Italia: RAI, possibile rimozione da Youtube dei filmati di Sanremo

RaiI filmati presenti su Youtube delle esibizioni al Festival di Sanremo potranno presto venire rimosse: questo – stando a quanto riferito questa mattina da Repubblica – potrebbe essere solo una delle mosse del “piano salva – RAI“, serie di provvedimenti atti a raddrizzare il bilancio dell’emittente radio-televisiva di Stato.

La causa legale al colosso di file sharing con quartier generale a San Bruno, in California, potrebbe essere uno dei modi più rapidi per capitalizzare il prezioso (e vastissimo) archivio per mezzo di servizi online on demand, ma la via del risanamento avrebbe due passaggi obbligati: oltre al taglio dei cachet per gli ospiti e a quello sui diritti sportivi, per mezzo di un maxi piano di prepensionamento potrebbero lasciare vacante il proprio posto oltre 600 dirigenti del gruppo radio-televisivo, che verrebbero rimpiazzati da 300 giovani assunti tramite concorso.

La manovra, che avrà un decorso complessivo di cinque anni ma che, secondo gli analisti sentiti da viale Mazzini, potrebbe dare i suoi primi frutti già nel 2013, si affianca al ritocco del canone per famiglie, innalzato per il 2013 di 1 euro e cinquanta rispetto allo scorso anno.