già confermata una new entry: ci sarà il professore Roberto Vecchioni, vincitore di Sanremo 2011. «È un programma considerato pop, commerciale, ma mi piace l’idea di mettere un francobollo intellettuale. Vorrei riprendere le canzoni di Dalla, Modugno, Celentano. Sono sicuro che arriveranno le critiche», ha dichiarato. Sanremo e Amici sono sempre più vicini.