ESC 2014: Stasera prima Semi-finale del Dziesma 2014

L’emittente pubblica lettone, LTV, terrà stasera la prima Semi-finale della selezione nazionale del paese per l’ESC 2014, Dziesma 2014.

Un totale di 12 candidati si sfideranno in ciascuna delle due semifinali. La selezione nazionale lettone, Dziesma 2014, che si terrà sotto lo slogan “Made In Latvia” (pertanto quest’anno tutti gli artisti così come il loro team sono cittadini lettoni) sarà composta da 3 serate: 2 semifinali che si terranno il 1 e il 2 Febbraio presso il Palladium Concert Hall (koncertzālē „Palladium”)  di Riga ed una finale che si terrà il 22 Febbraio come al solito presso il Theatre House “Jūras Vārti” (Jaunā Rīgas Teātra) di Ventsplis.

Lo spettacolo sarà trasmesso in diretta dal Palladium Concert Hall di Riga e andrà in onda alle ore 20.25 CET su LTV 1 e trasmesso anche in streaming sul sito ufficiale ltv.lv (LTV1 webcastLTV webcast).

Gli ospiti della serata saranno grupa „Dzelzs vilks”, gli attori dell’ansamblis „Gapoljeri”, folkmūziķes māsas Dimantas e hip hop Pikaso jeb Jānis Lipšāns.

Locandina

Tre uomini avranno l’onore di condurre il Dziesma 2014, solo due di loro sono stati rivelati, Ēriks Loks (DJ e conduttore) e Nauris Brikmanis (attore di improvvisazione teatrale). Il terzo presentatore sarà rivelato lo stesso giorno della gran finale di Ventspils. 

Ecco i partecipanti della prima Semi-finale:

  • 1.DJ Dween un Sabīne Berezina – „Dejo Tā” (Dance like that) (Kaspars Dvinskis – Sabīne Berezina, Kaspars Dvinskis)
  • 2.grupa “Crazy Dolls” – „Bučas(Kisses) (Aldis Zaļūksnis (Midis) – Mārtiņš Poļakovskis (Holis))
  • 3.Tamara Rutkovska – „I’m happy” (Tamara Rutkovska – Tamara Rutkovska)
  • 4.Niko – „Here I am again” (Vladimirs Koževņikovs (Niko) – Vladimtirs Koževņikovs (Niko)
  • 5.Ivo Grīsniņš Grīslis – „I’ve got” (Ivo Grīsniņš Grīslis – Ivo Grīsniņš Grīslis)
  • 6.grupa„Aarzemnieki” – „Cake To Bake” (Guntis Veilands – Guntis Veilands)
  • 7.Oskars Deigelis – „Just Stop” (Ruslans Kuksinovičs, Oskars Deigelis – Oskars Deigelis)
  • 8.Samanta Tīna – „Stay” (Ingars Viļums – Ingars Viļums)
  • 9. grupa „MyRadiantU” – „Going All the Way” (Janis Driksna – Janis Driksna)
  • 10.Aminata Savadogo – „I can breathe” (Aminata Savadogo – Aminata Savadogo)
  • 11.Dāvis Matskins – „I need more” (Alise Ketnere (Fox Lima), – Alise Ketnere (Fox Lima))
  • 12.Olga un Līgo – „Saule riet” (Take Away) (Sunset) (Tomass Kleins – Guntars Račs)

La votazione sarà determinata tra una combinazione di voto tra una giuria di esperti (50%) e il televoto del pubblico (il 50% non verrà solo dal televoto da televoto del pubblico tramite telefono e SMS, ma per la prima volta LTV ha introdotto anche il voto on-line per la selezione). La votazione online sarà disponibile sul sito ufficiale della LTV. 

La seconda semifinale si svolgerà domani sera, allo stesso tempo. I 24 brani sono ascoltabili sul sito ufficiale della LTV.

Il paese è stato rappresentato nella scorsa edizione tenutasi a Malmö, dalla band PeR con il suo brano “Here we go”, non riusciendo a qualificarsi per la finale e raggiungendo il 17° posto con 13 punti nella seconda semifinale.

La Lettonia ha debuttato all’Eurovision Song Contest nel 2000. Nel giro di pochissimi anni è riuscita ad ottenere prima un terzo posto, e poi nel 2002 il primo posto con “I Wanna” di Marie N, dopo che era stata ripescata a causa dell’assenza del Portogallo. 

La Lettonia ha riportato dopo 7 anni una canzone in Italiano nella finale dell’ESC. Nel 2007 e nel 2008 ha fatto parte dei gruppi vocali che hanno rappresentato il paese baltico anche un cantante italiano, il sardo Roberto Meloni, noto personaggio della televisione lettone. Tali occasioni sono state anche le ultime finali per il paese baltico. Infatti, dal 2009, la Lettonia non ha più centrato la finale.