ESC 2015: Andorra non ci sarà all’ESC 2015

Andorra_RTVA

L’emittente nazionale andorrana, RTVA, ha confermato che l’Andorra non tornerà alla 60ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2015.

La RTVA ha rivelato che per motivi economici e di un budget limitato l’emittente ha deciso di non partecipare alla gara ancora una volta.

Il fatto che l’Andorra non è ancora riuscita ad accedere alla serata finale, ha anche influenzato la decisione dell’emittente nazionale andorrana. 

banner_portada

Andorra è assente dalla manifestazione dal 2010, ha interrotto la sua partecipazione così per ben 6 anni consecutivi (2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015).

Andorra ha partecipato all’Eurovision Song Contest sei volte, debuttando nell’2004 con Marta Roure e il suo brano “Jugarem a estimar-nos”. La manifestazione ha sempre suscitato un notevole interesse nel piccolo paese, anche se per anni la televisione nazionale non ha trasmesso la manifestazione. Nonostante tutto questo interesse, questo anno ha segnato il 10° anniversario del debutto di Andorra all’ESC.

Ad oggi, sono già 4 i Paesi che hanno confermato la loro presenza all’‎Eurovision Song Contest 2015, oltre al paese ospitante, l’Austria, la Finlandia, l’Irlanda e la Svezia.  

Inoltre hanno dimostrato interesse e voglia di partecipare alla prossima edizione senza nessuna conferma o smentita: la Spagna, l’Italia, la Lettonia, il San Marino, la Polonia, il Regno Unito, l’Ungheria, la Danimarca, la Norvegia e la Islandia.    

L’Andorra han invece annunciato che non parteciperà a quest’edizione per motivi finanziari, mentre restiamo ancora in attesa di conoscere le decisioni che prenderanno la Bosnia ed Erzegovina, la Serbia, la Croazia, la Slovacchia, il Marocco, il Lussemburgo, la Bulgaria e la Turchia in merito alla loro partecipazione all’ESC il prossimo anno.

Nonostante l’EBU-UER abbia comunicato che, per la prima volta, nel regolamento dell’Eurovision Song Contest 2015, non ci saranno penali nel caso in cui un Paese decida di ritirarsi dopo essersi iscritto previamente al concorso. 

L’elenco ufficiale dei paesi partecipanti all’edizione 2015 dell’ESC verrà rilasciato dall’EBU-UER nel mese di Gennaio, mentre il termine per i paesi partecipanti per presentare la loro richiesta di partecipazione è fissato al 15 Settembre 2014.  

Il format non è ancora stato annunciato ufficialmente. Nel 2011 venne annunciata l’intenzione dell’EBU-UER di creare un archivio con tutte le edizioni dal 1956 ai nostri giorni, e che verrà aperto in occasione del 60° anniversario, il Diamond Jubilee (Giubileo di diamante), dell’Eurovision Song Contest, nel 2015.

L’ESC 2015 dovrebbe tenersi il 12, 14 e 16 Maggio (date ancora da confermare) in una delle seguenti città: Vienna, Innsbruck o Graz.